Elon Musk ai dipendenti Tesla: 'C'è un sabotatore tra noi'

Elon Musk ai dipendenti Tesla: 'C'è un sabotatore tra noi'

Dichiarazioni pesanti quelle di Elon Musk, ma supportate dalle prime indagini. In Tesla c'è un sabotatore che ha sottratto una gran mole di dati sensibili (passati a terzi) e apportato modifiche al sistema operativo che sovraintende alla produzione delle auto elettriche. Speculatori e lobby petrolifere in cima alla lista dei mandanti, secondo Musk

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Tecnologia
Tesla
 

I punti su cui Tesla è stata più criticata negli ultimi mesi sono stati la messa in produzione della Model 3, che non è riuscita tenere il passo degli ordini, e gli incidenti, in alcuni casi mortali. Ebbene, per quanto riguarda il primo punto ora pare allungarsi su Tesla l'ombra di un sabotatore. In un'email inviata ai propri dipendenti è lo stesso Elon Musk a parlare apertamente della vicenda.

Uno dei dipendenti, a cui era stata negata una promozione, ha deciso di vendicarsi esportando una gran mole di dati sensibili e passandoli a terzi fuori dall'azienda, ma soprattutto apportando modifiche al Tesla Manufacturing Operating System, impattando così direttamente la produzione. Al momento non è ancora del tutto chiaro fino a che punto si siano spinte le azioni del dipendente, che pare aver già ammesso parte delle sue colpe. Le indagini andranno avanti nelle prossime settimane proprio per appurare a che livello si sono spinte le modifiche nel sistema operativo che manda avanti la produzione delle auto elettriche di Tesla.

Nella sua lettera Musk invita i propri operai a stare in guardia, citando alcuni 'poteri forti' che potrebbero essere interessati al fallimento di Tesla e che potrebbero aver sedotto il dipendente spingendolo alle azioni malevole. Anzi, Musk invita a segnalare ogni attività sospetta, in quanto tale dipendente potrebbe non essere l'unico.

Speculatori di Wall Street che avevano puntato tutto sulle vendite allo scoperto di Tesla perdendo milioni di dollari e lobby petrolifere sono i principali candidati, secondo Musk, a essere i mandanti delle operazioni di sabotaggio.

La vicenda apre un capitolo abbastanza inquietante nella storia di Tesla, sarà importante capire nelle prossime settimane dalle indagini l'entità del danno e la profondità delle modifiche nel codice apportate dal vendicativo dipendente, in un momento in cui Tesla sta finalmente raggiungendo l'agognato livello di produzione di 5000 auto a settimana.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz19 Giugno 2018, 09:49 #1
Quindi una mela marcia c'era veramente è l'hanno già beccata ma tutto quel parlare di poteri forti e lobby senza uno straccio di prova sa un po' di sciachimicaro terrapiattista.
pipperon19 Giugno 2018, 09:57 #2
dopo aver licenziato una marea di dipendenti, ancora oggi la produzione tesla non e' ai livelli previsti per fine 2017, un dipendente attapirato e stolto fa una stoltaggine.
Per evitare che si noti che il trigger era il licenziamento di massa (che fanno solo le multinazionali cattive) e' necessario dare un colpevole.

Se la gente ha creduto alle panzane precedenti, ha pensato il muskone, proviamo a spararne un'altra.

Al limite discuteranno dell'esagerazione complottara e non del fatto che ho licenziato un'esagerazione di gente.
Oserei dire che e' intelligente.
s0nnyd3marco19 Giugno 2018, 09:57 #3
Madonna che uomo fuffa... Giustifica i propri fallimenti con squallide teorie complottiste!?!?!
Falcoblu19 Giugno 2018, 10:01 #4
Chissà se gli hanno sottratto i dati sensibili del lanciafiamme, magari riescono a ricavare un bazooka elettrico per sparare contro le Tesla...

Quello che non si riesce ancora a capire è come tanta gente dia ancora credito alle sparate di questo personaggio, mistero...
le_mie_parole19 Giugno 2018, 10:16 #5
- Ma sparare su Musk è diventato lo sport dei commentatori di HW? sarai molto curioso di conoscere la storia personale di ogni singolo detrattore, per poter ammirare la loro magnificenza ^_^ e vedere quante cose utili hanno fatto, i risultati eccellenti raggiunti, le scoperte …

- Prima di Tesla, se parlavi di elettrico e di guida autonoma, di davano del visionario e pazzo, ti sentivi rispondere (si tra 100 anni), ora è realtà prossima a concretizzarsi del tutto, se non si riconosce questo non si è capaci neanche di capire la storia, cosa volete contino i numeri con una azione di tal portata? e senza contare i Razzi che atterranno! fantascienza pura…

- Se sta storia risultasse non un singolo caso isolato, beh… ho paura che dovranno rivedere drasticamente le misure di controllo e i sistemi di controllo sui dipendenti, impressionante cmq il livello di corruzione globale, non per niente in talune aziende a forte contenuto tecnologico esistono sistemi di sorveglianza/sicurezza di ogni tipo, soprattutto quando si entra in produzione e nel reparto R&D-ingegneristico
coschizza19 Giugno 2018, 10:17 #6
Originariamente inviato da: Falcoblu
Chissà se gli hanno sottratto i dati sensibili del lanciafiamme, magari riescono a ricavare un bazooka elettrico per sparare contro le Tesla...

Quello che non si riesce ancora a capire è come tanta gente dia ancora credito alle sparate di questo personaggio, mistero...


perchè contano i fatti e lui i fatti li ha dalla sua parte quindi può sparare senza problemi.

L'invidia è una brutta bestia.
cignox119 Giugno 2018, 10:20 #7
--Quello che non si riesce ancora a capire è come tanta gente dia ancora credito alle sparate di questo personaggio, mistero...

Perché é un sognatore, e alla gente piacciono le persone che osano guardare "al di lá".
Il rovescio della medaglia é che quando cadrá deve farlo con cautela, o non glielo si perdonerá...
Bivvoz19 Giugno 2018, 10:25 #8
Originariamente inviato da: le_mie_parole
- Ma sparare su Musk è diventato lo sport dei commentatori di HW? sarai molto curioso di conoscere la storia personale di ogni singolo detrattore, per poter ammirare la loro magnificenza ^_^ e vedere quante cose utili hanno fatto, i risultati eccellenti raggiunti, le scoperte …

- Prima di Tesla, se parlavi di elettrico e di guida autonoma, di davano del visionario e pazzo, ti sentivi rispondere (si tra 100 anni), ora è realtà prossima a concretizzarsi del tutto, se non si riconosce questo non si è capaci neanche di capire la storia, cosa volete contino i numeri con una azione di tal portata? e senza contare i Razzi che atterranno! fantascienza pura…

- Se sta storia risultasse non un singolo caso isolato, beh… ho paura che dovranno rivedere drasticamente le misure di controllo e i sistemi di controllo sui dipendenti, impressionante cmq il livello di corruzione globale, non per niente in talune aziende a forte contenuto tecnologico esistono sistemi di sorveglianza/sicurezza di ogni tipo, soprattutto quando si entra in produzione e nel reparto R&D-ingegneristico


Purtroppo la gente si attacca ad ogni fallimento ed errore per denigrare chi gli sta antipatico perchè pensano che esistano persone perfette, invece non è così.
Per fare qualsiasi cosa bisogna provare, sbagliare, imparare dei propri errori e riprovare un'infinità di volte prima di riuscire.
Proprio come diceva Edison per la lampadina.

P.S: e Musk di boiate ne spara parecchie eh, però è innegabile che nel bene o nel male stia spingendo tanto l'innovazione.
Magari Tesla fallirà perchè ha fatto il passo più lungo della gamba con la gigafactory o magari no, intanto però siamo ormai inesorabilmente lanciati verso l'era delle auto elettriche e tra i tanti che dobbiamo ringraziare per questo c'è sicuramente Musk.
Ragionamento simile per SpaceX.
giljevic19 Giugno 2018, 10:43 #9
gia l'inizio dell articolo ti da l'indizio di come manipolando l'informazione si riesca a dare "eccezzionalita" alla notizia... cara HWupgrade.

esempio: "e gli incidenti, in alcuni casi mortali", ma va', le altre macchine non hanno incidenti mortali, novita'


ogni notizia che vada contro tesla viene tartassata su tutto il web, newspaper ed altro... cercando di fare esclusiva dove non c'e'. anche se gli incidenti sono 1/milionesimo a favore di Tesla
jepessen19 Giugno 2018, 10:47 #10
Originariamente inviato da: Bivvoz
Purtroppo la gente si attacca ad ogni fallimento ed errore per denigrare chi gli sta antipatico perchè pensano che esistano persone perfette, invece non è così.
Per fare qualsiasi cosa bisogna provare, sbagliare, imparare dei propri errori e riprovare un'infinità di volte prima di riuscire.
Proprio come diceva Edison per la lampadina.

P.S: e Musk di boiate ne spara parecchie eh, però è innegabile che nel bene o nel male stia spingendo tanto l'innovazione.
Magari Tesla fallirà perchè ha fatto il passo più lungo della gamba con la gigafactory o magari no, intanto però siamo ormai inesorabilmente lanciati verso l'era delle auto elettriche e tra i tanti che dobbiamo ringraziare per questo c'è sicuramente Musk.
Ragionamento simile per SpaceX.


Perche' quelli che criticano Elon qua sono tutti grandi manager multimilionari, quindi hanno pieno diritto di criticare un poverello inferiore a loro per soldi ed intelligenza...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^