Carlos Sainz e Laia Sanz insieme nel campionato elettrico Extreme X

Carlos Sainz e Laia Sanz insieme nel campionato elettrico Extreme X

L'inizio del campionato Extreme-E fissato per il 2021 non ha subito cambiamenti, ed i weekend di gara si svolgeranno a partire dal prossimo 20 di marzo con l'evento inaugurale Desert X Prix ad Al-'Ula, in Arabia Saudita, una prova caratterizzata da terreni aridi e rocciosi

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Tecnologia
Extreme E
 

Vi avevamo già parlato qui del campionato Extreme E una nuova tipologia di gare in fuoristrada che vedrà sfidarsi vari team provenienti da tutto il mondo a bordo di veicoli elettrici concepiti per affrontare i terreni più impervi.

L'inizio fissato per il 2021 non ha subito cambiamenti, ed i weekend di gara si svolgeranno a partire dal prossimo 20 di marzo con l'evento inaugurale Desert X Prix ad Al-'Ula, in Arabia Saudita, una prova caratterizzata da terreni aridi e rocciosi.

Tra i team al via uno d'eccellenza composto da Carlos Sainz, due volte campione del mondo di rally e tre volte campione alla Dakar, e Laia Sanz, pilota di moto pluripremiata nel mondiale Trial, nelle discipline Enduro nonché con all'attivo ben dieci partecipazioni alla Dakar con vittorie nella categoria motociclistica femminile ed ottimi piazzamenti nella classifica generale.


Clicca per ingrandire

I due piloti spagnoli faranno parte della squadra Acciona-Sainz XE Team e, come da regolamento si alterneranno al volante del Odyssey 21, il SUV 100% elettrico comune a tutti i team in gara, caratterizzato da un motore da 400 kW,  circa 557 CV, un peso di 1.650Kg e una larghezza di ben 2,3 metri: in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi ed affrontare con successo pendenze elevate anche su terreni impervi.


Clicca per ingrandire

Dopo l'evento di marzo già confermati Ocean X Prix in Senegal da 29 al 30 maggio, l’Arctic X Prix in Groenlandia dal 28 al 29 agosto, l’Amazon X Prix in Brasile dal 23 al 24 ottobre e il Glacier X Prix in Argentina l'11 e il 12 dicembre, tutti organizzati su percorsi naturali, distanza di gara compresa tra i 16 e i 20 km, turni di qualificazione, due semifinali e l'evento finale.

Per maggiori immagini ed informazioni a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale del campionato Extreme-E.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8805 Gennaio 2021, 15:23 #1
Ma siamo su Quattroruote o su Hwupgrade ?
SpyroTSK05 Gennaio 2021, 15:33 #2
Originariamente inviato da: nickname88
Ma siamo su Quattroruote o su Hwupgrade ?

Non chiederlo più, anche perché la risposta ti farà incazzare
Ragerino05 Gennaio 2021, 16:00 #3
Faranno tappe di 20 minuti per via della bassa autonomia?
mattia.l05 Gennaio 2021, 17:43 #4
Originariamente inviato da: nickname88
Ma siamo su Quattroruote o su Hwupgrade ?


Io segnalerei la notizia per off topic, visto che il forum apposito è stato chiuso https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=87

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^