Ford Transit Custom: nuova generazione completamente elettrica

Ford Transit Custom: nuova generazione completamente elettrica

La famiglia di furgoni commerciali Ford Transit Custom annovera veicoli di dimensioni più piccole rispetto al tradizionale Transit

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Tecnologia
Ford
 

Dal 2023 arriveranno le versioni completamente elettriche di Ford Tourneo e Transit Custom, due dei principali furgoni commerciali dell'Ovale Blu. I nuovi modelli verranno costruiti in Turchia da Ford Otosan, dove verrà prodotta una versione completamente elettrica anche del people mover Tourneo Custom. Ford Otosan è la joint venture di Ford in Turchia attiva nella provincia di Kocaeli, dove viene già prodotta la gamma Ford Transit.

Ford Transit Custom e Ford Tourneo, transizione all'elettrico

La nuova generazione del Ford Transit Custom comprenderà anche un modello completamente elettrico, oltre a quelli mild-hybrid, plug-in hybrid e con motore termico già presenti sul mercato. La transizione così rapida all'elettrico è stata possibile per Ford grazie alla collaborazione con Volkswagen volta a potenziare le piattaforme dei veicoli grazie all’introduzione sul mercato di un maggior numero di tecnologie in tempi più rapidi.

Ford Otosan

Ford, lo scorso febbraio, ha dichiarato che entro il 2024 tutti i veicoli commerciali avranno almeno una versione capace di viaggiare a zero emissioni e, quindi, Plug-In Hybrid o Full Electric e che, entro il 2030, le vendite dei veicoli commerciali dell’Ovale Blu in Europa saranno per due terzi Plug-In Hybrid o Full Electric.

Il costante ampliamento dell’attività di Ford nel business dei veicoli commerciali si basa su un intero ecosistema incentrato su servizi connessi sviluppati in collaborazione con i clienti e progettati per migliorare l’esperienza del cliente, consentendogli di portare avanti con successo la sua attività. Basti pensare ai servizi connessi dedicati all’ottimizzazione di produttività e operatività come FordPass Pro (per le flotte di al massimo cinque veicoli) e Ford Fleet Management, creato lo scorso anno da Ford insieme ad ALD Automotive per massimizzare la produttività dei clienti flotta, che necessitano di servizi dedicati capaci di mantenere i loro veicoli sempre operativi.

I veicoli della famiglia Transit Custom sono di dimensioni medio-grandi. Con una lunghezza compresa tra 4,97 e i 5,34 metri, rappresentano una soluzione intermedia rispetto a Ford Transit, già passato alla propulsione completamente elettrica. Il Tourneo Custom invece rappresenta la versione monovolume del Transit Custom: Ford identifica i veicoli commerciali con il nome Transit e quelli adibiti al trasporto passeggeri con il nome Tourneo.

Quanto allo stabilimento Ford Otosan di Kocaeli, inaugurato nel 2001 è ormai dal 2004 lo stabilimento di riferimento su scala globale per la produzione della gamma Custom e del Transit da 2 tonnellate. Il Ford Courier viene prodotto presso lo stabilimento di Yeniköy, anch’esso situato nella regione di Kocaeli. Circa l’85% delle vendite complessive relative alla famiglia di veicoli commerciali Transit riguarda veicoli fabbricati in Turchia da Ford Otosan.

Ford Otosan ha dichiarato lo scorso dicembre di aver pianificato un investimento di oltre 2 miliardi di euro sulle strutture di Kocaeli, mirato a incrementare la capacità produttiva per veicoli e batterie, con un'operazione che si stima possa produrre circa 3.000 nuovi posti di lavoro.

Leggi anche: Ford Mustang Mach-E: prima esperienza di guida (anche in video)

Seguiteci anche su Instagram per foto e video in anteprima!

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^