Contatore a 6 kW gratis per la ricarica dei veicoli elettrici: ecco come richiederlo

Contatore a 6 kW gratis per la ricarica dei veicoli elettrici: ecco come richiederlo

Ecco come richiedere l'aumento a 6 kW della fornitura di energia elettrica a casa. Rivolto ai possessori di veicoli elettrici con misuratori elettronici idonei, fa parte del piano di sperimentazione avviato da ARERA, l'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Tecnologia
 

La sempre maggiore diffusione dei veicoli elettrici comporta una serie di sfide che i piani di transizione ecologica sono chiamati ad affrontare. Fra queste, la disponibilità a casa della capacità di erogazione di energia elettrica necessaria a ricaricare il veicolo durante la notte. Per agevolare il passaggio a una mobilità più sostenibile e a minor impatto di CO2 in atmosfera, ARERA (Autorità di regolazione per energia reti e ambiente) ha avviato una sperimentazione finalizzata a facilitare la ricarica nelle fasce orarie notturne e festive (leggi la delibera).

Nello specifico, dal 1° luglio 2021 al 31 dicembre 2023, gli interessati potranno ricaricare il proprio veicolo elettrico grazie alla disponibilità di una potenza di almeno 6 kW, di notte, di domenica e negli altri giorni festivi, senza dover richiedere un aumento di potenza al proprio fornitore di energia.

Easy Wallbox

L'iniziativa si rivolge ai clienti finali di energia elettrica connessi in bassa tensione e dotati di misuratori elettronici idonei, si legge sul sito di GSE, Gestore Servizi Energetici, attraverso il quale va fatta la richiesta per l'aumento gratuito del contatore a 6 kW. Dove, con la dicitura "misuratori elettronici idonei" ci si riferisce a wallbox e colonnine di ricarica in grado di fornire indicazioni precise sul consumo di corrente elettrica, la cui installazione è dunque obbligatoria per poter partecipare alla sperimentazione.

Come richiedere l'attivazione del contatore a 6 kW gratis

Non si paga dunque l'attivazione del contatore a maggiore potenza e si può beneficiare dei 6 kW nelle fasce orarie notturne, dalle 23 di sera fino alle 7 del mattino successivo, di domenica e nei giorni festivi. L'iniziativa ha lo scopo di incentivare l'adozione di veicoli elettrici o ibridi ricaricabili, offrendo la possibilità di ricaricarli più velocemente a casa. Le richieste di ammissione potranno essere presentate al GSE a partire dal 3 maggio 2021 e fino al 30 aprile 2023.

Tutti i dettagli per richiedere l'attivazione del contatore a 6 kW gratis si trovano qui.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo07 Aprile 2021, 11:37 #1
Per chi ha un auto elettrica, è una buona notizia, si risparmia almeno un paio di 100 euro...
Notturnia07 Aprile 2021, 11:42 #2
l'aumento di potenza da 3 kW (3,3 in franchigia) a 6 kW (6,6 in franchigia) era di circa 70 €/kW e quindi sui 200 e rotti più bolli.. sono più ferrato sulla MT ma siamo li.. 220+30 euro di diritti amministrativi e 25 di bolli se non erro.
carino che facciamo avere l'aumento "fittizio" di notte a gratis quando è di sera che non abbiamo molta produzione per colpa del FV diurno.. mi domando come pensano di compensare la cosa se la gente inizia a prelevare di notte.. altri costi di dispacciamento per tutti ?
gd350turbo07 Aprile 2021, 11:47 #3
Originariamente inviato da: Notturnia
l'aumento di potenza da 3 kW (3,3 in franchigia) a 6 kW (6,6 in franchigia) era di circa 70 €/kW e quindi sui 200 e rotti più bolli.. sono più ferrato sulla MT ma siamo li.. 220+30 euro di diritti amministrativi e 25 di bolli se non erro.

C'è un pò di sconto per i domestici 3 kw che passano a 6, io spesi 210 euro mi pare di ricordare.
Originariamente inviato da: Notturnia
carino che facciamo avere l'aumento "fittizio" di notte a gratis quando è di sera che non abbiamo molta produzione per colpa del FV diurno.. mi domando come pensano di compensare la cosa se la gente inizia a prelevare di notte.. altri costi di dispacciamento per tutti ?


Di solito quando ti danno qualcosa con la mano destra se la riprendono con la sinistra !
Notturnia07 Aprile 2021, 11:50 #4
p.s. in merito al concetto di "misuratore idoneo" questo vuol dire che il contatore del Distributore Locale deve poter gestire i dati della centralina di ricarica per confermare che i 3kW in più sono usati per la ricarica e non per l'abitazione.
serve quindi un contatore elettronico di seconda generazione (quelli che abbiamo quasi tutti) e una colonnina di ricarica evoluta che dialoghi con il contatore in modo che il contatore possa incrementare la potenza prelevabile dalla rete in funzione della potenza che viene prelevata dall'unità di ricarica.



Criteri sperimentali di gestione dei misuratori elettronici

6.1 Fermo restando, a fini tariffari e fiscali, il valore di potenza impegnata del punto di prelievo oggetto della richiesta di adesione, l’impresa distributrice imposta il dispositivo limitatore in modo tale che, nelle sole fasce orarie notturne/festive, la potenza disponibile coincida con quella che si avrebbe se la potenza impegnata fosse pari a 5,5 kW.

Arera precisa che è richiedibile solo da chi ha contratti fra 2 e 4,5 kW

e

Art 3.1.d) a tale misuratore elettronico sia elettricamente connesso un sistema di ricarica per veicoli elettrici ritenuto idoneo ai sensi del successivo Articolo 4;

ricordatevi poi che è una sperimentazione, si puo' entrare e uscire come si vuole e si è soggetti a verifica quando vuole il GSE

DjLode07 Aprile 2021, 11:52 #5
Originariamente inviato da: gd350turbo
Di solito quando ti danno qualcosa con la mano destra se la riprendono con la sinistra !


Sperando che non diano con la mano destra a chi ha veicoli elettrici e vogliano dalla mano sinistra di chi ha veicoli a combustione.
Per spingere l'elettrificazione sarebbero capaci di fare anche questo...
Notturnia07 Aprile 2021, 11:54 #6
@gd350turbo, ricordati che questo aumento fittizio NON è utilizzabile per l'abitazione.. li ti resta la potenza di prima..
se avevi 3 kW a casa più di 3 kW non prelevi.. ma se avevi 3 e 1 lo davi alla macchina adesso la sera ne hai 3 per casa e 1 per la macchina.. ma se ricarichi la macchina di giorno restano 2+1 come prima

è solo una sperimentazione per vedere se la gente torna ad usare il notturno (che non so come produciamo) per le auto visto che le colonnine non sono una soluzione praticabile

CONSIDERATO CHE:

la misura prevista dall’articolo 5, comma 7, della deliberazione 568/2019/R/EEL, che prevede di incrementare fino a 6 kW la potenza disponibile nella fascia oraria F3 solo a punti di connessione con potenza contrattualmente impegnata fino a 4,5 kW, intende sfruttare le potenzialità offerte dai misuratori elettronici (di prima e seconda generazione) installati presso i clienti alimentato in bassa tensione (BT), domestici o non domestici, con l’obiettivo di facilitare la ricarica di
veicoli elettrici in luoghi privati, offrendo a parità di spesa e nei soli casi in cui sia dimostrabile l’utilizzo a fini di ricarica di veicoli elettrici, una maggiore disponibilità di potenza prelevabile nella fascia oraria notturna/festiva (F3), in cui la rete elettrica è normalmente meno congestionata;

comunque parlano di F3 e quindi anche la domenica e i festivi in teoria e non solo la notte
gd350turbo07 Aprile 2021, 11:56 #7
l’impresa distributrice imposta il dispositivo limitatore in modo tale che, nelle sole fasce orarie notturne/festive, la potenza disponibile coincida con quella che si avrebbe se la potenza impegnata fosse pari a 5,5 kW.

Assolutamente vero, e altrettanto vero che ci vuole un contatore di seconda generazione e che si può essere soggetti a controlli e verifiche, e se si accorgono che la cosa non è in regola si incazzano come vipere pestate !

Io a parte che i 6 kw gli ho da un paio d'anni e per di più in trifase, non ho auto elettriche, ma inoltro la cosa a chi ce l'ha.
Notturnia07 Aprile 2021, 12:09 #8
6kW trifase è una scocciatura per un'abitazione.. buffo
ad ogni modo se durante le verifiche notano che non c'è dialogo fra il contatore e il sistema di ricarica non si puo' partecipare alla sperimentazione
come detto la maggior potenza c'è solo per la ricarica in F3 e non per l'uso domestico
si aderisce anche alle tariffe sperimentali per i costi della colonnina di ricarica
se invece si fa la ricarica fai da te senza colonnina non si puo' aderire alla sperimentazione
Giuss07 Aprile 2021, 12:10 #9
Originariamente inviato da: DjLode
Sperando che non diano con la mano destra a chi ha veicoli elettrici e vogliano dalla mano sinistra di chi ha veicoli a combustione.
Per spingere l'elettrificazione sarebbero capaci di fare anche questo...


Infatti.... adesso cercano di incentivare, e poi immagino che tra tanti anni quando vedranno calare gli introiti delle accise sui carburanti troveranno il modo di aggiungere qualche tassa alle elettriche per recuperare

Per il contatore vorrei capire se abito in un condominio e ho il box nel vano garage, come posso avere il mio contatore dedicato eventualmente in comune con l'appartamento
gd350turbo07 Aprile 2021, 12:16 #10
Originariamente inviato da: Notturnia
6kW trifase è una scocciatura per un'abitazione.. buffo

Nono è voluta...
Ho macchinari che vanno a trifase, ed avendo istruzione professionale in tale campo, impianto costruito appositamente.
Originariamente inviato da: Notturnia
ad ogni modo se durante le verifiche notano che non c'è dialogo fra il contatore e il sistema di ricarica non si puo' partecipare alla sperimentazione
come detto la maggior potenza c'è solo per la ricarica in F3 e non per l'uso domestico
si aderisce anche alle tariffe sperimentali per i costi della colonnina di ricarica
se invece si fa la ricarica fai da te senza colonnina non si puo' aderire alla sperimentazione

Ho un amico che è in procinto di acquistare tutto l'ambarand, gli ho inoltrato la cosa, poi vedrà lui !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^