Ferrari elettrica: ecco come sarà la nuova ''Testarossa'' con 4 motori elettrici (uno per ruota)

Ferrari elettrica: ecco come sarà la nuova ''Testarossa'' con 4 motori elettrici (uno per ruota)

Ferrari entrerà nel mondo delle auto elettriche con la nuova "Testarossa" capace di rendere (forse) tutto quello che è stato fatto finora da Tesla e altri brand inutile. Approvati i brevetti con 4 motori per ogni ruota ma anche la presenza di una parte di motore a benzina.

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Tecnologia
TeslaPorsche
 

Quando si parla di Ferrari si pensa al suo propulsore, alla velocità ma anche a quel rombo unico nel sound che per molti è "poesia". Eppure Ferrari è pronta a immettersi a capo fitto nel mondo dell'elettrico e per farlo sta lavorando sempre più assiduamente ad una nuova vettura, la prima completamente (o quasi) elettrica. Ecco che proprio in questi giorni, la casa di Maranello, ha depositato per la prima volta alcuni brevetti sulla nuova auto da corsa presso l'European Patent Office.


Clicca per ingrandire

Ferrari ''elettrica": come sarà?

Ci sono documenti e disegni che rivelano, per quanto possibile, quelle che potrebbero essere le caratteristiche tecniche della prima Ferrari a propulsione elettrica. Sono disegni preliminari ma di fatto sembra che in Ferrari si pensi ad un'auto a due posti altamente potente grazie ai 4 motori elettrici posti uno per ogni ruota. In questo caso all'anteriore vengono posizionati al centro della vettura mentre al posteriore sono separati e ai lati della vettura.

Di fatto però tutti e 4 sono ideati per portare potenza alla nuova Ferrari con un collegamento diretto alla ruota: "Una vettura stradale con trazione integrale, spinta da quattro motori elettrici reversibili, tutti meccanicamente indipendenti l’uno dall’altro e collegati direttamente alla rispettiva ruota". Il CEO del Cavallino rampante, Louis Camilleri, aveva annunciato tempi indietro la volontà di Maranello di produrre per davvero la prima supersportiva full-electric e se questi brevetti non sorprendono per questo di certo stupiscono per lo stato di sviluppo del progetto, che sembra essere in una fase molto avanzata.


Clicca per ingrandire

Il progetto portato avanti da Ferrari chiaramente dovrà essere di primo livello come ha sempre fatto la casa di Maranello in passato e nel presente. Le rivali sono agguerrite e parliamo di auto come quelle uscite dalle fabbriche di Porsche o Tesla che sono già realtà e si chiamano Taycan e Model S. La nuova Ferrari dunque dovrà darsi da fare in tal senso e i brevetti sembrano non allontanarsi dalla volontà di creare una ''Testarossa'' full-electric Gran Turismo che potrebbe magari avvicinarsi alla Ferrari Portofino.


Clicca per ingrandire

Quello che colpisce tra le descrizioni dei brevetti è anche la presenza di una configurazione ibrida della nuova Ferrari. Nei documenti infatti si fa menzione di un "pacco batterie (aggiuntivo) o un motore a combustione interna potrebbero essere installati qualora si riscontrasse un vantaggio effettivo". Un piccolo "plus" che Ferrari potrebbe inserire nella sua nuova auto elettrica per differenziarla dalle altre.

Sulla data di lancio come anche sul prezzo le bocche sono completamente cucite. A Maranello si lavora in gran segreto e a testa bassa. Ci si attende molto da questo nuovo progetto Ferrari sia da parte dei fedeli del marchio che dagli addetti ai lavori perché vedere come la storia possa cambiare anche in un marchio come quello del Cavallino Rampante, di certo non ha prezzo.

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8828 Gennaio 2020, 12:58 #1
la Ferrari dovrebbe pensare più a vincere il titolo in F1 piuttosto che a realizzare un auto elettrica in un segmento dove frega poco o nulla.
niky8928 Gennaio 2020, 13:14 #2
ECCO immancabile
al13528 Gennaio 2020, 13:18 #3
"Ferrari entrerà nel mondo delle auto elettriche con la nuova "Testarossa" capace di rendere (forse) tutto quello che è stato fatto finora da Tesla e altri brand inutile"

certo certo... chi non se prendera' per un paio di milioncini sta ferrari appena esce...
ma chi li scrive 'sti articoli, paperino?
Xeon6028 Gennaio 2020, 13:32 #4
Originariamente inviato da: nickname88
la Ferrari dovrebbe pensare più a vincere il titolo in F1 piuttosto che a realizzare un auto elettrica in un segmento dove frega poco o nulla.


Ti ricordo che nell’ibrido ( in formula uno la propulsione è ibrida) il power unit Ferrari è stato riconosciuto il più potente anche da Mercedes. Quindi direi che non hanno da apprendere da nessuno.
Noto sei solito criticare assiduamente anche le poche cose buone che abbiamo, fossi in te mi candiderei alla guida di Ferrari al posto di Camilleri...
tallines28 Gennaio 2020, 13:34 #5
L' idea comunque è interessante .
nickname8828 Gennaio 2020, 13:37 #6
Originariamente inviato da: Xeon60
Ti ricordo che nell’ibrido ( in formula uno la propulsione è ibrida) il power unit Ferrari è stato riconosciuto il più potente anche da Mercedes. Quindi direi che non hanno da apprendere da nessuno.
Noto sei solito criticare assiduamente anche le poche cose buone che abbiamo, fossi in te mi candiderei alla guida di Ferrari al posto di Camilleri...

E questo che centra con la vittoria del mondiale ?
L'anno scorso avevano la migliore PU ma hanno perso.

Senza contare che è vero che la loro PU era la migliore in termini di potenza ma facevano parecchio fuel saving in gara rispetto a Mercedes, che ne approfittava spesso nelle strategie.

Quindi direi che non hanno da apprendere da nessuno.
A livello telaistico fra i 3 top team era il peggiore, quindi dire che devono apprendere sì qualcosa.
palmy28 Gennaio 2020, 13:48 #7
Originariamente inviato da: nickname88
la Ferrari dovrebbe pensare più a vincere il titolo in F1 piuttosto che a realizzare un auto elettrica in un segmento dove frega poco o nulla.


La Ferrari non è solo Ferrari Corse, anzi correre in Formula 1 serve per vendere più vetture in realtà (cosa che negli ultimi anni ha dato grandissimi frutti nonostante i risultati negativi in F1).

La Ferrari è una casa automobilistica che produce e vende auto (seppur di lusso e non certo per la massa) e che il segmento elettrico "freghi poco o nulla" in realtà frega poco o nulla [U]solo a te[/U], non certo al mercato né ai marchi concorrenti.

La concorrenza è agguerrita e non tanto Tesla, ma sicuramente Porsche e Lamborghini ( con i "suoi" supercondensatori) per fare nomi illustri, ma non mancano outsider come ad esempio Rimac.
Xeon6028 Gennaio 2020, 13:54 #8
Originariamente inviato da: nickname88
E questo che centra con la vittoria del mondiale ?
L'anno scorso avevano la migliore PU ma hanno perso.

A livello telaistico fra i 3 top team era il peggiore, quindi dire che devono apprendere sì qualcosa.


Come hanno perso negli ultimi contro lo strapotere Mercedes tutte le case che hanno bilanci mille volte superiori a Ferrari (Toyota, Honda, Renault, ecc) Ferrari negli ultimi 5 anni è stata l’unica a impensierire il dominio Mercedes, 2 anni fa per poco gli strappavano il titolo. Se pensi sia facile vincere in Formula uno prego accomodati...
In ogni caso qui si parla di auto esclusive e sportive stradali, dove la competizione è sulle stesse di altre marche (Porsche, Lamborghini, Lotus, Bugatti ecc..) credo che qui Ferrari ha da dire la sua.
nickname8828 Gennaio 2020, 14:01 #9
Originariamente inviato da: palmy
La Ferrari non è solo Ferrari Corse, anzi correre in Formula 1 serve per vendere più vetture in realtà (cosa che negli ultimi anni ha dato grandissimi frutti nonostante i risultati negativi in F1).

La Ferrari è una casa automobilistica che produce e vende auto (seppur di lusso e non certo per la massa) e che il segmento elettrico "freghi poco o nulla" in realtà frega poco o nulla [U]solo a te[/U], non certo al mercato né ai marchi concorrenti.

La concorrenza è agguerrita e non tanto Tesla, ma sicuramente Porsche e Lamborghini ( con i "suoi" supercondensatori) per fare nomi illustri, ma non mancano outsider come ad esempio Rimac.

Il brand Ferrari in realtà come immagine è rappresenta quasi interamente dalle corse e solo secondariamente dal resto, la Ferrari nasce prima nelle corse e poi ha cominciato la produzione di auto stradali, come McLaren e Lotus.

Ferrari vende bene ? Fa comunque riferimento ad un mercato di nicchia e i numeri di vendita e fatturati non sono sicuramente all'altezza di un grande costruttore, il brand appartiene ad FCA ( presto fuso con PSA ) ed essendo il marchio più potente al mondo è utilizzato come promoter pubblicitario.

Altro che auto stradali !

e che il segmento elettrico "freghi poco o nulla" in realtà frega poco o nulla solo a te, non certo al mercato né ai marchi concorrenti.
La concorrenza è agguerrita e non tanto Tesla, ma sicuramente Porsche e Lamborghini ( con i "suoi" supercondensatori) per fare nomi illustri, ma non mancano outsider come ad esempio Rimac.
Eh si a tutti interessa la Ferrari silenziosa ! Come no.
Concorrenza agguerritissima ? Concorrenza su che cosa ? Sulle batterie !
Una manciata di anni di ricerca in F1 senza budget cup sono come un decennio per chi si muove solo su ambiente stradale.

Porsche e Lamborghini ? Quali passi da gigante avrebbero fatto nell'elettrico ?
Parli del pachiderma da 2.4t ultra moderna che al Nurb fa peggio di una Giulia Quadrifoglio ?
nickname8828 Gennaio 2020, 14:05 #10
Originariamente inviato da: Xeon60
Come hanno perso negli ultimi contro lo strapotere Mercedes tutte le case che hanno bilanci mille volte superiori a Ferrari (Toyota, Honda, Renault, ecc) Ferrari


Ferrari prende il 38% da sola dei ricavi degli incassi mediatici del circus della F1 ! [u]E gode di diritto di veto sui regolamenti [/u]( l'unica squadra nel circus ).
E si hai capito bene, i regolamenti vengono discussi assieme a Ferrari che piaccia o no.

Essendo la sua immagine legata esclusivamente alla F1, quest'ultima non puù che essere il focus cui tutto gira attorno, è quindi necessario rispetto agli altri che sia sempre competitiva rispetto agli altri brand che dopo certi periodi si disimpegnano o non trovano partner fra i costruttori.

O pensi veramente che Honda o Renault possano avere grossi cali di immagine se non vincono nelle corse ?

negli ultimi 5 anni è stata l’unica a impensierire il dominio Mercedes, 2 anni fa per poco gli strappavano il titolo
Per 2 anni la Ferrari aveva l'auto migliore ed ha perso per colpa di chi la guidava che è sopravvalutato .

Link ad immagine (click per visualizzarla)

E che è pronto anche quest'anno a rovinare la festa a tutti rovinando le gare a Leclerc.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^