Ford, alleanza con la coreana SK Innovation per le batterie dei veicoli elettrici

Ford, alleanza con la coreana SK Innovation per le batterie dei veicoli elettrici

La Reuters riporta delle voci su una possibile joint venture tra Ford e SK Innovation, che porrebbe fine a un periodo piuttosto turbolento per il produttore coreano

di pubblicata il , alle 13:27 nel canale Batterie
Ford
 

Ford e SK Innovation stanno per annunciare una nuova joint venture finalizzata a supportare la transizione all'elettrico dell'Ovale Blu attraverso la produzione di batterie. Lo ha appreso la Reuters da due fonti che hanno contatti con le due aziende. L'accordo dovrebbe includere un impianto di proprietà congiunta per produrre celle per le batterie dei veicoli elettrici.

Ford: sostegno a SK Innovation all'indomani della controversia con LG Energy Solution

La trattativa si è velocizzata dopo che SK Innovation ha pagato una multa da 1,8 miliardi di dollari a LG Energy Solution dopo essere stata accusata di violazione di segreti industriali sul tema delle batterie. In altre parole, secondo le fonti della Reuters, Ford vorrebbe aiutare LG Energy Solution a risolvere i problemi nati in seguito alle accuse di furto commerciale.

La controversia con LG Energy Solution, una sussidiaria di LG Chem, uno dei principali produttori di batterie al mondo, ha infatti messo a rischio l'impianto di celle per batterie di SK Innovation in Georgia. Questo stabilimento, che è ancora in costruzione, rifornisce non solo Ford, ma anche Volkswagen.

Ford F-150 Lightning

Nella disputa è intervenuta anche l'amministrazione Biden, che ha minacciato una sentenza contro SK Innovation. Biden martedì ha chiesto sovvenzioni governative per nuovi impianti di produzione di batterie come parte di una proposta di finanziamento della produzione di veicoli elettrici da 174 miliardi di dollari durante una visita allo stabilimento Ford nel Michigan dove, tra gli altri, viene prodotto il nuovo Ford F-150 Lightning. Il neo Presidente ha anche detto di voler rinforzare le relazioni tra Stati Uniti e Corea del Sud per quanto concerne la produzione di veicoli elettrici, e il nuovo accordo con Ford potrebbe rientrare in questo tentativo.

L'impianto di SK Innovation in Giorgia dovrebbe essere completato entro la fine dell'anno, mentre i lavori su un secondo impianto su territorio Usa dovrebbero iniziare nel 2023. L'azienda ha investito 2,6 miliardi di dollari in Georgia. Ha impianti anche in Ungheria, Cina e Corea del Sud e riesce a produrre batterie per una capacità complessiva di 40 gigawattora in un anno. Mira a raggiungere una capacità annuale di 125 GWh nel 2025, che sarebbe in grado di alimentare 1,8 milioni di veicoli elettrici.

Un accordo simile a quello tra SK Innovation e Ford è stato raggiunto anche da General Motors ed LG Energy Solution, portando alla costruzione di impianti per la produzione di batterie in Ohio e Tennessee.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^