Citroen e-Jumper: ecco il nuovo furgone 100% elettrico

Citroen e-Jumper: ecco il nuovo furgone 100% elettrico

Citroen annuncia la versione a propulsione completamente elettrica del suo noto furgone Jumper. Arriverà nei prossimi mesi. Prezzi non ancora comunicati

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Tecnologia
Citroen
 

Il nuovo Citroen e-Jumper va ad affiancare i modelli e-Jumpy, e-SpaceTourer e gli altri veicoli commerciali recentemente introdotti sul mercato dal Gruppo PSA. Il motore elettrico di Citroen e-Jumper è capace di erogare 90 kW (120 CV) e 260 Nm di coppia e può disporre di un accumulatore da 37 kWh o da 70 kWh, a seconda del modello. Il che influisce sulle autonomie, che vanno fino a 200 Km (ciclo WLTP) nel primo caso e fino a 340 Km nel secondo.

Citroen e-Jumper

e-Jumper può essere ricaricato da casa in corrente alternata con la Wallbox a 3,7 kW o tramite le colonnine pubbliche dove è in grado di negoziare un trasferimento di corrente alternata fino a 22 kW e di corrente continua fino a 50 kW. Per le versioni con massa totale di 3,5 tonnellate la velocità massima è di 110 km/h, mentre la versione da 4 tonnellate può toccare al massimo i 90 km/h. Non mancano le soluzioni di tipo ADAS, con 9 tecnologie utili per il conducente. Il quale può contare anche su un ampio display touch-screen da 9 pollici.

Citroen e-Jumper

Con queste scelte Citroen ha puntato a garantire tutte le attività quotidiane, anche nelle aree regolamentate, godendo al contempo dell'esperienza di guida fluida e silenziosa offerta dalla propulsione elettrica. Citroen e-Jumper sarà disponibile in 4 lunghezze e 3 altezze, con un volume di carico di 17 metri cubi e una portata di carico di 1.890 kg.

Citroen e-Jumper

Al di là di queste specifiche, non ci sono cambiamenti rilevanti rispetto al modello Jumper tradizionale con motore endotermico. Oltre al portellino per la ricarica, in aggiunta troviamo lo specchietto retrovisore interno con display integrato, capace di visualizzare informazioni su autonomia, livello di carica della batteria, modalità di guida abilitata e altro ancora.

Come gli altri modelli del Gruppo PSA con caratteristiche simili (menzionati all'inizio), e-Jumper si basa sulla piattaforma modulare EMP2.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zappy09 Settembre 2020, 21:13 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://auto.hwupgrade.it/news/tecn...rico_91900.html
Come gli altri modelli del Gruppo PSA con caratteristiche simili (menzionati all'inizio), e-Jumper si basa sulla piattaforma modulare EMP2.

sicuramente NO, visto che è la stessa piattaforma del Fiat Ducato e Peugeot Boxer, prodotti in Italia (e per quanto riguarda il ducato, già presentato mesi fa...)
https://www.fiatprofessional.com/it/e-ducato-elettrico

certo che la qualità delle news di hwup in certi settori fa veramente schifo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^