Greg LeMond, campione del Tour de France, presenta le sue e-bike pensate per la città

Greg LeMond, campione del Tour de France, presenta le sue e-bike pensate per la città

Greg LeMond, ciclista professionista statunitense nonché tre volte vincitore del Tour de France, presenta la sua gamma di e-bike LeMond Bicycles mostrando i due primi modelli Dutch e Daily

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Tecnologia
 

Greg LeMond, ciclista professionista statunitense nonché tre volte vincitore del Tour de France, presenta la sua gamma di e-bike LeMond Bicycles mostrando i due primi modelli Dutch e Daily.

Biciclette a pedalata assistita pensate per un utilizzo in ambiente urbano e caratterizzate da componenti e finiture di alta gamma, a partire da un abbondante uso di fibra di carbonio sia per telaio, forcella, manubrio, reggisella e persino per i parafanghi.

La differenza tra i due modelli principalmente risiede nella geometria del telaio, la Daily (modello rosa) ne utilizza uno a triangolo più convenzionale, mentre la Dutch (modello blu) si ispira alle e-bike europee con un design del telaio step-through, in entrambi i casi con un peso complessivo di poco superiore ai 12 kg.

Queste e-bike saranno disponibili in una versione base, con possibili migliorie accessorie, al fine di renderle ancora più premium sebbene la base di partenza abbia già componentistica di fascia alta: entrambi i modelli Dutch e Daily sono montati di serie con freni a disco idraulici Shimano, cambio Shimano GRX 812 con rapportatura a 11 velocità e sfoggiano inoltre cerchi G23 tubeless ready, sella Selle Royal e pneumatici Panaracer GravelKing Slick +.

"Dire che siamo entusiasti è un eufemismo, poiché abbiamo lavorato dietro le quinte per molti anni per fondere la nostra conoscenza delle biciclette e del mercato delle biciclette con la nostra tecnologia in fibra di carbonio. Una novità solo pochi anni fa, oggi le e-bike sono un segmento di mercato in rapida crescita, che sta cambiando il modo in cui viviamo, ci spostiamo, ci divertiamo e godiamo di ciò che ci circonda. La Daily e la Dutch sono all'avanguardia sotto ogni punto di vista, dalla tecnologia integrata al design moderno all'incredibile leggerezza. Il ciclismo è sempre stata la mia passione e sono entusiasta di vedere più persone in sella, le e-bike stanno aiutando questa nuova filosofia di muoversi" ha commentato lo stesso Greg LeMond.

Per quanto riguarda il comparto elettrico a bordo troviamo un piccolo motore da 250 W integrato nel mozzo della ruota posteriore con una coppia di 40 Nm abbinato a una batteria integrata nel telaio da 250 Wh, con la possibilità di adottare una batteria aggiuntiva da posizionare nel porta borraccia; tutti elementi ben nascosti all'interno delle forme del telaio come ad esempio anche il piccolo faro anteriore a LED completamente integrato nel manubrio in fibra di carbonio.


Clicca per ingrandire

I modelli base Dutch e Daily sono stai presentati negli Stati Uniti, patria di LeMond, con un prezzo di 4.500 $, con extra acquistabili a parte come un set di ruote in fibra di carbonio, trasmissione con cambio elettronico Shimano Di2 o sella Brooks England, a breve queste e-bike dovrebbero comparire anche sul mercato europeo; per maggiori informazioni a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale dell'azienda e la relativa pagina Facebook.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucusta23 Settembre 2020, 13:53 #1
c'e anche il doping incluso?
Cfranco23 Settembre 2020, 13:56 #2
Belle sono belle
E anche funzionali, mica come le bici "da città" senza parafanghi, senza freni e con lo scatto fisso che qualcuno propone ancora oggi

Il prezzo ... non è tanto da città
Diciamo che la cura è tanta, i materiali sono pregiati, le finiture eccezionali per cui non è che non valgano quel prezzo, però chi ha il coraggio di lasciare una bici del genere legata a una rastrelliera ?
Alessiuccio23 Settembre 2020, 14:27 #3
Originariamente inviato da: lucusta
c'e anche il doping incluso?


fai anche battute che fanno ridere?
jepessen23 Settembre 2020, 14:29 #4
Diciamo che per una bici da città mi sarei aspettato un sistema di sospensione decente, sia per comodità in se che per l'utilizzo su strade bitorzolute o pavè... Per il resto non mi sembrano male.
ignatech23 Settembre 2020, 15:37 #5
in città purtroppo si è costretti a girare con dei rottami, i ladri hanno buon occhio per le bici.
Giuss23 Settembre 2020, 15:48 #6
Saranno ottime e costruite con materiali di qualità ma comunque il prezzo per una bici del genere è esagerato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^