Attività dei veicoli commerciali in Europa in calo del 36% durante la pandemia

Attività dei veicoli commerciali in Europa in calo del 36% durante la pandemia

Webfleet Solutions e Geotab hanno annunciato oggi il lancio della dashboard per il programma di recupero della mobilità commerciale. Sono stati analizzati i dati congiunti di 3 milioni di veicoli connessi in tutto il Nord America ed in Europa per fornire informazioni dettagliate e supportare decisioni aziendali e governative

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Tecnologia
 

Webfleet Solutions e Geotab, due compagnie che si occupano di trasporti connessi, mobilità e telematica, fanno sapere che rilasceranno una nuova dashboard allo scopo di aiutare a visualizzare l'impatto l'impatto del COVID-19 sull'attività dei veicoli commerciali e supportare gli sforzi strategici tesi alla ripresa.

Nello specifico, la dashboard mostra il calo dell’attività delle flotte in Europa, che ha toccato un livello più basso durante la pandemia rispetto al Nord America (64% contro 80%) ma che sta recuperando più rapidamente, offrendo indicazioni sull’andamento generale delle attività per ogni regione.

Geotab

L'attività dei veicoli commerciali in Europa ha subito un calo massimo del 36% durante la pandemia, mentre l'attività dei veicoli commerciali nordamericani è scesa solo del 20% nel suo momento di massima flessione. Al suo lancio, la dashboard rivela che la scorsa settimana, escludendo le festività, l'attività dei veicoli commerciali in Europa (18-20 maggio) ha raggiunto l'86% dei suoi normali livelli di operatività mentre, contemporaneamente, l'attività dei veicoli commerciali in Nord America (19-22 maggio) era operativa al 90%.

L'incremento dell'attività dei veicoli commerciali in Europa si attesta sul 4,6%, determinato comparando i livelli di attività dall'11 al 15 maggio con quelli che vanno dal 18 al 20 maggio, mentre nello stesso arco temporale l'aumento dell'attività nel Nord America è del 2,2%.

L'Italia, uno dei paesi più colpiti dalla pandemia e anche fra quelli con procedure di blocco molto rigide, rispetto agli altri paesi europei ha ovviamente riscontrato una maggiore flessione delle attività delle flotte rispetto ai livelli pre-Covid. Tuttavia, l'attività delle flotte è già aumentata a partire da aprile e continua a evidenziare una crescita costante che al 22 maggio è arrivata già all'87%.

"Poiché il mondo sta affrontando sfide senza precedenti, ora è più importante che mai abbracciare una collaborazione aperta che supporti le nostre comunità", ha affermato Thomas Schmidt, CEO di Webfleet Solutions. "La collaborazione con Geotab in questa iniziativa congiunta non solo riunisce due leader nel settore del fleet management, ma ci consente di basarci su dati più approfonditi, per fornire informazioni precise sullo stato di salute dell’economia dei paesi in Europa e Nord America. Ciò non aiuterà solo i nostri clienti a rimettere in carreggiata le loro attività, ma sarà di supporto anche ai governi e ai decision maker durante la pianificazione di questo nuovo percorso verso la ripresa."

La dashboard per il recupero della mobilità commerciale analizza i dati aggregati e anonimi di oltre 3 milioni di veicoli connessi provenienti da oltre 100.000 clienti della flotta combinata di Geotab e Webfleet Solutions, inclusi veicoli per la consegna dell'ultimo miglio, camion per trasporto a lungo raggio e veicoli di emergenza e di primo soccorso. A partire dalla prossima settimana, la dashboard fornirà aggiornamenti settimanali sullo stato delle attività di trasporto commerciale in Europa e Nord America per l’immediato futuro.

Per avere maggiori informazioni e per vedere la dashboard vi rimandiamo al sito di Geotab.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*Pegasus-DVD*29 Maggio 2020, 22:29 #1
ma va ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^