Apple Car, la Mela e Hyundai sempre più vicine tra investimenti miliardari ed ex-dirigenti Porsche

Apple Car, la Mela e Hyundai sempre più vicine tra investimenti miliardari ed ex-dirigenti Porsche

Le due realtà sembrano essere molto vicine ad un accordo, che prevederebbe l'uso della piattaforma E-GMP della casa coreana. Intanto è in arrivo a Cupertino un veterano del settore automobilistico...

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Tecnologia
PorscheHyundaiAppleKia Motors
 

Ming-Chi Kuo, analista per TF Securities e noto osservatore delle mosse di Apple, ha rilasciato nei giorni scorsi una nota speculativa con la quale ipotizza un futuro di stretta collaborazione tra Apple e Hyundai per la concretizzazione del progetto Apple Car, con la possibilità di ulteriori partnership con General Motors e PSA. La speculazione di Kuo va a corroborare le indiscrezioni circolate nelle settimane passate e riguardanti proprio Apple e Hyundai.

Apple e Hyundai sempre più vicine? Piattaforma E-GMP per l'Apple Car

L'analista pare quindi confermare i recenti contatti tra la Mela e il produttore automobilistico coreano, suggerendo che la prima versione della Apple Car verrà realizzata sulla piattaforma E-GMP di Hyundai. Secondo le informazioni raccolte da Kuo, Hyundai Mobis si assumerà il ruolo di coordinamento per la progettazione e produzione dei componenti, mentre la controllata Hyundai Kia avrà il compito gestire le operazioni di produzione negli USA.

E-GMP è stata presentata da Hyundai lo scorso mese di dicembre. Si tratta di una piattaforma concepita per la realizzazione di veicoli elettrici a batteria con autonomia fino a 500km e con la possibilità di ricaricare le batterie fino all'80% in circa 18 minuti. E' prevista anche la possibilità di realizzare modelli ad alte prestazioni con accelerazione 0-100km/h in meno di 3,5 secondi e con velocità di punta di 260km/h. La piattaforma E-GMP sarà impiegata da Hyundai per la realizzazione di alcune vetture previste al debutto nell'anno in corso sotto i marchi Hyundai e Kia. Il produttore automobilistico coreano punta ad introdurre fino a 23 modelli di vetture e vendere 1 milione di unità entro il 2025.

"Una profonda collaborazione tra Apple e le attuali case automobilistiche che hanno una vasta esperienza di sviluppo, produzione e certificazione ridurrà notevolmente i tempi di sviluppo di Apple Car e offrirà un vantaggio in termini di time-to-market. Riteniamo che Apple sfrutterà le risorse delle attuali case automobilistiche e si concentrerà su aspetti quali hardware e software per la guida autonoma, tecnologie relative alle batterie, design degli spazi interni, innovazione dell'esperienza utente e integrazione con l'esistente ecosistema Apple" sottolinea Kuo, spiegando come l'attuale modello di approvvigionamento e produzione che Apple sfrutta per la realizzazione dei suoi prodotti tecnologici difficilmente può adattarsi - pena un'ulteriore dilatazione delle tempistiche - alla produzione di un'automobile.

L'analista sostiene che l'approdo effettivo sul mercato avverrà non prima del 2025, e ritiene comunque quella data ancora molto ottimistica per un'azienda tecnologica che tenta l'ingresso in un mercato completamente nuovo e distante da quelli in cui opera nell'ordinario. Le tempistiche dilatate sono frutto, secondo Kuo, non solo dei tempi di sviluppo e dei requisiti di convalida più elevati, ma anche della necessità di allestire un servizio di vendita e post vendita all'altezza di un nome come Apple.

La prima iterazione di Apple Car sarà verosimilmente un veicolo di fascia molto alta rispetto ad un veicolo elettrico standard. Ma se la prima versione di Apple Car fosse in grado di raccogliere consensi da parte del mercato, la Mela potrebbe considerare la possibilità di collaborare con partner quali GM e PSA e immaginare la produzione di modelli di diversa fascia e segmento.

In arrivo Manfred Harrer da Porsche per coordinare la produzione di Apple Car?

Intanto circola la notizia secondo la quale Apple avrebbe arruolato niente meno che Manfred Harrer come "comandante in capo" per il progetto Apple Car. Harrer è un veterano del settore automobilistico con oltre un decennio di esperienza in Porsche dove ha ricoperto ruoli di coordinamento dello sviluppo dei telai prima di supervisionare la linea di veicoli Cayenne. Già ingegnere di rilievo nel Gruppo Volkswagen, Harrer ha precedentemente militato in altre due realtà prestigiose come BMW e Audi. Alla fine del 2020, dopo oltre 13 anni di servizio nel gruppo Volkswagen, Harrer avrebbe lasciato la società senza fare parola con nessuno circa il suo futuro professionale. Per ora si tratta solamente di una voce di corridoio, con Apple, Porsche e lo stesso Harrer che non hanno rilasciato commenti. Il profilo Linkedin di Harrer cita ancora Vice President Product Line Cayenne come attuale impiego.

Ma il valzer delle indiscrezioni non si ferma qui: la più recente è quella secondo cui Apple e Kia (come già detto controllata del gruppo Hyundai) sarebbero vicinissime alla firma di un accordo che prevederebbe un investimento da parte della Mela di circa 3,6 miliardi di dollari per avviare nel concreto il progetto Apple Car. L'accordo potrebbe essere raggiunto entro la fine del mese di febbraio. L'investimento sarà indirizzato a garantirsi l'accesso alle infrastrutture produttive di Kia in Georgia.

Le indiscrezioni qui vanno in qualche modo a combaciare con le ipotesi espresse da Kuo: si parla infatti di un avvio della produzione nel corso del 2024 - che potrebbe corrispondere con un lancio sul mercato nell'anno successivo - con una capacità iniziale di 100 mila unità all'anno. Secondo le informazioni disponibili comunque lo stabilimento di Kia in Georgia ha la possibilità di arrivare fino a 400 mila veicoli all'anno. Che i dubbi tra i due colossi siano stati dissipati?

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo03 Febbraio 2021, 12:46 #1
Quindi un cesso di macchina su base hyundai con un sistema lidar apple venduta al prezzo di una porshe? Tesla puo' dormire sonni tranquilli
pipperon03 Febbraio 2021, 13:54 #2
Originariamente inviato da: acerbo
Quindi un cesso di macchina su base hyundai con un sistema lidar apple venduta al prezzo di una porshe? Tesla puo' dormire sonni tranquilli


invece ha un senso.

Il tipo ha venduto veicoli commerciali VW spacciandoli per automobili di lusso sportive.

Se dovessero prendere la genesis coupe' e spacciarla per premium da 100K$ il passo e' moooooooolto piu' facile che con la tarromomobile da truzzo vero.

una cosa e' vendere un furgone VW da panettiere a 180.000E
altro e' vendere questa che ha solo il muso di design un pochetto ingenuo (facile da variare)
https://it.wikipedia.org/wiki/Hyund...esis_Coup%C3%A9
acerbo03 Febbraio 2021, 14:09 #3
Originariamente inviato da: pipperon
invece ha un senso.

Il tipo ha venduto veicoli commerciali VW spacciandoli per automobili di lusso sportive.

Se dovessero prendere la genesis coupe' e spacciarla per premium da 100K$ il passo e' moooooooolto piu' facile che con la tarromomobile da truzzo vero.

una cosa e' vendere un furgone VW da panettiere a 180.000E
altro e' vendere questa che ha solo il muso di design un pochetto ingenuo (facile da variare)
https://it.wikipedia.org/wiki/Hyund...esis_Coup%C3%A9


il tipo con quel blasone alle spalle avrebbe avuto successo anche vendendo trattori da corsa.
Apple sta all'automobile come il sassuolo sta alla champions league e non saranno certo i giovincelli con l'iphone a far schzzare le vendite di una ipotetica mela car perché un conto é pagare 1000 euro a rate per 24 mesi per lo smartphone, un altro conto é chiedere una finanziaria per 60K euro, sempre che il giovincello in questione poi abbia preso la patente ...
no_side_fx03 Febbraio 2021, 14:22 #4
tranquilli che iphone e mac users-fanboy se la comprano
TorettoMilano03 Febbraio 2021, 14:36 #5
Originariamente inviato da: acerbo
il tipo con quel blasone alle spalle avrebbe avuto successo anche vendendo trattori da corsa.
Apple sta all'automobile come il sassuolo sta alla champions league e non saranno certo i giovincelli con l'iphone a far schzzare le vendite di una ipotetica mela car perché un conto é pagare 1000 euro a rate per 24 mesi per lo smartphone, un altro conto é chiedere una finanziaria per 60K euro, sempre che il giovincello in questione poi abbia preso la patente ...


dalle tue parole sembra che un'azienda non si può mai reinventare, come nasce deve morire. io preferisco giudicare a prodotto finito. c'è gente come musk che ha lanciato aziende nei più svariati settori e in generale ha ricevuto consensi
MikTaeTrioR03 Febbraio 2021, 14:48 #6
Originariamente inviato da: acerbo
il tipo con quel blasone alle spalle avrebbe avuto successo anche vendendo trattori da corsa.
Apple sta all'automobile come il sassuolo sta alla champions league e non saranno certo i giovincelli con l'iphone a far schzzare le vendite di una ipotetica mela car perché un conto é pagare 1000 euro a rate per 24 mesi per lo smartphone, un altro conto é chiedere una finanziaria per 60K euro, sempre che il giovincello in questione poi abbia preso la patente ...


Quoto...

Ma poi chi la vuole vedere la macchina con la mela !?!? Esiste qualcuno che non prova vergogna al solo pensiero?


Paragonare Apple a Tesla poi...in Apple qualcuno del calibro di Musk manca da tanto tempo ormai...e si vede
nyo9003 Febbraio 2021, 15:21 #7
Originariamente inviato da: MikTaeTrioR
Ma poi chi la vuole vedere la macchina con la mela !?!? Esiste qualcuno che non prova vergogna al solo pensiero?



Io mi vergognerei a scrivere certe cose.
Mi vergognerei a cercare approvazione da altre persone così piccole(Intendo le dimensioni del pene) per rafforzare la propria convinzione.
E mi vergognerei a far sapere al mondo, o anche solo agli utenti di un sito di tecnologia, di essere limitati proprio nel campo dell'innovazione tecnologica.

Mi vergognerei anche a non avere la passione, la curiosità e la voglia di provare un nuovo prodotto, indipendentemente da chi lo produce.

Mi vergognerei anche ad additare negativamente, a prescindere, un prodotto solo perché prodotto da un determinato produttore. Senza averlo provato, senza aver capito a chi è indirizzato, dandomi forza con utenti che appoggiano i miei pregiudizi.

Mi vergognerei di essere così.

Menomale che te proveresti vergogna solo al pensiero di un'automobile con una mela sopra! Almeno non ti fai tutti i problemi che mi farei io, nella tua situazione.
TorettoMilano03 Febbraio 2021, 15:23 #8
Originariamente inviato da: MikTaeTrioR
Quoto...

Ma poi chi la vuole vedere la macchina con la mela !?!? Esiste qualcuno che non prova vergogna al solo pensiero?


Paragonare Apple a Tesla poi...in Apple qualcuno del calibro di Musk manca da tanto tempo ormai...e si vede


il discorso del logo lascia il tempo che trova. le stesse case automobilistiche possono usare diversi loghi per esempio nexus è il marchio premium di toyota

non sto paragonando apple a tesla, sto dicendo che se ti circondi da persone competenti in un determinato settore puoi ottenere validi risultati. e probabilmente gli ingegneri che ci sono dietro al tanto odiato iphone non sono gli stessi che sono dietro a questa auto elettrica
MikTaeTrioR03 Febbraio 2021, 15:37 #9
Originariamente inviato da: nyo90
Io mi vergognerei a scrivere certe cose.
Mi vergognerei a cercare approvazione da altre persone così piccole(Intendo le dimensioni del pene) per rafforzare la propria convinzione.
E mi vergognerei a far sapere al mondo, o anche solo agli utenti di un sito di tecnologia, di essere limitati proprio nel campo dell'innovazione tecnologica.

Mi vergognerei anche a non avere la passione, la curiosità e la voglia di provare un nuovo prodotto, indipendentemente da chi lo produce.

Mi vergognerei anche ad additare negativamente, a prescindere, un prodotto solo perché prodotto da un determinato produttore. Senza averlo provato, senza aver capito a chi è indirizzato, dandomi forza con utenti che appoggiano i miei pregiudizi.

Mi vergognerei di essere così.

Menomale che te proveresti vergogna solo al pensiero di un'automobile con una mela sopra! Almeno non ti fai tutti i problemi che mi farei io, nella tua situazione.


sono un utente MAC...

libertà di pensiero e parola...?




Originariamente inviato da: TorettoMilano
il discorso del logo lascia il tempo che trova. le stesse case automobilistiche possono usare diversi loghi per esempio nexus è il marchio premium di toyota

non sto paragonando apple a tesla, sto dicendo che se ti circondi da persone competenti in un determinato settore puoi ottenere validi risultati. e probabilmente gli ingegneri che ci sono dietro al tanto odiato iphone non sono gli stessi che sono dietro a questa auto elettrica



si sarebbe meglio un marchio ad hoc..

si è vero che ci si puo circondare delle persone giuste ma se manca quello spirito leader visionario...è solo business...

l'automobile, è una di quelle cose ormai viscerali per l'essere umano, non conta solo il prodotto conta anche la storia..
no_side_fx03 Febbraio 2021, 16:20 #10
Originariamente inviato da: TorettoMilano
le stesse case automobilistiche possono usare diversi loghi per esempio nexus è il marchio premium di toyota


il marchio di lusso di toyota è Lexus

Nexus è il telefono di google

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^