Formula E, a Londra per la prima volta si è corso su un circuito indoor-outdoor

Formula E, a Londra per la prima volta si è corso su un circuito indoor-outdoor

La Formula E è tornata a Londra questo fine settimana per un weekend caratterizzato da due gare svolte su di un nuovo circuito realizzato sia al chiuso sia all'aperto.

di pubblicata il , alle 20:26 nel canale Tecnologia
Formula E
 

La Formula E è tornata a Londra questo fine settimana per un weekend caratterizzato da due gare svolte su di un nuovo circuito realizzato sia al chiuso sia all'aperto.

Le gare infatti si sono tenute all'interno e al di fuori del centro congressi ExCeL di Londra in un tracciato unico nel suo genere, che rappresenta la prima gara indoor-outdoor nella storia del motorsport FiA.

La parte della pista al coperto, realizzata negli ampi spazi del centro congressi, comprendeva il rettilineo di partenza, la corsia dei box ed alcune curve; la parte all'esterno invece, accessibile tramite alcune rampe e portoni, è stata sviluppata nei piazzali della struttura opportunamente delimitati per ricavare curve e relative vie di fuga.


Clicca per ingrandire

L'originalità del nuovo circuito londinese è stata possibile grazie alle zero emissioni in loco che le vetture elettriche della Formula E sono in grado di garantire, nonché da un limitato rumore in grado di non generare troppo fastidio anche durante le più importanti accelerazioni.

Un plus per lo spettacolo e più difficoltà per team e piloti, come le differente superficie tra interno ed esterno, nel primo caso una finitura appositamente preparata e nel secondo una normale superficie di asfalto, differenti condizioni di illuminazione e, in caso di pioggia, anche di aderenza.

Gara 1, dodicesimo appuntamento del campionato 2021, ha visto trionfare il pilota della Bmw Dennis Andretti davanti all'olandese della Mercedes De Vries e al connazionale Alex Lynn. Ritiro per il leader della classifica piloti Sam Bird il quale, al primo giro, è stato costretto al ritiro dopo un contatto dopo essere partito diciottesimo.

In gara 2 invece ha vinto Alex Lynn con la sua Mahindra, si è piazzato secondo l'olandese Nick De Vries e terzo Mitch Evans; disastro per Vandoorne che partiva dalla pole ma si è ritrovato coinvolto in un incidente ed ha chiuso la gara in dodicesima posizione.

Questo penultimo weekend del campionato per tanto si chiude con la classifica piloti stravolta e si rimanda alle ultime due gare dell' appuntamento di Berlino, in programma il 14 e 15 agosto, per scoprire il vincitore della stagione 2021.

FORMULA E - CLASSIFICA PILOTI

  • 1. Nyck De Vries (Mercedes) 95 pts.
  • 2. Robin Frijns (Virgin) 89 pts.
  • 3. Sam Bird (Jaguar) 81 pts.
  • 4. Jake Dennis (Bmw) 80 pts.
  • 5. Antonio Da Costa (Techeetah) 80 pts.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Super-Vegèta26 Luglio 2021, 03:51 #1
emozionante gara intensificata dal rumore dei frullatori da cucina. Robaccia
Unax26 Luglio 2021, 09:36 #2
Originariamente inviato da: Super-Vegè
emozionante gara intensificata dal rumore dei frullatori da cucina. Robaccia


e chi non ha mai sognato da piccolo di guidare una polistil a dimensione 1:1?

https://www.gheginonline.it/it/gioc...61-1873180_html
Giuss26 Luglio 2021, 10:39 #3
Ho visto entrambe le gare, a me piacciono e poi sono sempre piuttosto combattute.

Sui tracciati in generale potrebbero sforzarsi di più, questa pista a Londra era originale ma tutto sommato niente di che.
erupter26 Luglio 2021, 10:49 #4
Lo so, è solo una povera lettera come le altre 20 e passa degli alfabeti, ma quella seconda L in [i] nonché da un limitato rumore in grado di non generare troppo fastidio anche durante le più importanti[b] accellerazioni[/i] [/b] vorrebbe andare al lago. Perché la tenete per forza lì? Lei non ci vuole stare, vuole lasciare l'accelerazione da sola, non costringetela sempre!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^