Auto Tesla che guidano da sole entro fine anno: improbabile, Musk l'ha sparata grossa?

Auto Tesla che guidano da sole entro fine anno: improbabile, Musk l'ha sparata grossa?

Elon Musk aveva promesso con un tweet la guida autonoma di livello 5 sui veicoli Tesla per la fine dell'anno. Questa speranza viene di fatto sconfessata da un ingegnere Tesla, interpellato dalla motorizzazione californiana

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Tecnologia
Tesla
 

A dispetto dei proclami iniziali, Tesla molto difficilmente riuscirà ad avere a disposizione in produzione la tecnologia richiesta per mettere in strada un veicolo capace di guida completamente autonoma entro la fine del 2021.

E' un ingegnere di Tesla impegnato nello sviluppo delle funzioni autopilot a dare questa conferma davanti alle autorità di regolamentazione della California. Lo scorso 6 maggio CJ Moore, questo il nome del dipendente Tesla, ha affermato al California Department of Motor Vehicles che "Tesla non può al momento confermare che il livello di affinamento e sviluppo delle funzioni di guida autonoma siano tali da permettere di raggiungere il Livello 5 per la fine dell'anno".

Con il termine di Livello 5 viene indicata la capacità di un veicolo di procedere con guida completamente autonoma, secondo quanto indicato dalla scala SAE. Al momento attuale quello che Tesla offre ai propri clienti con i propri sistemi di assistenza alla guida corrisponde al Livello 2, comprendendo quanto viene offerto di serie dall'azienda e quanto viene offerto come soluzione accessoria con sovrapprezzo.

model3_2021_720.jpgTesla Model 3 2021

Elon Musk, CEO di Tesla, aveva affermato con un Tweet sul proprio profilo lo scorso mese di gennaio che entro la fine del 2021 l'azienda sarebbe stata in grado di offrire capacità di guida autonoma ai propri clienti. Una speranza, per molti clienti Tesla, che dopo pochi mesi è di fatto smentita dalla stessa azienda. Conoscendo inoltre le difficoltà che ci sono nel passaggio da livello 2 a livello 3 era quasi scontato considerare quella di Musk sul livello 5 una delle due ben note esternazioni su Twitter, da leggere più come speranza per il futuro che come promessa che verrà mantenuta nei tempi indicati.

Se dal punto di vista hardware i veicoli Tesla al momento in commercio sono dotati di tutta la tecnologia di calcolo necessaria per poter raggiungere l'obiettivo della guida autonoma di livello 5, così non è ancora a livello software. C'è inoltre da tenere in considerazione il ruolo delle regolamentazioni nazionali e delle autorizzazioni richieste per veicoli di questo tipo, vincoli ultimi una volta che hardware e software funzioneranno correttamente. Negli stati dell'Unione Europea, ad esempio, la regolamentazione in vigore non permette ai veicoli dotati di sistemi di sterzatura automatica di percorrere automaticamente curve se non dotate di un raggio estremamente ridotto.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pin-head08 Maggio 2021, 14:21 #1
Vediamo se siete seri, e linkate il tweet di musk in cui promette la guida autonoma entro l’anno.

Avreste dovuto farlo nell’articolo, invece nisba. Titolo clickbait, contenuto non circostanziato. Non vi vergognate?
blobb08 Maggio 2021, 14:34 #2
Originariamente inviato da: pin-head
Vediamo se siete seri, e linkate il tweet di musk in cui promette la guida autonoma entro l’anno.

Avreste dovuto farlo nell’articolo, invece nisba. Titolo clickbait, contenuto non circostanziato. Non vi vergognate?


https://www.quattroruote.it/news/in...dell_anno_.html


https://www.quattroruote.it/news/te..._nel_2021_.html

https://www.corriere.it/tecnologia/...5c69736ee.shtml
niky8908 Maggio 2021, 14:40 #3
Originariamente inviato da: pin-head
Vediamo se siete seri, e linkate il tweet di musk in cui promette la guida autonoma entro l’anno.

Avreste dovuto farlo nell’articolo, invece nisba. Titolo clickbait, contenuto non circostanziato. Non vi vergognate?


Beh per la fine del 2020 doveva esserci già una flotta di robotaxi. Sono un po' di anni che avrebbe dovuto esserci la guida autonoma secondo le dichiarazioni di Musk basta fare una piccola ricerca. Ciò non toglie che comunque prima o poi saranno i primi.
Opteranium08 Maggio 2021, 15:10 #4
Ciò che dice musk va sempre preso con le pinze, non si sa quanto ha fumato prima di aprir bocca
ramses7708 Maggio 2021, 17:05 #5
"Negli stati dell'Unione Europea, ad esempio, la regolamentazione in vigore non permette ai veicoli dotati di sistemi di sterzatura automatica di percorrere automaticamente curve se non dotate di un raggio estremamente ridotto". Ampio semmai...
pin-head08 Maggio 2021, 18:10 #6


Blobbino, sai la differenza tra “credo che raggiungeremo” o “sono fiducioso che raggiungeremo” e “avremo la guoda autonoma per la fine dell’anno”?
Io sì, tu sicuramente no. E anche a quattroruote, visti i titoli (virgolettati!) e le frasi di Musk nell’articolo.
Siete messi male, ragazzi ^_^
pin-head08 Maggio 2021, 18:14 #7
Originariamente inviato da: niky89
Beh per la fine del 2020 doveva esserci già una flotta di robotaxi. Sono un po' di anni che avrebbe dovuto esserci la guida autonoma secondo le dichiarazioni di Musk basta fare una piccola ricerca. Ciò non toglie che comunque prima o poi saranno i primi.


Sicuramente saranno i primi, sono gli unici a poterlo fare. Tutti gli altri sono in alto mare, e non sanno che pesci pigliare.
*Pegasus-DVD*08 Maggio 2021, 21:18 #8
wololo
agonauta7809 Maggio 2021, 03:56 #9
In Italia entro il duemilamai, con strade dissestate senza segnali orizzontali o fissi, senza delimitazioni delle carreggiate o con segnaletica in rifacimento... Ci vorrà lo sherpa a bordo altro che guida autonoma. Non conosco le realtà americane che immagino migliori, ma qui potrebbe avere un senso forse in autostrada la guida autonoma, nei contesti urbani l'auto la investono in pochi minuti quelli che la precedenza non sanno manco cosa sia
danylo09 Maggio 2021, 11:37 #10
> Musk l'ha sparata grossa?
e quando mai non lo fa?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^