Bosch reinventa le alette parasole per le auto. Dopo 95 anni diventano ''intelligenti''. Guardate

Bosch reinventa le alette parasole per le auto. Dopo 95 anni diventano ''intelligenti''. Guardate

Secondo studi l'abbagliamento provoca migliaia di incidenti all'anno, quasi il doppio di qualsiasi altra situazione. Per questo sono state posizionate da quasi 100 anni le alette parasole negli autoveicoli. Bosch vuole rinnovarle rendendole ''smart''.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Tecnologia
Bosch
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
canislupus10 Gennaio 2020, 09:37 #11
Originariamente inviato da: Simonex84
nell'automotive ci sono normative molto stringenti, se un accessorio fondamentale alla guida arriva alla vendita è perchè la probabilità di guasto è molto, molto, molto bassa.


E chiaramente uno specchietto piuttosto che un parasole basato su una telecamera si rompe meno di uno fisico old style???
Non sarà che a volte le normative si piegano anche a logiche di guadagno?
marcocinalli10 Gennaio 2020, 11:26 #12
nessuno ha riconosciuto Chris Bauer nell'ultima foto?
capellone2410 Gennaio 2020, 12:39 #13
come complicare inutilmente una cosa semplice,funzionale ed economica.
capellone2410 Gennaio 2020, 12:39 #14
come complicare inutilmente una cosa semplice,funzionale ed economica.
biffuz10 Gennaio 2020, 12:56 #15
Non vedo nessun motivo perché non possa diventare una feature fissa su tutti i vetri di un'auto, prodotto in serie il costo sarebbe contenuto... forse non su una Panda ma su qualsiasi media sarebbe decisamente accessibile.
Ma se nel frattempo facessimo per legge che le alette debbano poter coprire TUTTO l'arco visivo? Quante volte vi capita che il sole spunti proprio nell'angolo in alto a sinistra, o a destra proprio dove c'è lo specchietto interno e l'aletta non arriva? Possibile che una funzione così importante sia così mal progettata su tutte le auto?
Marko#8810 Gennaio 2020, 13:56 #16
Originariamente inviato da: biffuz
Non vedo nessun motivo perché non possa diventare una feature fissa su tutti i vetri di un'auto, prodotto in serie il costo sarebbe contenuto... forse non su una Panda ma su qualsiasi media sarebbe decisamente accessibile.
Ma se nel frattempo facessimo per legge che le alette debbano poter coprire TUTTO l'arco visivo? Quante volte vi capita che il sole spunti proprio nell'angolo in alto a sinistra, o a destra proprio dove c'è lo specchietto interno e l'aletta non arriva? Possibile che una funzione così importante sia così mal progettata su tutte le auto?


Su tutte le auto no. Su un vecchio Grand Cherokee che avevo c'erano delle prolunghe nelle alette parasole, aperte quelle si copriva l'intera superficie del parabrezza.
Ma è una cosa che si vede su molte auto americane.
canislupus10 Gennaio 2020, 14:15 #17
Originariamente inviato da: biffuz
Non vedo nessun motivo perché non possa diventare una feature fissa su tutti i vetri di un'auto, prodotto in serie il costo sarebbe contenuto... forse non su una Panda ma su qualsiasi media sarebbe decisamente accessibile.
Ma se nel frattempo facessimo per legge che le alette debbano poter coprire TUTTO l'arco visivo? Quante volte vi capita che il sole spunti proprio nell'angolo in alto a sinistra, o a destra proprio dove c'è lo specchietto interno e l'aletta non arriva? Possibile che una funzione così importante sia così mal progettata su tutte le auto?


Innanzitutto non può avere in alcun modo la stessa percentuale di problemi come una soluzione standard perchè in un caso hai solo un pezzo fisico da dover muovere (e ad oggi non conosco moltissime persone abbiano distrutto un'aletta parasole... anche su auto decisamente vecchie), nell'altro hai tutta una parte di elettronica che al primo problema ti costringe a far fare interventi non certo economici (se poi devi sostituire tutto il pezzo, mi immagino il salasso).
Poi come ho detto in un precedente commento, a me sembra solo un modo per rendere più onerose le auto senza di fatto dare un'innovazione utile.
D4N!3L310 Gennaio 2020, 15:40 #18
Originariamente inviato da: biffuz
Non vedo nessun motivo perché non possa diventare una feature fissa su tutti i vetri di un'auto, prodotto in serie il costo sarebbe contenuto... forse non su una Panda ma su qualsiasi media sarebbe decisamente accessibile.
Ma se nel frattempo facessimo per legge che le alette debbano poter coprire TUTTO l'arco visivo? Quante volte vi capita che il sole spunti proprio nell'angolo in alto a sinistra, o a destra proprio dove c'è lo specchietto interno e l'aletta non arriva? Possibile che una funzione così importante sia così mal progettata su tutte le auto?


Occhiali polarizzati e non usi più le alette.
Marko#8810 Gennaio 2020, 15:53 #19
Originariamente inviato da: D4N!3L3
Occhiali polarizzati e non usi più le alette.


Quando hai il sole in faccia non ci sono occhiali polarizzati che tengano.
zappy10 Gennaio 2020, 19:13 #20
Originariamente inviato da: Manu1976
fiigo! 20 anni fa sarebbe stato benissimo in un film di fantascienza
mi chiedo allora: perché non integrare il meccanismo direttamente nel cristallo anteriore?


veramente è molto simile ad un brevetto FIAT di 35/40 anni fa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^