Dyson, dalla produzione di aspirapolvere a quella di auto elettriche il passo è breve

Dyson, dalla produzione di aspirapolvere a quella di auto elettriche il passo è breve

James Dyson, noto per la sua azienda produttrice di aspirapolvere e asciugacapelli, potrebbe cimentarsi nella produzione di batterie e auto elettriche

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Tecnologia
Dyson
 

Dyson è una compagnia nota per modelli di aspirapolvere e phon piuttosto innovativi, dall'aspetto più che distintivo, tuttavia la multinazionale potrebbe intraprendere presto un percorso totalmente nuovo. Secondo quanto riportato da un nuovo articolo del Financial Times, James Dyson potrebbe cimentarsi a partire dal prossimo futuro nella produzione di un'intera line-up di veicoli elettrici con batterie a stato solido prodotte internamente.

Entro la prossima decade la società commercializzerà, secondo i piani, almeno un trio di automobili elettriche all'interno di un progetto su cui verranno investiti 2,8 miliardi di dollari. Del resto anche lo stesso Dyson aveva dichiarato a settembre di essere al lavoro su un tipo di auto elettrica "radicalmente diversa" da quello a cui siamo abituati per un approdo sul mercato simile a quello di Elon Musk con Tesla.

I primi modellisaranno di fascia alta ma, differentemente da Tesla che ha lanciato la sua line-up con la Roadster, la prima auto non sarà sportiva. Quello che non era stato ancora detto è che a seguire arriveranno almeno altri due modelli per coprire un'ampia porzione del mercato. La compagnia sta investendo su materiali leggeri (forse fibra di carbonio), ma anche e soprattutto su nuove tecnologie per la produzione di batterie per auto.

Dyson non è l'unica compagnia che vuole gettarsi a capofitto nel settore, laddove però altre società utilizzeranno le convenzionali batterie agli ioni di litio. C'è da dire che il responsabile della ricerca sulle batterie a stato solido di Dyson ha lasciato la compagnia lo scorso anno, e il veicolo elettrico dovrebbe essere pronto nel 2020 o nel 2021. Inoltre, molti hanno cercato di replicare il successo di Tesla ma in pochi ci sono riusciti ad oggi.

Oltre a Dyson, arriveranno comunque presto sul mercato Byton, Fisker, il tutto senza menzionare i colossi del settore automotive in genere, come Audi, Porsche, Volvo, Toyota ed anche Ferrari. All'arrivo di Dyson il panorama del mercato dell'auto elettrica sarà decisamente differente, con la società degli aspirapolvere con tecnica "a ciclone" che punterà - a suo dire - a rivoluzionare anche il settore degli EV.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lampetto16 Febbraio 2018, 09:03 #1
Finalmente qualcuno che pulisce le strade..
Bivvoz16 Febbraio 2018, 09:32 #2
Fino a quando Dyson fa prodotti che fanno la stessa cosa degli altri in maniera bizzarra e più fashion ma costano 10 volte tanto non me ne può fregare di meno di cosa fanno.

Cioè il ventilatore senza pale è bellino ma se costa 250€ e a quel prezzo ne compro 10 con le pale e pure di marca che fanno la stessa cosa sta bene sullo scaffale.
Stesso ragionamento per l'asciugacapelli.

Se per le auto sarà uguale se le possono tenere.
pingalep16 Febbraio 2018, 09:39 #3
batterie a stato solido questo è il punto nodale. se possomp iniziare a farle per auto allora arriveranno anche per tutto il resto dell'elettronica
SpyroTSK16 Febbraio 2018, 09:49 #4
Originariamente inviato da: Bivvoz
Fino a quando Dyson fa prodotti che fanno la stessa cosa degli altri in maniera bizzarra e più fashion ma costano 10 volte tanto non me ne può fregare di meno di cosa fanno.

Cioè il ventilatore senza pale è bellino ma se costa 250€ e a quel prezzo ne compro 10 con le pale e pure di marca che fanno la stessa cosa sta bene sullo scaffale.
Stesso ragionamento per l'asciugacapelli.

Se per le auto sarà uguale se le possono tenere.


Prima la pensavo uguale, poi invece mi sono dovuto ricredere.

Dyson è per me ad oggi l'unica marca che comprerei, nel senso che non hanno nulla a che vedere (lato tecnico e qualità con le altre. È come i robot di Samsung/vileda e gli iRobot..iRobot tutta la vita.
Skogkatt16 Febbraio 2018, 09:59 #5
Io ho un BigBall Animal Pro e devo dire che è spettacolare (ho in casa due gatti siberiani e un bovaro del bernese...) Certo sono più di 500 euro di aspirapolvere... capisco lo scetticismo di molti
Bivvoz16 Febbraio 2018, 10:09 #6
Originariamente inviato da: SpyroTSK
Prima la pensavo uguale, poi invece mi sono dovuto ricredere.

Dyson è per me ad oggi l'unica marca che comprerei, nel senso che non hanno nulla a che vedere (lato tecnico e qualità con le altre. È come i robot di Samsung/vileda e gli iRobot..iRobot tutta la vita.


Cioè se tu avessi bisogno un ventilatore invece di comprare un normale ventilatore da 30€ (e con 30€ ne prendi uno bello eh) prenderesti quello senza pale dal 300€ della Dyson?
marcram16 Febbraio 2018, 10:14 #7
È come per tutte le cose: tecnologia e innovazione a prezzi assurdi, disponibile inizialmente solo per chi ha soldi da buttare (nel senso buono del termine).
Però poi, col tempo, la stessa tecnologia e innovazione viene implementata nei prodotti di massa, a prezzo accessibile.
Ben vengano queste aziende innovative, finché riescono a trovare clienti disposti a comprare i loro prodotti e quindi a finanziare questa ricerca!

Detto questo, passare da un'aspirapolvere e da un phon ad un'autovettura...
Considerando che ci sono aziende che sono in anticipo di anni... Mah

Discorso diverso se si concentrassero sulla componentistica, o sulle batterie.
Bivvoz16 Febbraio 2018, 10:15 #8
Originariamente inviato da: Skogkatt
Io ho un BigBall Animal Pro e devo dire che è spettacolare (ho in casa due gatti siberiani e un bovaro del bernese...) Certo sono più di 500 euro di aspirapolvere... capisco lo scetticismo di molti


Io non sono scettico, sono sicurissimo che siano prodotti fantastici.
Il punto è che con 300€ ti compri un Miele superaccessoriato che tira su anche le piastrelle e gli aspirapolvere sono i prodotti Dyson meno sovraprezzati, magari un pensiero ce lo si può fare.
Ma gli altri sono assurdi.
Simonex8416 Febbraio 2018, 10:16 #9
Dyson tutta la vita!!! si sa che i prodotti belli e di qualità costano e Dyson fa prodotti bellissimi e di estrema qualità.

Originariamente inviato da: Bivvoz
Cioè se tu avessi bisogno un ventilatore invece di comprare un normale ventilatore da 30€ (e con 30€ ne prendi uno bello eh) prenderesti quello senza pale dal 300€ della Dyson?


Il normale ventilatore lo metterei in garage per fare i lavori in estate, in un bel salotto moderno arredato Molteni ci vuole il Dyson
NickNaylor16 Febbraio 2018, 10:40 #10
dyson è un geniaccio, se ha intenzione di fare una macchina per me tirerà fuori qualcosa di veramente strabiliante come al suo solito.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^