BluE porta la mobilità elettrica a Milano: eventi e test dal 9 al 14 aprile

BluE porta la mobilità elettrica a Milano: eventi e test dal 9 al 14 aprile

Per fare un punto fermo su prodotti e servizi legati al mondo dei mezzi di trasporto elettrici, a Milano, arriva l'evento BluE, un'occasione pensata per tutti i cittadini interessati a scoprire quanto questa forma di mobilità ha da offrire: precisamente si parla di una serie di appuntamenti che si terranno dal 9 al 14 Aprile, dalle ore 10 alle 20, presso il mezzanino della fermata della M1 di Porta Venezia

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Tecnologia
 

Il settore della mobilità elettrica, di giorno in giorno, è sempre più presente sul mercato ma anche nelle nostre strade, se poi viene abbinato ad un contesto urbano, soprattutto nel caso di grandi metropoli, risulta molto interessante per le ampie possibilità che questa tecnologia è in grado di offrire.

Per fare un punto fermo su prodotti e servizi legati al mondo dei mezzi elettrici, a Milano, arriva l'evento BluE Mobility Days, un'occasione pensata per tutti i cittadini interessati a scoprire quanto questa forma di mobilità ha da offrire: precisamente si parla di una serie di appuntamenti che si terranno dal 9 al 14 Aprile, dalle ore 10 alle 20, presso il mezzanino della fermata della M1 di Porta Venezia, in programma dibattiti informativi ma anche test in strada, il tutto organizzato da SG Company S.p.A. in collaborazione con il Comune di Milano.

''La rivoluzione elettrica si esprime nella forma di oggetti quali auto, droni e smartphone ma parte dalla mente, da un’idea di alcuni di noi" ha spiegato Dario De Lisi, CSO di SG Company S.p.A., "Siamo dunque davanti a un cambio culturale che deve essere il più ampio possibile, in modo da rendere tutti parte del cambiamento e che questo sia universalmente comprensibile e sostenibile''

''Il progetto BluE è nato per creare conoscenza e dibattito intorno alla mobilità elettrica ma pian piano è diventato molto di più, oggi è una piattaforma per raccontare la rivoluzione che sta avvenendo, in modo da dare risposte a tutti noi che viviamo questo grande cambiamento'' ha concluso De Lisi.

Tra i produttori che parteciperanno all'evento, sarà presente anche hive, brand di monopattini elettrici condivisi, nato dalla collaborazione tra il Gruppo Daimler e BMW, che coglierà tale occasione per portare il loro servizio anche qui in Italia, come spiega Tristan Torres Velat, CEO di hive:

"Per tutta la durata dell’evento potrete trovare i nostri monopattini elettrici in diverse location della città di Milano ed in particolare nel BluE Village di Porta Venezia, dove sarà possibile effettuare un vero e proprio test drive del mezzo. Abbiamo scelto BluE per presentare ufficialmente il nostro servizio in Italia e dare così un segnale importante di come hive potrebbe contribuire a trasformare lo scenario di mobilità delle nostre città in chiave sostenibile, innovativa e divertente"

Un commento anche da parte delle cariche della città che puntano a cercare di migliorare la situazione degli spostamenti in ambito urbano:

"Milano si sta dotando delle infrastrutture necessarie e da tempo ha avviato politiche che incoraggiano una mobilità più sostenibile" ha sottolineato Marco Granelli assessore all’urbanistica del Comune di Milano "Il cambiamento iniziato in questi anni oggi deve accelerare per diffondersi e arrivare a tutti e l’amministrazione comunale sta facendo la sua parte, dando l’esempio. Oggi sappiamo che Area C ha cambiato il modo di muoversi in città, perché il 15% delle auto che entrano in centro sono elettriche o ibride. Anche Atm, scegliendo di acquistare d’ora in poi solo bus elettrici, dimostra che abbiamo intrapreso un cammino condiviso, nonostante il costo ingente per le casse pubbliche''

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina dedicata al servizio di monopattini condivisi hive e seguire la pagina dedicata all'evento BluE Mobility Days e relativa pagina Facebook.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dubito02 Aprile 2019, 11:33 #1
Ma noo.. vuoi mettere il piacere di girare col suv turbo diesel 2.5 per andare all'esselunga a 600 metri da casa a prendere i sottaceti? Non ha prezzo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^