Ecco le prime foto della Audi Q5 e-tron, gemella di Volkswagen ID.6

Ecco le prime foto della Audi Q5 e-tron, gemella di Volkswagen ID.6

Da documenti depositati in Cina sono trapelate le prime immagini della Audi Q5 e-tron. Destinata al solo mercato cinese, è gemella della Volkswagen ID.6, anch'essa in vendita solo in Asia, almeno per ora

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Tecnologia
Audi
 

I documenti che vengono depositati al Ministero dell’Industria e dell’Informatica cinese sono sempre fonte di interessanti anteprime. Le case automobilistiche che vogliono immettere un nuovo modello sul mercato locale, devono sempre prima presentare i dati di omologazione, corredati anche da fotografie da tutte le angolazione e con diversi dettagli.

È proprio per questo che sono trapelate online le prime immagini della Audi Q5 e-tron, nuova elettrica della casa dei Quattro Anelli. Completamente slegata dalla Q5 venduta in Europa, è in realtà costruita sulla piattaforma MEB, quella che il Gruppo Volkswagen ha studiato appositamente per le nuove auto elettriche, ed è destinata solo alla Cina, almeno in una prima fase.

Audi Q5 e-tron

Proporzioni che la fanno sembrare molto simile alla Volkswagen ID.6, altra vettura su base MEB commercializzata solo in Cina. Non una semplice somiglianza: Q5 e-tron misura 4,87 metri in lunghezza e 2,97 metri di passo, stesse identiche misure della ID.6. Ciò suggerisce che siano due auto "gemelle" sviluppata parallelamente.

Audi Q5 e-tron

Se da un lato estetico è chiara la somiglianza alle altre auto della gamma e-tron, sul fronte delle specifiche tecniche non ci sono ancora informazioni, così come mancano anche foto in alta risoluzione. Si può però ipotizzare qualcosa, con i motori che potrebbero essere sempre in comune con Volkswagen ID.6. Se fosse questo il caso, ci sarebbe una versione a singolo motore (trazione posteriore) da 177 CV, ed una più potente da 300 CV con doppio motore.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LMCH12 Agosto 2021, 19:05 #1
È quasi ironico che anche con una piattaforma sviluppata da zero per auto elettriche, mantengano comunque le forme di un SUV con motore a scoppio.
In teoria un frontale più aerodinamico aiuterebbe ad avere un autonomia maggiore, ma si vede che pensano che l'aspetto "da SUV" faccia vendere di più.
magicohw12 Agosto 2021, 21:33 #2

Sono (deluso) dai tecnici dell audi!!!

Sono sconfortato, avevo un q5 comprato nuovo a c mare na e vi dico che sono degli asino MATRICOLATI!!! CON UNA MACCHINA SIMILE TI FANNO VIAGGIARE A SPINTA! VERGOGNA
PRIMA DI CHIAMARLI TECNICI SPECIALIZZATI FATEGLI SCRIVERE ALMENO IN STAMPATELLO IL LORO NOME.
sisko21413 Agosto 2021, 09:17 #3
Originariamente inviato da: LMCH
... mantengano comunque le forme di un SUV con motore a scoppio. In teoria un frontale più aerodinamico aiuterebbe...


Concordo... un mascherone sifatto esiste con lo scopo di avere una superfice del radiatore maggiormente esposta all'aria per il raffreddamento, ma sulle elettriche non mi risulta ci siano parti che scaldino così tanto da averne bisogno.
Mi sa che, come dici tù, e la solita gara frà chi ce l'ha più grande.
albatros_la13 Agosto 2021, 15:03 #4
Originariamente inviato da: sisko214
Concordo... un mascherone sifatto esiste con lo scopo di avere una superfice del radiatore maggiormente esposta all'aria per il raffreddamento, ma sulle elettriche non mi risulta ci siano parti che scaldino così tanto da averne bisogno.
Mi sa che, come dici tù, e la solita gara frà chi ce l'ha più grande.

Un conto è avere una grossa griglia, che sì, non ha alcuna utilità in un'auto elettrica, un conto è avere un frontale tozzo e imponente. Quest'ultimo nelle auto moderne non è solo una questione di estetica: le normative a tutela della sicurezza dei pedoni in caso di impatto obbligano a stare entro certe proporzioni, e da queste non si può scappare. Un caso famoso è la Smart, nata piccola e poi cresciuta di una spanna, con quasi l'aggiunta di un volume anteriore non per questioni estetiche bensì per ottemperare alle suddette normative.
Si può discutere sul fatto che facciano dei SUV, ma a questo si applica quasi sempre lo stesso discorso che si può fare sull'opportunità o meno di progettare SUV con motore a scoppio. Senonché è in effetti più semplice organizzare i volumi di un SUV, viste le dimensioni soprattutto in altezza.
chaosblade13 Agosto 2021, 17:27 #5
Anch’io la penso come voi, per il momento la vera elettrica è tesla, niente finta grata del radiatore e cofano alto
frankie13 Agosto 2021, 18:15 #6
No, i SUV non han senso per la sicurezza dei pedoni, altrimenti le altre auto non esisterebbero.
È moda, punto. Utili? no di certo, un qualsiasi altro veicolo ha più spazio interno.
barzokk14 Agosto 2021, 10:00 #7
Originariamente inviato da: LMCH
È quasi ironico che anche con una piattaforma sviluppata da zero per auto elettriche, mantengano comunque le forme di un SUV con motore a scoppio.
In teoria un frontale più aerodinamico aiuterebbe ad avere un autonomia maggiore, ma si vede che pensano che l'aspetto "da SUV" faccia vendere di più.

Troppo forte questa cosa, provate a rileggervi.
L'odio contro i SUV è roba di oltre 20 anni fa, scusate ma fa molto boomers, devo dirvelo.
E aveva motivazioni nella potenza (o prepotenza attribuita al proprietario), nell'inquinamento, ecc.
La cosa buffa è che adesso fanno SUV elettrici che non inquinano, e una normale Tesla è più potente. Gli haters dei SUV andranno in tilt ?

Ma no, la soluzione per polarizzare le opinioni l'avete già scritta: la vera auto elettrica è la Tesla, non il SUV con la griglia da cafone !
LMCH14 Agosto 2021, 13:37 #8
Originariamente inviato da: barzokk
Troppo forte questa cosa, provate a rileggervi.
L'odio contro i SUV è roba di oltre 20 anni fa, scusate ma fa molto boomers, devo dirvelo.


Lo sai, vero, che stai scrivendo come un boomer?

Hai presente come le prime auto somigliavano a delle carrozze senza cavalli ?
Tu ci andresti in giro con un auto fatta così ?

Il mio punto è esattamente questo, un SUV elettrico può permettersi soluzioni di design di gran lunga migliori di uno con motore a combustione.

Il fatto che Audi se ne esca con una carrozzeria così vecchio stampo usando una piattaforma che nasce elettrica é veramente deprimente, piuttosto di una roba simile mi compro un Cybertruck.

Tra parentesi, se la struttura meccanica interna del Cybertruck è stata progettata come immagino, mi sa che decisamente finisco col comprarne uno.
albatros_la16 Agosto 2021, 00:16 #9
Originariamente inviato da: barzokk
Troppo forte questa cosa, provate a rileggervi.
L'odio contro i SUV è roba di oltre 20 anni fa, scusate ma fa molto boomers, devo dirvelo.
E aveva motivazioni nella potenza (o prepotenza attribuita al proprietario), nell'inquinamento, ecc.
La cosa buffa è che adesso fanno SUV elettrici che non inquinano, e una normale Tesla è più potente. Gli haters dei SUV andranno in tilt ?

Ma no, la soluzione per polarizzare le opinioni l'avete già scritta: la vera auto elettrica è la Tesla, non il SUV con la griglia da cafone !

Francamente come auto le Tesla non mi dicono un granché. Tecnologicamente si sa che hanno la piattaforma migliore quanto ad efficienza, ma sotto altri punti di vista, compreso quello estetico, nonostante io preferisca le berline ai SUV, non le trovo delle auto appetibili. A prescindere dai gusti e dalle valutazioni personali, un SUV è intrinsecamente meno efficiente di una berlina perché ha una superficie frontale maggiore e alle velocità alle quali il peso dell'aerodinamica si fa sentire ciò è indubbiamente un aspetto negativo. Il SUV è generalmente più alto, e ciò, al di là della considerazione di cui sopra, alza il baricentro del veicolo, cosa nuovamente non positiva, perché comporta una cascata di scelte progettuali che in ultima analisi si traducono in ulteriori inefficienze.
Infine, qualsiasi mezzo inquina, anche quelli elettrici, sebbene lo facciano in misura minore rispetto a quelli a combustione. Quindi no: non esistono SUV che non inquinano, non esistono auto che non inquinano, siano elettriche o meno. Lasciando fuori dall'equazione il modo in cui viene prodotta l'energia elettrica di ricarica, e l'impatto a livello di riciclo, l'inquinamento legato all'uso è dato dalle pastiglie dei freni e dall'usura delle gomme. La prima è limitata grazie al recupero di energia in frenata, ma c'è comunque ed è tanto maggiore quanto è maggiore il peso del veicolo. Idem la seconda. Quindi alla fin fine il veicolo più grosso inquina di più, in ogni caso.
Comunque la si metta, dato il medesimo powertrain, il formato SUV è il meno efficiente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^