Ford Mustang Mach-E, SUV elettrico sportivo da 465 cavalli

Ford Mustang Mach-E, SUV elettrico sportivo da 465 cavalli

Come precedentemente annunciato, Ford ha rivelato al Salone di Los Angeles il SUV completamente elettrico ispirato alla Mustang. Promette un'autonomia fino a 600 km secondo il protocollo WLTP. Arriverà nel 2020

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Tecnologia
Ford
 

Ford Mustang Mach-E: 100% Elettrica e con autonomia fino a 600 chilometri. L'Ovale Blu l'ha rivelata al Salone di Los Angeles, come aveva già anticipato. Mustang Mach-E incarna completamente lo spirito di Mustang e ne segue le linee aggressive e sportive, al tempo stesso prendendo ispirazione dalle Tesla per quanto riguarda il frontale e la calandra. Mustang Mach-E è immediatamente riconoscibile come ogni Mustang, grazie agli elementi distintivi come il suo lungo cofano, il design posteriore ribassato, i fari aggressivi e i fanali posteriori tri-bar.

Versioni GT, Standard ed Extended Range

Mustang Mach-E arriverà anche nella versione speciale GT, che esprime il lato performance più estremo di Mustang, puntando a un’accelerazione da zero a 100 km/h in meno di 5 secondi, con 465 CV e 830 Nm di coppia. Le due versioni di base, in arrivo nell'autunno 2020, vengono invece identificate con i nomi Standard Range ed Extended Range, disponibili sia con trazione integrale che con trazione posteriore. La Standard Range avrà una batteria da 75,7 kWh, l'Extended Range da 98,8 kWh, con prezzi che, negli Usa, aprtiranno da 45 mila dollari. Mach-E Extended Range a trazione integrale avrà una potenza di 337 cavalli e 565 Nm di coppia.

Batterie

Parliamo di accelerazione e coppia fuori dal comune, grazie alla propulsione elettrica. Nella Mustang Mach-E a trazione integrale, un nuovo sistema all-wheel drive distribuisce la coppia in modo indipendente per singolo asse, per offrire un’accelerazione così dirompente. Le batterie della nuova Mustang Mach-E dispongono di 288 celle agli ioni di litio per la versione standard e 376 celle agli ioni di litio per quella extended range.

Il pacco batteria è stato progettato in modo da massimizzare lo spazio interno e migliorare l'aerodinamica grazie al baricentro basso. La batteria, che utilizza un avanzato sistema di climatizzazione a liquido, è integrata nel telaio tra i due assi ed è stata testata per resistere a temperature estreme dell’ordine dei meno 40 gradi Celsius. Nella versione con trazione posteriore e batteria extended range, l’autonomia arriva fino a 600 km secondo il protocollo WLTP (World Harmonised Light Vehicle Test Procedure), secondo il comunicato di Ford.

Come si ricarica

L'Ovale Blu ha pensato anche a una soluzione specifica per gli utenti che ricaricano il veicolo a casa. Ford Connected Wallbox garantirà una potenza di ricarica fino a cinque volte superiore rispetto a una presa domestica standard, il che si traduce un’autonomia massima di 51 km per ogni ora di ricarica.

Il sistema di navigazione collegato identificherà inoltre i luoghi di ricarica pubblici aggiornati durante i viaggi e spingerà i proprietari a caricare nei punti più convenienti, il tutto per garantire che non debbano essere preoccupati per la portata a loro disposizione. Utilizzando la connettività fornita dal modem di bordo FordPass Connect saranno inoltrate al conducente notifiche in tempo reale sullo stato della ricarica, mentre con l'app FordPass sarà possibile pianificare l'itinerario tenendo conto della distribuzione sul territorio delle colonnine di ricarica.

Ford è un membro fondatore della partnership IONITY che mira a costruire 400 stazioni in importanti località europee entro il 2020, con una capacità di ricarica da 350 kW, superiore alle più recenti tecnologie Tesla (si fermano a 250 kW). Ciò consente una significativa riduzione dei tempi di ricarica rispetto ai sistemi già esistenti. Le nuove colonnine IONITY con una potenza massima di 150 kW, permettono alla Mustang Mach-E di avere un’autonomia massima fino a 93 km con soli 10 minuti di ricarica.

Il SUV elettrico di Ford metterà a disposizione tre modalità di guida uniche: Whisper, Engage e Unbridled, ognuna con driving dynamics specifici. Abilitare una delle tre modalità avrà corrispondenze in termini di illuminazione interna e animazioni nel pannello di controllo, e modificherà il suono del motore.

Ford Mustang

Infotainment

Venendo all'infotainment, con Mustang Mach-E debutta Sync di quarta generazione con un'interfaccia moderna che utilizza l’apprendimento automatico per comprendere rapidamente le preferenze dei conducenti e migliorarsi nel tempo. Ford sottolinea come sia importante l'evoluzione e il miglioramento delle prestazioni del veicolo nel corso del tempo per mezzo del rilascio di aggiornamenti over-the-air. Il Sync di nuova generazione è abbinato a uno schermo da 15,5 pollici con una semplice interfaccia che elimina i classici menù complicati, rendendo più facile l’accesso alle diverse funzioni attraverso i comandi touch e pinch&swipe.

Dotato di connettività basata su cloud e riconoscimento vocale conversazionale, il sistema Sync di nuova generazione offre il doppio della potenza di elaborazione rispetto a quello precedente, stando alle promesse di Ford. Il sistema introduce anche la compatibilità wireless con le app Apple CarPlay, Android Auto e AppLink da smartphone e dispositivi mobili.

Inoltre, si potrà salire a bordo del veicolo e accenderne il motore tramite lo smartphone grazie alla funzione Phone as a Key. Utilizzando il Bluetooth, il SUV è in grado di rilevare lo smartphone del guidatore mentre si avvicina, sbloccando Mustang Mach-E e consentendo di iniziare a guidare senza estrarre il cellulare dalle tasche o utilizzare una chiave. Nel caso in cui lo smartphone sia scarico, può essere utilizzato un codice di backup inserendolo sulla tastiera predisposta sul montante centrale, mentre un codice diverso può essere inserito nel touchscreen centrale per avviare il motore.

Interni

Progettato con le proporzioni tipiche di un SUV per ospitare comodamente cinque adulti, Mustang Mach-E lascia molto spazio per amici, bambini e bagagli. Oltre al bagagliaio anteriore, quello posteriore offre 402 litri di spazio. Con i sedili posteriori reclinati, Mustang Mach-E vanta 1.420 litri: spazio più che sufficiente per bagagli, attrezzatura da campeggio o qualsiasi altra cosa si possa desiderare di spostare.

All'interno del tetto panoramico si trova, poi, uno speciale rivestimento sul vetro con protezione dai raggi ultravioletti aiuta a tenere l’abitacolo più fresco in estate e più caldo in inverno.

Mustang Mach-E GT sarà dotata delle nuove pinze freno “Flexira Brembo” in alluminio, che abbinano la funzionalità delle pinze classiche al design e alle dimensioni delle pinze flottanti. Mustang Mach-E GT è, inoltre, dotata di sospensioni adattive MagneRide, in grado di gestire in tempo reale eventuali mutamenti delle condizioni stradali.

Mustang Mach-E, sotto il cofano, mette a disposizione un vano portaoggetti anteriore drenabile, con 100 litri di spazio di stivaggio.

Speciale AUTO

Vi consigliamo questo RAVPower caricatore adattatore doppio per Auto USB 40W 3A Quick Charge 3.0. A differenza di altri prodotti che costano uguale o qualche Euro in meno, questo è molto potente e ricarica davvero in fretta i dispositivi. Ottimo prezzo anche per questo telo copri-moto.

Ecco una rassegna di supporti per smartphone da auto, scelti fra quelli più apprezzati dal pubblico. A voi la scelta!

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen18 Novembre 2019, 11:33 #1
Personalmente mi sembra un po' tozza, e potevano certo integrare meglio lo schermo centrale, che sembra un monitor appiccicato con un attacco VESA... Inoltre il tema dell'infotainment l'avrei fatto scuro, per evitare problemi di visibilita' con la guida notturna, dato che gli occhi potrebbero abituarsi alla luce degli schermi e diminuire la visibilita' esterna quando non ci sono luci.

Per il resto mi sembra un'ottima macchina.
acerbo18 Novembre 2019, 11:34 #2
Solita solfa, potenza fino a ..., autonomia fino a ..., tempi di ricarica fino a...
Un'auto elettrica con un'autonomia teorica di 600km, che diventano 400 reali (ottimo dato comunque) costa un'occhio della testa ed é difficilmente ammortizzabile nel tempo rispetto ad un'equivalente auto ibrida, a benzina o diesel e resta sempre e comunque il problema dei tempi di ricarica visto che nella migliore delle ipotesi se devi fare il pieno in autostrada ti ci vuole una mezz'ora.
domthewizard18 Novembre 2019, 11:40 #3
la linea ricorda molto quella della bmw x4, che personalmente non mi piace. i suv o sono imponenti o non sono suv, e quella coda spiovente non è decisamente da suv

Originariamente inviato da: jepessen
Personalmente mi sembra un po' tozza, e potevano certo integrare meglio lo schermo centrale, che sembra un monitor appiccicato con un attacco VESA... Inoltre il tema dell'infotainment l'avrei fatto scuro, per evitare problemi di visibilita' con la guida notturna, dato che gli occhi potrebbero abituarsi alla luce degli schermi e diminuire la visibilita' esterna quando non ci sono luci.

Per il resto mi sembra un'ottima macchina.

lo schermo in realtà a me piace perchè inserendolo nella consolle centrale è limitato nelle dimensioni, mi sembra che anche renault con l'ultima clio ha fatto una cosa simile; quanto al tema chiaro/scuro sarà come google maps che si adatta in base agli orari o alle gallerie
Mparlav18 Novembre 2019, 11:59 #4
Non mi piace la scelta per gli schermi della plancia, mentre esteticamente è un già visto poco originale, tra la Jaguar E-Pace ed Alfa Stelvio.

Alcuni dettagli su prezzi senza incentivi di 7500$, a cui hanno diritto queste Ford e disponibilità:
https://www.ford.com/buy/mach-e/bui...21-CX727#/model

prima escono i modelli Limited Edition (solo long range) e Premium a fine 2020, poi dal 2021, un modello Select entry level e la GT.
kamon18 Novembre 2019, 11:59 #5
Carina, molto tesla ma meno rozza.
Ragerino18 Novembre 2019, 12:06 #6
Mustang? rly?

Che fantasia.
Mparlav18 Novembre 2019, 12:09 #7
Originariamente inviato da: acerbo
Solita solfa, potenza fino a ..., autonomia fino a ..., tempi di ricarica fino a...
Un'auto elettrica con un'autonomia teorica di 600km, che diventano 400 reali (ottimo dato comunque) costa un'occhio della testa ed é difficilmente ammortizzabile nel tempo rispetto ad un'equivalente auto ibrida, a benzina o diesel e resta sempre e comunque il problema dei tempi di ricarica visto che nella migliore delle ipotesi se devi fare il pieno in autostrada ti ci vuole una mezz'ora.


Non riguarda solo le auto elettriche, la differenza tra consumi dichiarati e quelli reali.

E questa differenza non ha fatto che peggiorare negli ultimi 20 anni:
https://www.alvolante.it/news/diffe...lle-auto-360969

siamo passati da disparità dell'8% a quasi il 40%.

Il ciclo WLTP allevia questa disparità, per il problema resta, per tutte le auto.
Alfhw18 Novembre 2019, 12:12 #8
A parte che associare un nome sportivo come Mustang a un SUV mi sembra un po' un'eresia ma poi quanto pesa? Ford non lo ha comunicato e con batterie da 75-100 kwh si rischia di andare a 2-2,5 tonnellate. L'accelerazione 0-100 è ottima ma poi in frenata e nei cambi di direzione le prenderà da auto molto più economiche a benzina. Con masse del genere le elettriche rischiano di essere sportive solo in accelerazione.
Zappz18 Novembre 2019, 12:16 #9
Suv, sportivo ed elettrico, credo non esista un controsenso piu' grande...
Ginopilot18 Novembre 2019, 12:24 #10
Orribile e scomodo il tablettone al centro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^