Elon Musk si dovrà dimettere da Tesla: questa la sanzione decisa per le accuse di truffa

Elon Musk si dovrà dimettere da Tesla: questa la sanzione decisa per le accuse di truffa

La sentenza è stata concordata dall'imprenditore con la SEC (Securities and Exchange Commission), cioè l’ente statunitense federale che vigila sul funzionamento della borsa, simile alla nostra italiana CONSOB, le accuse sono quelle di "aver provocato una confusione significativa in borsa e sulle azioni di Tesla, e danneggiato gli investitori"

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Tecnologia
TeslaTesla
 

Nei primi giorni del passato mese di agosto, il CEO di Tesla, Elon Musk, aveva comunicato tramite un post su Twitter l'intenzione di voler far uscire Tesla dalla borsa, a seguito di questa spicciola e confusa azione, anche se ritrattata pochi giorni dopo, si sono innescati una serie di problemi per l'azienda che hanno portato alla sanzione da poco resa nota: Elon Musk dovrà dimettersi dal ruolo di presidente di Tesla.

La sentenza è stata concordata dall'imprenditore con la SEC (Securities and Exchange Commission), cioè l’ente statunitense federale che vigila sul funzionamento della borsa, simile alla nostra italiana CONSOB, le accuse sono quelle di "aver provocato una confusione significativa in borsa e sulle azioni di Tesla, e danneggiato gli investitori" in quanto il Tweet di poche parole è stato considerato "falso e fuorviante" con un significato riconducibile all'aver truffato gli azionisti.

L'accordo raggiunto prevede che Elon Musk dovrà dimettersi dalla carica di presidente entro 45 giorni, per un periodo non inferiori ai 3 anni, manterrà il titolo di CEO dell'azienda e dovrà pagare una multa di 40 milioni di dollari, o meglio 20 milioni a carico di Musk ed altri 20 milioni a carico di Tesla.

L’accordo raggiunto con la SEC prevede anche che Tesla assuma una figura con il compito di controllare il modo in cui Musk comunica le informazioni sull’azienda, evitando ulteriori notizie diffuse in maniera troppo informale e criptica che potrebbero ripetere quanto successo in seguito al Tweet in oggetto: anche se fuori dagli schemi per idee e tecnologie, sicuramente da oggi in poi Tesla avrà il dovere verso i propri azionisti di gestire comunicazioni così importanti in modo più formale e per via di canali più ufficiali, finita l'era degli originali ed interessanti Tweet di Musk?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

136 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emanuele8301 Ottobre 2018, 10:56 #1
oooooooooh, finalmente aspettavo la notizia, mi aspetto un bel thread pieno di astio e flame degni della morte di steve jobs.

certo che le autorità americane, comparate alla nostra consob, si che hanno le palle. 40million$ che deve cacciare di tasca sua per avere turbato il mercato. il nuovo Jobs, il genio indiscusso e incompreso che non sa stare alle regole del mercato, ma fondamentalmente perchè non solo non è un genio (genio = einstein, feynman, Hawking, o Leonardo o Daniel Kahneman e Helmut newton o Salvador Dalì, giusto per non stare solo nell'ambito delle scienze fisiche), ma è anche un ignorante millantatore.

certo 40M$ forse sono per lui un paio di gocce nel mare, ma almeno le autorità lo anno forzato a stare lontano da Tesla per i prossimi anni. Un gran bel bene per l'azienda e il mercato IMHO.
RaZoR9301 Ottobre 2018, 11:12 #2
Originariamente inviato da: emanuele83
oooooooooh, finalmente aspettavo la notizia, mi aspetto un bel thread pieno di astio e flame degni della morte di steve jobs.

certo che le autorità americane, comparate alla nostra consob, si che hanno le palle. 40million$ che deve cacciare di tasca sua per avere turbato il mercato. il nuovo Jobs, il genio indiscusso e incompreso che non sa stare alle regole del mercato, ma fondamentalmente perchè non solo non è un genio (genio = einstein, feynman, Hawking, o Leonardo o Daniel Kahneman e Helmut newton o Salvador Dalì, giusto per non stare solo nell'ambito delle scienze fisiche), ma è anche un ignorante millantatore.

certo 40M$ forse sono per lui un paio di gocce nel mare, ma almeno le autorità lo anno forzato a stare lontano da Tesla per i prossimi anni. Un gran bel bene per l'azienda e il mercato IMHO.
Credo che tu abbia interpretato male la news.
Musk non è stato forzato a stare lontano da Tesla. è stato giustamente punito per una sciocchezza commessa, ma rimane CEO, membro del consiglio di amministrazione e di gran lunga il più grande azionista.
Lascia il posto da chairman della board per 3 anni, che è un ruolo più di figura che di gestione diretta dell'azienda.

Non sono i chairman che prendono le decisioni. Tim Cook non è chairman di Apple. Lo è lo sconosciuto (ai più Arthur D. Levinson. Jensen Huang non è chairman di Nvidia. Nadella non è chairman di Microsoft, ecc.

è più che giusto che il chairman sia indipendente e questa è un buon sviluppo per Tesla. Ma rimuovere Musk da CEO sarebbe disastroso, motivo per cui non è successo.

Di fatto, da un punto di vista operativo e gestionale, nulla è cambiato realmente.
AceGranger01 Ottobre 2018, 11:20 #3
Originariamente inviato da: emanuele83
oooooooooh, finalmente aspettavo la notizia, mi aspetto un bel thread pieno di astio e flame degni della morte di steve jobs.

certo che le autorità americane, comparate alla nostra consob, si che hanno le palle. 40million$ che deve cacciare di tasca sua per avere turbato il mercato. il nuovo Jobs, il genio indiscusso e incompreso che non sa stare alle regole del mercato, ma fondamentalmente perchè non solo non è un genio (genio = einstein, feynman, Hawking, o Leonardo o Daniel Kahneman e Helmut newton o Salvador Dalì, giusto per non stare solo nell'ambito delle scienze fisiche), ma è anche un ignorante millantatore.

certo 40M$ forse sono per lui un paio di gocce nel mare, ma almeno le autorità lo anno forzato a stare lontano da Tesla per i prossimi anni. Un gran bel bene per l'azienda e il mercato IMHO.


tu si che hai capito tutto
Strato154101 Ottobre 2018, 11:23 #4
Notizia prevedibile, quando affermai che il "messia" del futuro forse parlava bene ma razzolava male, mi presero per matto...
Ora la verità piano piano verrà a galla, nel mentre e in concreto le altre case automobilistiche hanno già le VERE auto elettriche pronte a partire (Jaguar,Mercedes , la vituperata Audi ) e in numerosità necessaria a coprire la domanda...Senza imbrogliare i soci(acquirenti) finanziatori con auto ancora non consegnate.
Buon divertimento!
zappy01 Ottobre 2018, 11:25 #5
Originariamente inviato da: emanuele83
...certo che le autorità americane, comparate alla nostra consob, si che hanno le palle. ....

questa è l'unica parte condivisibile del tuo post.
qua da noi se turbi il mercato, truffi, rubi, fai insider trading, fai decreti ad hoc per parenti/padri ecc, fai pressioni ecc ecc. ottieni premi, altro che sanzioni...
san80d01 Ottobre 2018, 11:37 #6
20 milioni li deve dare musk e 20 tesla
kamon01 Ottobre 2018, 11:39 #7
Originariamente inviato da: emanuele83
oooooooooh, finalmente aspettavo la notizia, mi aspetto un bel thread pieno di astio e flame degni della morte di steve jobs.


E tu non intendi alimentare il flame con questa frase, nevvero?
emiliano8401 Ottobre 2018, 11:41 #8
Originariamente inviato da: AceGranger
tu si che hai capito tutto


Originariamente inviato da: kamon
E tu non intendi alimentare il flame con questa frase, nevvero?


fano01 Ottobre 2018, 11:43 #9
Secondo me è stato bloccato a suon di baccate proprio perché stava tentando di cambiare le cose!

Se non era per Tesla col c*zzo che le altre case automobilistiche iniziavano a proporre macchine elettriche / ibride... restavamo con i motori che scoppiettano ancora per altri 30 - 40 anni!
thresher325301 Ottobre 2018, 11:44 #10
Originariamente inviato da: emanuele83
oooooooooh, finalmente aspettavo la notizia, mi aspetto un bel thread pieno di astio e flame degni della morte di steve jobs.

certo che le autorità americane, comparate alla nostra consob, si che hanno le palle. 40million$ che deve cacciare di tasca sua per avere turbato il mercato. il nuovo Jobs, il genio indiscusso e incompreso che non sa stare alle regole del mercato, ma fondamentalmente perchè non solo non è un genio (genio = einstein, feynman, Hawking, o Leonardo o Daniel Kahneman e Helmut newton o Salvador Dalì, giusto per non stare solo nell'ambito delle scienze fisiche), ma è anche un ignorante millantatore.

certo 40M$ forse sono per lui un paio di gocce nel mare, ma almeno le autorità lo anno forzato a stare lontano da Tesla per i prossimi anni. Un gran bel bene per l'azienda e il mercato IMHO.

Beh ma scusa, ti lamenti del flame e poi sei il primo a flammare?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^