Elon Musk pronto a dormire nelle fabbriche di Tesla per seguire la produzione delle Model 3

Elon Musk pronto a dormire nelle fabbriche di Tesla per seguire la produzione delle Model 3

La nuova Tesla Model 3 ha avuto un riscontro più che positivo e la produzione avviata a luglio non sembra andare di pari passo con le promesse. Le ultime indiscrezioni parlano della supervisione da parte del CEO, Elon Musk, sulla produzione che lo farà dormire addirittura all'interno della fabbrica.

di pubblicata il , alle 14:21 nel canale Tecnologia
TeslaTesla
 

Tesla Model 3 sembra aver avuto un successo senza precedenti per l'azienda che ha iniziato a produrre la nuova macchina completamente elettrica nel mese di luglio permettendo ai consumatori di averla nei prossimi anni. La notizia che ha fatto più scalpore però non è tanto il gran numero di Model 3 pre ordinate dai consumatori che vedono probabilmente il futuro delle automobili sempre più elettrico, ma il fatto che il suo CEO, Elon Musk, abbia dichiarato di volersi trasferire fisicamente per un bel periodo nella fabbrica dove viene prodotto il suo nuovo gioiello riuscendo così a seguire al meglio i processi di produzione dell'auto.

Elon Musk dunque supervisionerà la produzione della sua Tesla Model 3 addirittura dormendo nella fabbrica, almeno secondo quanto dichiarato da lui stesso. In questo caso l'esternazione giunge da una serie di tweet che il CEO di Tesla ha scritto in risposta ad una piccola polemica con la testata giornalistica Information, la quale aveva dichiarato come Elon Musk avesse ßpreso in mano le redini della produzione della nuova Model 3 dopo aver cacciato, anche in malomodo, il Senior Vice President dell'Ingegneria Doug Field.

Musk ha annunciato di aver destinato ad altra funzione l'ex Apple Doug Field per "gestire sia l'ingegnerizzazione che la produzione. Anche lui concorda che dobbiamo ottimizzare questi aspetti, per non progettare delle auto che siano assirdamente difficili da costruire. D'ora in poi dobbiamo dividere e vincere, per questo torno a dormire in fabbrica. Il business delle auto è l'inferno".

La nuova Tesla Model 3 è la macchina che sembra voler aprire il mercato dell'auto elettrica anche alle persone che fino ad ora l'avevano percepita come un business troppo "costoso". I 30.000 euro circa necessari per il suo acquisto sono senza dubbio un valore "piuttosto" accettabile per un'auto che fa della tecnologia e dell'elettrico la sua arma principale. La produzione della Model 3 ha incontrato finora non poche problematiche e le previsioni che vedevano la realizzazione di 5.000 auto entro il 2017 sono poi state smentite con una produzione che si sarebbe aggirata in circa 2.000 auto a settimana che equivalgono comunque il 50% in meno rispetto alle previsioni.

Tesla nei giorni scorsi ha raggiunto un nuovo negativo a Wall Street con un -5.1%. Un dato che arriva dopo la settimana, anzi il mese, peggiore di sempre per l'azienda che ha risentito delle notizie sui dubbi della liquidità sollevati da Moody's come anche a quelle sull'incidente ultimo che ha coinvolto una sua vettura con pilota automatico attivo. E non è tutto visto che Tesla ha richiamato volontariamente circa 123.000 Model S per un problema al servosterzo.

Musk ha dunque deciso di prendere in mano la situazione in prima persona e di trasferirsi per un periodo all'interno delle fabbriche di produzione della nuova auto elettrica cercando di migliorare la situazione e di capire quali siano gli atteggiamenti migliori da prendere proprio in tal senso.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

98 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s0nnyd3marco04 Aprile 2018, 14:29 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://auto.hwupgrade.it/news/tecn...el-3_75154.html

La nuova Tesla Model 3 ha avuto un riscontro più che positivo e la produzione avviata a luglio non sembra andare di pari passo con le promesse. Le ultime indiscrezioni parlano della supervisione da parte del CEO, Elon Musk, sulla produzione che lo farà dormire addirittura all'interno della fabbrica.

Click sul link per visualizzare la notizia.


Ora si che con la sua maggggica presenza tutto iniziera' a funzionare!!!!
Notturnia04 Aprile 2018, 15:31 #2
Quindi se lui dorme in fabbrica i robot assemblano più velocemente e i componenti arrivano prima ?
Ha scoperto che produrre auto sul serio è difficile?

Un informatico che entra nell'industria vera e si stupisce che lavorare è difficile e fare quadrare i bilanci arduo... e produce in USA... vieni a farlo in Italia.. li sei a livello beginners qui siamo a insane
cignox104 Aprile 2018, 15:49 #3
Io *credo* che sia piú che altro un annuncio ad uso e consumo degli investitori che sapendo quanto musk ha intenzione di occuparsi direttamente del progetto, magari tornano ad avere un pó di fiducia.
Ork04 Aprile 2018, 15:51 #4
Originariamente inviato da: Notturnia
Quindi se lui dorme in fabbrica i robot assemblano più velocemente e i componenti arrivano prima ?
Ha scoperto che produrre auto sul serio è difficile?

Un informatico che entra nell'industria vera e si stupisce che lavorare è difficile e fare quadrare i bilanci arduo... e produce in USA... vieni a farlo in Italia.. li sei a livello beginners qui siamo a insane


evitiamo di spalare merda a priori. Ce ne fossero di imprenditori così in Italia..
pipperon04 Aprile 2018, 15:59 #5
veramente siete fuori strada.
Nel 2017 dovevano arrivare come avete detto a 5000 auto alla settimana ma, stando ai report, non ne hanno prodotte 2000 (meno della meta') come dite ma 200 (con un picco di 270).
In pratica MENO DI UN DECIMO non la meta'.

A tutt'oggi, salvo che mi sbagli, non e' stato comunicato il ritmo di produzione da parte di tesla.
Aggiornate la notizia please
a questo ritmo le prenotazioni in essere verranno evase in 38 anni.

http://allarovescia.blogspot.it/2018/02/tesla-hell.html
Mparlav04 Aprile 2018, 16:17 #6
Originariamente inviato da: pipperon
veramente siete fuori strada.
Nel 2017 dovevano arrivare come avete detto a 5000 auto alla settimana ma, stando ai report, non ne hanno prodotte 2000 (meno della meta') come dite ma 200 (con un picco di 270).
In pratica MENO DI UN DECIMO non la meta'.

A tutt'oggi, salvo che mi sbagli, non e' stato comunicato il ritmo di produzione da parte di tesla.
Aggiornate la notizia please
a questo ritmo le prenotazioni in essere verranno evase in 38 anni.

http://allarovescia.blogspot.it/2018/02/tesla-hell.html


http://ir.tesla.com/releasedetail.cfm?ReleaseID=1062670

http://carsalesbase.com/us-car-sale.../tesla-model-3/
maver4004 Aprile 2018, 16:35 #7
Originariamente inviato da: Notturnia
Quindi se lui dorme in fabbrica i robot assemblano più velocemente e i componenti arrivano prima ?
Ha scoperto che produrre auto sul serio è difficile?

Un informatico che entra nell'industria vera e si stupisce che lavorare è difficile e fare quadrare i bilanci arduo... e produce in USA... vieni a farlo in Italia.. li sei a livello beginners qui siamo a insane


Informatico? È laureato in Fisica e in Economia, fondatore di Paypal, SpaceX, Solarcity...


https://it.wikipedia.org/wiki/Elon_Musk#Biografia
zappy04 Aprile 2018, 16:36 #8
Originariamente inviato da: Notturnia
...Ha scoperto che produrre auto sul serio è difficile?...

e diciamo pure che è MOLTO più difficile produrre un'auto economica che non una costosa e di lusso.
c'è molta + ingegneria di processo in una panda che in una mercedes.
khuzul04 Aprile 2018, 17:05 #9
Originariamente inviato da: zappy
e diciamo pure che è MOLTO più difficile produrre un'auto economica che non una costosa e di lusso.
c'è molta + ingegneria di processo in una panda che in una mercedes.


Anche no: noi lavoriamo sia con FCA che con BMW e ti posso assicurare che quello che dici è assolutamente falso, una panda è molto più semplice da assemblare rispetto ad una serie 6, e ci mancherebbe altro...
khuzul04 Aprile 2018, 17:06 #10
Originariamente inviato da: Notturnia
Quindi se lui dorme in fabbrica i robot assemblano più velocemente e i componenti arrivano prima ?
Ha scoperto che produrre auto sul serio è difficile?

Un informatico che entra nell'industria vera e si stupisce che lavorare è difficile e fare quadrare i bilanci arduo... e produce in USA... vieni a farlo in Italia.. li sei a livello beginners qui siamo a insane


eh sì, fortuna che abbiamo gli imprenditori Italiani erori dell'industria...
Musk NON è un informatico.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^