Ford Puma con EcoBoost Hybrid: ecco tutte le caratteristiche

Ford Puma con EcoBoost Hybrid: ecco tutte le caratteristiche

L’Ovale Blu presenta la nuova Puma, crossover di ispirazione SUV basato sulla tecnologia Ford EcoBoost Hybrid con batterie a ioni-litio da 48 volt

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Tecnologia
Ford
 
16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav19 Gennaio 2020, 17:04 #11
In ambito urbano una full electric consuma sui 15-20 kWh/100 Km, nonostante il peso maggiore rispetto ad un pari potenza diesel/benzina.
Un'endotermica di pari potenza ma ben più leggera, consuma l'equivalente di 50 kWh/100 Km nello stesso ambito, se non di più.
Un'ibrida plug-in riesce a fare un po' meglio, ma difficilmente raggiunge i 40-45 kWh/100 Km, a meno che non si riesca a restare nel range garantito dalle batterie di 15-50 km. Ed a questo puntano i costruttori.

Per rendere l'idea, la Peugeot e-208 pesa il 25/30% in più rispetto alle endotermiche da 100/130 CV, diesel o benzina che siano, ma il divario in termini d'efficienza nell'ambito dove il peso è più penalizzante, è notevolmente a suo vantaggio

Più importante della riduzione del peso delle batterie, è la riduzione del prezzo/kWh e l'aumento della densità di carica.
La Peugeot e-208 è come se avesse un "serbatoio" da 5 litri.
zappy19 Gennaio 2020, 17:32 #12
Originariamente inviato da: Mparlav
In ambito urbano una full electric consuma sui 15-20 kWh/100 Km, ...
Per rendere l'idea, la Peugeot e-208 pesa il 25/30% in più rispetto alle endotermiche da 100/130 CV, diesel o benzina che siano, ma il divario in termini d'efficienza nell'ambito dove il peso è più penalizzante, è notevolmente a suo vantaggio

oggettivamente non ci sono dati sufficienti a fare statistica, per cui mi sembrano numeri abbastanza discutibili.

Più importante della riduzione del peso delle batterie, è la riduzione del prezzo/kWh e l'aumento della densità di carica.

aumento densità di carica=riduzione del peso.
è la stessa cosa...
Mparlav19 Gennaio 2020, 19:45 #13
La e-208 è stata testata, ma le elettriche consumano effettivamente tanto nel ciclo urbano. C'è una buona casistica di riferimento (Leaf, Niro, Ioniq, Model 3)

Le batterie a stato solido che rappresentano il futuro diciamo a partire dal 2023-2025, toccano i 400-500 Wh/kg contro i 150-200 Wh/kg delle attuali "litio".
Significa che, partendo dal primo fattore che è il costo/kWh, si possono adottare batterie di maggior capacità nello stesso peso (una futura peugeot e-208 con 100-150 kWh), oppure della stessa capacità riducendo il peso (150-200 Kg buoni, una strategia migliore per una segmento B).

Resta una fase transitoria di almeno 5-10 anni, in cui la propulsione ibrida, meglio plug-in, ha molto senso, e le capacità progettuali del costruttore possono fare la differenza più di quanto si sia visto fin'ora nell'evoluzione dei soli motori endotermici.
Giuss20 Gennaio 2020, 13:11 #14
Dipende sempre dall'uso che se ne fa.

E' ovvio che se il risparmio sui consumi è limitato c'è da vedere se si ammortizzano i costi di acquisto superiori, senza contare la maggiore complessità di queste vetture oltre alle batterie che inevitabilmente hanno una durata nel tempo limitata.
LordPBA13 Marzo 2020, 07:29 #15
Originariamente inviato da: Giuss
Dipende sempre dall'uso che se ne fa.

E' ovvio che se il risparmio sui consumi è limitato c'è da vedere se si ammortizzano i costi di acquisto superiori, senza contare la maggiore complessità di queste vetture oltre alle batterie che inevitabilmente hanno una durata nel tempo limitata.


esatto, le auto elettriche saranno come i cellulari di oggi, una volta finite le batterie conviene cambiarla. Non solo, faranno sicuramente 'aggiornamenti obbligatori per la sicurezza' (e chi non li installerebbe su una automobile?) che ti castrano il tutto e renderanno obsoleto. Complottismo? No, è il mercato dell'informatica da 20 anni. E se le auto diventano in pratica dei prodotti digitali ecco che erediteranno la stessa gestione dei prodotti digitali...
zappy13 Marzo 2020, 18:38 #16
Originariamente inviato da: LordPBA
esatto, le auto elettriche saranno come i cellulari di oggi, una volta finite le batterie conviene cambiarla. ...


motivo per cui andrebbe definito uno standard modulare per le batterie, così come ci sono i vari formati di pile A, AA, AAA ecc.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^