GMC Hummer EV in arrivo nell'autunno 2021: Hummer diventa elettrico (nuovi dettagli)

GMC Hummer EV in arrivo nell'autunno 2021: Hummer diventa elettrico (nuovi dettagli)

GMC Hummer EV, questa la grande novità che attende i consumatori statunitensi dall'autunno del 2021. Il DNA di fondo sarà quello dell'assetato capostipite, con 1.000 hp di potenza (circa 1.014 cv o 746 kW), 11,500 ft lbs di coppia (circa 15.592 Nm) e accelerazione da 0-60 mph (96,5 km/h) in tre secondi

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Tecnologia
General Motors
 

Hummer è certamente uno dei veicoli che più è impresso nell'immaginario collettivo della storia recente. Il fuoristrata di derivazione militare (dall'Humvee) incarna perfettamente il concetto di 'truck' all'americana, muscoloso, potente, in grado di affrontare ogni terreno e tanto assetato da prosciugare una petroliera in pochi chilometri. La notizia è che per l'autunno del 2021 è previsto il debutto della nuova versione di GMC Hummer EV, la prima dopo anni di stasi. Visto il clima statunitense nel mondo dell'auto e dei furgoni/SUV/pickup, soprattutto dopo l'annuncio di Tesla CyberTruck, il nuovo Hummer non poteva che presentarsi lasciando intendere di trasformare i suoi muscoli da termici in elettrici.

GMC Hummer EV, questa la grande novità che attende i consumatori statunitensi dall'autunno del 2021. Il DNA di fondo sarà quello dell'assetato capostipite, con 1.000 hp di potenza (circa 1.014 cv o 746 kW), 11,500 ft lbs di coppia (circa 15.592 Nm) e accelerazione da 0-60 mph (96,5 km/h) in tre secondi.

Dal video di teaser si possono estrarre altre informazioni, di cui alcune un po' criptiche, come quelle relative alla presenza di Adrenaline Mode e Crab Mode e Ultra Vision Camera. Se la prima è abbastanza evidente e richiama il Ludicrous Mode di Tesla, la seconda è un po' più misteriosa e a prima vista sembrerebbe indicare la possibilità di muoversi lateralmente: una delle ipotesi è che ci saranno 4 ruote sterzanti ognuna mossa da un motore.

Ultra Vision Camera probabilmente fornirà una sorta di visione aumentata, mentre a livello di opzioni sarà possibile optare per diversi tipi di tetto, tra cui quello definito Infinty Roof.

Non ci sono al momento indicazioni sulla batteria e sull'autonomia, ma dal teaser si evince che sarà presente una modalità di ricarica Super Fast Charging e che il pacco batterie sarà affidato a Ultium, che ha da poco iniziato a costruire in Ohio una megafabbrica per la produzione di batterie. Pochi fotogrammi del video mostrano il pacco batterie trasportato all'interno di uno stabilimento da un grosso carrello e da quello che si vede il comparto di alimentazione si preannuncia 'di peso'.

In autunno 2020 sarà possibile vedere i prototipi delle versioni SUV e Pickup, mentre la produzione inizierà un anno dopo nello stabilimento Detroit-Hamtramck. Inizialmente General Motors aveva indicato in maggio 2020 la data programmata per la presentazione ufficiale

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor31 Luglio 2020, 14:08 #1
avrà 2 MW di motori e la macchina del fumo (nero) per gli estimatori del modello classico

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^