Fiat: il 60% dei modelli saranno elettrici o elettrificati entro l'anno prossimo

Fiat: il 60% dei modelli saranno elettrici o elettrificati entro l'anno prossimo

Entro la fine del prossimo anno il 60% dei modelli di auto offerti da Fca sarà elettrificato, ibrido o completamente elettrico

di pubblicata il , alle 09:51 nel canale Tecnologia
FiatFCA
 

Dopo Fiat 500 elettrica, Fca si sta dirigendo convintamente verso l'elettrico: arriva, infatti, l'annuncio da parte Luca Napolitano, responsabile EMEA per i marchi Fiat, Lancia e Abarth, sul volume di veicoli elettrificati che in casa Lingotto vedremo già a partire dal prossimo anno. Secondo Napolitano, il 60% dei modelli Fca saranno elettrificati entro la fine del 2021.

"Entro la fine del 2021, di tutti i modelli Fiat offerti, il 60% sarà elettrificato, il che rappresenta una quota superiore rispetto alla media di mercato", ha detto Napolitano in una presentazione digitale.

Fiat 500 elettrica

Oltre alla nuova Fiat 500 elettrica, nel campo dell'elettrificazione Fca ha lanciato quest'anno le versioni ibride di Fiat Panda e Fiat 500 e di Lancia Ypsilon. Quest'ultima, unica vettura Lancia elettrificata, usa la stessa motorizzazione mild-hybrid di Fiat Panda e Fiat 500.

In futuro si prevede che altri modelli Fiat saranno offerti in versioni ibride, tra cui il SUV compatto 500X e Fiat Tipo. Bisogna però verificare se Napolitano faccia riferimento a motorizzazioni elettrificate più avanzate o al mild-hybrid, il quale consente a Fca di raggiungere velocemente i traguardi prefissati in fatto di elettrificazione ma che non sembra soddisfare completamente le esigenze del mercato, che sta consistentemente virando verso auto completamente elettriche.

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ragerino03 Dicembre 2020, 09:58 #1
Nel senso che metteranno il motore di una lavatrice al posto del motorino d'avviamento, ed una batteria da eBike al posto di quella normale, per poi definirle 'hybrid' ?
gomax03 Dicembre 2020, 10:30 #2
Originariamente inviato da: Ragerino
Nel senso che metteranno il motore di una lavatrice al posto del motorino d'avviamento, ed una batteria da eBike al posto di quella normale, per poi definirle 'hybrid' ?


No no, troppa grazia. Semplicemente piazzeranno il solito powerbank sotto i sedili e una batteria con spunto maggiore (Panda "HYBRID" docet) et voilà, la gamma è "elettrificata".
I veri criminali sono i legislatori conniventi che permettono queste assurde scappatoie per rientrare nei limiti di emissioni ed essere certificati come "ibridi leggeri" (?!). Ma la ruota gira, verrà il tempo della resa dei conti per chi ha ucciso l'auto italiana e si sta muovendo con mostruoso e colpevole ritardo verso l'elettrico.

Ciao
Ginopilot03 Dicembre 2020, 10:41 #3
Ottimo, cosi' magari tra un 10-15 anni finalmente si potra' comprare un'auto elettrica che non sia un bidone. Forza cavie, compratene tutti
Energia.S03 Dicembre 2020, 11:35 #4
Originariamente inviato da: Ginopilot
Ottimo, cosi' magari tra un 10-15 anni finalmente si potra' comprare un'auto elettrica che non sia un bidone. Forza cavie, compratene tutti


video del 31 luglio 2019:

Nessuno sa spiegare perche' bisogna comprare un auto elettrica:

https://www.youtube.com/watch?v=PsgF45F3AqY
Pino9003 Dicembre 2020, 12:00 #5
Caro Rosario, il 60% dei modelli sarà elettrico è la forma corretta di scrivere il titolo.

60 è un numero ed è anche il soggetto della frase: tuttavia pur rappresentando una pluralità, è singolare. Infatti è un numero solo. Ora molti parlando usano il cosiddetto "accordo a senso", ma sarebbe carino se i giornalisti della carta stampata usassero la concordanza corretta del verbo con il soggetto della frase.

Grazie!



Detto questo, non mi ispira fiducia in quanto a ricerca e sviluppo, non oso immaginare cosa tireranno fuori...

Originariamente inviato da: Energia.S
video del 31 luglio 2019:

Nessuno sa spiegare perche' bisogna comprare un auto elettrica:

https://www.youtube.com/watch?v=PsgF45F3AqY


Ma perché citare questo frustrato represso?
Il contenuto dei suoi video si può riassumere in "io capisco di auto tutti gli altri no"....
Vash_8503 Dicembre 2020, 12:15 #6
Originariamente inviato da: Pino90

Ma perché citare questo frustrato represso?
Il contenuto dei suoi video si può riassumere in "io capisco di auto tutti gli altri no"....


Mi è bastato vedere un solo suo video in cui diceva che lui e i suoi contenuti erano assolutamente meglio di Cironi, che imho ha contenuti di tutt'altro livello, per bollarlo
Ginopilot03 Dicembre 2020, 13:30 #7
Originariamente inviato da: Energia.S
video del 31 luglio 2019:

Nessuno sa spiegare perche' bisogna comprare un auto elettrica:

https://www.youtube.com/watch?v=PsgF45F3AqY


Si, pero' non mettere i video di sto cretino. Gli stanno bloccando canali a raffica per via delle sue ridicole e assurde posizioni negazioniste e complottiste sul covid19.
Pino9003 Dicembre 2020, 13:35 #8
Originariamente inviato da: Ginopilot
Si, pero' non mettere i video di sto cretino. Gli stanno bloccando canali a raffica per via delle sue ridicole e assurde posizioni negazioniste e complottiste sul covid19.


Ma al di lá delle posizioni negazioniste, è un frustrato che passa 3/4 dei video a dire quanto è bravo lui e quante macchine ha guidato, e il resto del video insulta gli altri. Voglio dire, anche se avesse detto qualcosa di sensato, ha zero credibilitá.
acerbo03 Dicembre 2020, 13:40 #9
si certo con batterie da 12v e autonomia di 10km in discesa con il vento a favore
Pino9003 Dicembre 2020, 13:45 #10
Originariamente inviato da: acerbo
si certo con batterie da 12v e autonomia di 10km in discesa con il vento a favore


...e il conducente fuori a spingere!

A parte gli scherzi, a me il prototipo della 120 piacque molto, ma se lo vendono a 30k euro come temo e sará come per altre vetture del gruppo dove i ricambi per auto del 2012-13 non si trovano più.. beh grazie ma no grazie.

Per il resto dubito che FCA possa elettrificare autonomamente la propria offerta di veicoli in cosí poco tempo. L'anno scorso dichiararono di non essere pronti...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^