Audi E-tron: vendite insoddisfacenti per il nuovo SUV elettrico

Audi E-tron: vendite insoddisfacenti per il nuovo SUV elettrico

Secondo una società di gestione di concessionarie di veicoli a scopo commerciale o privato Audi non sarebbe soddisfatta delle vendite del suo nuovo SUV a propulsione completamente elettrica

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Tecnologia
Audi
 

Roger Penske, CEO di Penske Automotive Group, società di gestione di concessionarie di veicoli a scopo commerciale o privato, ha informato gli analisti che Audi non è soddisfatta del volume di vendite di Audi E-tron, SUV a propulsione completamente elettrica che vanta potenza complessiva di 408 cv, autonomia di oltre 400 km e prezzi a partire da 80 mila Euro.

Nello scorso febbraio, Audi annunciava di aver ricevuto 20 mila pre-ordini per il suo SUV di lusso: un veicolo forse non solido e resistente come Tesla Cybertruck, ma sicuramente molto interessante per il tipo di pubblico a cui è rivolto. Un dato che sembra in contraddizione con le dichiarazioni di Penske, anche perché 10 mila dei SUV sono stati venduti nella stessa Europa. In Norvegia, mercato leader per i veicoli elettrici in Europa, Audi E-tron sta vendendo di più rispetto a qualsiasi altro veicolo elettrico.

Audi E-tron

Nello scorso mese di aprile Audi è andata incontro a un problema nel raggiungimento dei target di produzione delle batterie, ed è stata costretta a ridurre la produzione annuale di batterie a 45 mila unità. Non è dato sapere quanto questo incida sulle vendite del SUV.

Secondo Penske, la casa automobilistica tedesca avrebbe sbagliato il prezzo del nuovo SUV elettrico: "La clientela pensava che questo SUV sarebbe stato più conveniente, con un prezzo allineato a quello di un Q5" ha detto agli analisti. "So che una delle nostre concessionarie in California venderà 6 o 7 Audi E-tron, pur avendone 30 a disposizione".

Il nuovo presidente della divisione americana di Audi, Daniel Weissland, ha affermato che è ancora troppo presto per tirare le somme e che il brand "è nella prima fase del passaggio all'elettrificazione" e ha chiesto di aspettare ancora un po' prima di dare un giudizio. "Siamo abbastanza contenti delle vendite di E-tron" ha detto. "Novembre è stato il migliore mese per le vendite di E-tron, quindi il trend è in crescita. Il nostro obiettivo è di proteggere il pianeta. Vogliamo offrire un futuro sostenibile per i nostri figli e i nostri nipoti. Più marchi si uniscono alla road map dell'elettrificazione, meglio è”.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav26 Novembre 2019, 14:11 #1
Quest'anno hanno venduto più e-tron di q7 in Europa che è più vicino come dimensioni e prezzo, non vedo cosa abbiano da lamentarsi. Il q5 è più piccolo ed economico e vende per 4 volte, difficile avvicinarne le vendite.
Forse sono delusi in generale dal mercato USA, ma Audi deve rifarsi un nome dopo gli scandali del dieselgate che hanno coinvolto anche i suv del gruppo.
Opteranium26 Novembre 2019, 14:17 #2
gli eco-radical-chic hanno sviluppato il braccino corto? Occhio che se mancano quelli finisce l'epopea dell'elettrico in un amen
Tedturb026 Novembre 2019, 14:22 #3
Non so perche ma da qualche tempo a questa parte, con tutte le loro menate "investiremo 60 miliardi nell'elettrico", VW & Co. mi ricordano molto Rockerduck nella storia "Rockerduck e la dirigibilinea"
nickmot26 Novembre 2019, 14:25 #4
Originariamente inviato da: Opteranium
gli eco-radical-chic hanno sviluppato il braccino corto? Occhio che se mancano quelli finisce l'epopea dell'elettrico in un amen


Perché un, cito testualmente, eco-radical-chic dovrebbe comprarsi un SUV?
Sono l'emblema della disefficienza!
Meglio una panda dell'80 che un catafalco del genere elettrico.
lucagiak26 Novembre 2019, 14:29 #5
Originariamente inviato da: Tedturb0
Non so perche ma da qualche tempo a questa parte, con tutte le loro menate "investiremo 60 miliardi nell'elettrico", VW & Co. mi ricordano molto Rockerduck nella storia "Rockerduck e la dirigibilinea"


Filo Sganga docet.

Poi se il loro "obiettivo è proteggere il pianeta" vendere suv mi sembra proprio il modo migliore.
Comunque, capisco che la clientela di questo "prodotto" non avrà problemi a scucirli, ma 80000€ non sono proprio pochi per un mezzo che presenta ancora molti "limiti" dovuti alla propulsione elettrica. Inoltre immagino che il target di questo veicolo sia over 50 (direi anche over 60) già di fatto poco propensi al cambiamento, quindi restii all'acquisto di un motore elettrico
TigerTank26 Novembre 2019, 14:37 #6
Boh...tra SUV, marketing green alla "aiutiamo il pianeta" e i prezzi molto elevati dell'elettrico, non mi pare che la situazione al momento sia tanto rosea in veste di risparmio sulla benzina
Mi pare più che altro che con la scusa dell'ecologico spennino più soldi del dovuto alla gente.
Solo quando tutto sarà davvero più conveniente rispetto alla situazione attuale allora IMHO si potrà parlare di evoluzione intelligente pro-pianeta. Per ora mi pare tutto marketing...un nuovo status symbol o una moda costosa. Già sentire "SUV elettrico" è divertente.
ferste26 Novembre 2019, 14:38 #7
Originariamente inviato da: Tedturb0
Non so perche ma da qualche tempo a questa parte, con tutte le loro menate "investiremo 60 miliardi nell'elettrico", VW & Co. mi ricordano molto Rockerduck nella storia "Rockerduck e la dirigibilinea"


era quello che "spedisci uova e arrivano pulcini"? è proprio vero che noi vecchi ci dimentichiamo cosa abbiamo mangiato a colazione e ricordiamo cose di quando eravamo bambini...
Tedturb026 Novembre 2019, 14:58 #8
Originariamente inviato da: ferste
era quello che "spedisci uova e arrivano pulcini"? è proprio vero che noi vecchi ci dimentichiamo cosa abbiamo mangiato a colazione e ricordiamo cose di quando eravamo bambini...


In questo caso si potrebbe dire "Parti e ti fermi tra 100 km".
Non voglio certo dire che l'elettrico non sia una bella cosa, ma se invece di far andare nel panico questi amministratori delegati che di tecnologia non ne capiscono una mazza si mettesse al loro posto qualche tecnologo competente, di sicuro riuscirebbero a fare molto meglio spendendo molto meno.
Alla fine, la parte di business administration si riassume in un libriccino di 100 pagine, e si possono sempre mettere schiavetti a fare i conti, invece di tenerli solamente a fare R&D
nickname8826 Novembre 2019, 15:14 #9
Originariamente inviato da: Mparlav
Quest'anno hanno venduto più e-tron di q7 in Europa che è più vicino come dimensioni e prezzo, non vedo cosa abbiano da lamentarsi. Il q5 è più piccolo ed economico e vende per 4 volte, difficile avvicinarne le vendite.
Forse sono delusi in generale dal mercato USA, ma Audi deve rifarsi un nome dopo gli scandali del dieselgate che hanno coinvolto anche i suv del gruppo.
Gli scandali del dieselgate come pubblicità hanno impattato principalmente il nome VW, alla massa l'associazione con Audi è quasi nulla.
Inoltre scandalo per modo di dire visto che chi si compera il VW non lo fa di certo per le emissioni.
Alfhw26 Novembre 2019, 15:26 #10
Se vende già poco adesso che è nuova e quindi c'è il fattore novità ad aiutare non oso pensare tra un anno o due.
Il problema alla fine è sempre il prezzo di acquisto. Una Q7 parte di listino da 71000 euro mentre la e-tron parte da 85000 euro. E la e-tron è pure più piccola del Q7 di ben 16 cm in lunghezza, 3,5 in larghezza e ben 11 in altezza. Se la e-tron avesse le stesse dimensioni del Q7 allora la differenza di prezzo potrebbe essere di 20-25000 euro. Devi fare una valanga di km per recuperare la differenza (considerando che nemmeno un pieno di corrente è gratis).
Inoltre la e-tron ha solo 400 km in autonomia, ne avesse almeno 500-600 sarebbe meglio ma allora il prezzo sarebbe salito ancora di più.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^