BMW: spunta Concept i4, auto tutta elettrica dal design futuristico

BMW: spunta Concept i4, auto tutta elettrica dal design futuristico

In seguito alla cancellazione del salone di Ginevra, sono molte le novità sul mondo auto che si susseguono in questi giorni. Molto interessante è Concept i4 di BMW, ovvero la variante elettrica della serie i4 attesa per il 2021. Ecco cosa sappiamo.

di pubblicata il , alle 20:41 nel canale Tecnologia
BMW
 

Abbiamo imparato nel tempo a prendere con le dovute cautele i vari render che anticipano le auto di serie. Spesso però sono diverse le soluzioni che, pur mitigate, si ritrovano nelle versioni di serie che arrivano davvero sul mercato. Con questa doverosa premessa guardiamo con curiosità a Concept i4 di BMW, ovvero la versione full electric della serie i4 attesa per il 2021.  

Sicuramente ardito il frontale, che verrà probabilmente ridimensionato nelle versioni di serie, ma si tratta solo di uno dei tratti distintivi che BMW intende mettere in campo. Cerchiamo quindi di elencare quello che sappiamo fino ad ora.

Di sicuro impatto sono gli interni, in cui spicca (sebbene poco intuibile dalle immagini), un cruscotto a display curvo atteso anche sul crossover iNext. Tre sono le modalità di utilizzo della vettura ovvero Core, Sport e Efficient, e per ognuna ci sarà un'interfaccia specifica, così come cambierà anche la luminosità ambientale nell'abitacolo.

Il propulsore sarà lo stesso promesso per iX3 e iNext, ovvero il già noto eDrive ma di quinta generazione. Dotato di notevole potenza (ben 390kW, circa 520CV), permetterà di coprire lo 0-60mph (simile al nostro 0-100Km/h) in circa 4 secondi, con una velocità di punta verosimilmente limitata a 200Km/h.

standard europeo WLTP e quindi decisamente più reale dei vecchi metodi: BMW afferma che la batteria da 80 kWh di Concept i4 garantisce un'autonomia di 600 chilometri (circa 373 miglia). BMW produrrà il modello i4 nel suo stabilimento principale a Monaco, in Germania, con promesse di investimenti pari a circa 200 milioni di Euro. Attualmente il 90% della produzione è verosimilmente affrontabile con quello che c'è già, ma gli investimenti andranno a coprire il 10% mancante, ovvero macchinari moderni per la realizzazione della parte posteriore.

Ambiziose le aspettative BMW per il proprio parco elettrico circolante già per la fine del 2021, ovvero un milione di esemplari. Difficile ma non impossibile, poiché una parte consistente delle vendite sono attese dalla versione full electric più "economica", derivata dalla Serie 1, attesa proprio nel 2021.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie03 Marzo 2020, 22:02 #1
Ma perchè lo schermo centrale sembra sempre un tablettone incollato li in qualche modo?
al13503 Marzo 2020, 23:38 #2
Originariamente inviato da: frankie
Ma perchè lo schermo centrale sembra sempre un tablettone incollato li in qualche modo?


sono rendering cmq
chaosblade04 Marzo 2020, 06:55 #3
Fa schifo... poi le due narici
nickmot04 Marzo 2020, 08:54 #4
Originariamente inviato da: chaosblade
Fa schifo... poi le due narici


Tra un paio di restyling la griglia frontale sarà più grande dell'automobile stessa!
s0nnyd3marco04 Marzo 2020, 10:28 #5
Originariamente inviato da: chaosblade
Fa schifo... poi le due narici


Madonna che brutta... I designer BMW hanno deciso di sfidare quelli che hanno fatto la Multipla a chi fa l'auto piu' orribile?
mortimer8604 Marzo 2020, 15:43 #6
non ho mai visto un castoro cosi incazzato
cdimauro05 Marzo 2020, 06:48 #7
Originariamente inviato da: al135
sono rendering cmq

This.

Al momento è soltanto un concept, e passerà più di un anno quando il modello finale andrà in produzione.
Notturnia07 Marzo 2020, 17:57 #8
carina..
nickname8807 Marzo 2020, 19:58 #9
Altro concept cui la versione definitiva assomiglierà ben poco o non avrà proprio seguito, mi domando l'utilità di esporli.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^