Harley-Davidson: la moto elettrica arriverà nel 2019

Harley-Davidson: la moto elettrica arriverà nel 2019

La Harley-Davidson elettrica si farà. Doccia fredda inevitabile per gli appassionati del brand, in cerca di un'evoluzione tecnologica capace di contrastare il declino del mercato

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Tecnologia
 

La moto elettrica di Harley-Davidson si farà, e questo si sa già, e non sarà un progetto per chi ama le tradizioni e il rombo leggendario della moto americana. Se ne parla da circa quattro anni, ma ieri la compagnia si è impegnata di rilasciare il primo prodotto con propulsione elettrica "entro 18 mesi" da adesso. Non sappiamo ancora le specifiche tecniche, ma è probabile che le prestazioni saranno limitate rispetto al prototipo LiveWire mostrato nel 2014.


Clicca per ingrandire

Quest'ultimo riusciva ad accelerare da 0 a 100 km/h in meno di quattro secondi, ma aveva un'autonomia inferiore ai 90 chilometri. Le tecnologie in questi anni sono migliorate drasticamente in termini di efficienza, ed è probabile che sul fronte dell'autonomia i numeri saranno superiori per un progetto certamente più equilibrato rispetto al precedente prototipo. L'aggiornamento sul prodotto è una doccia fredda necessaria per i fan storici del brand.

La compagnia ha recentemente annunciato che chiuderà uno stabilimento in Missouri lasciando a casa circa 800 impiegati, mentre ridurrà la forza lavoro di un impianto in Pennsylvania di circa 260 impiegati. L'intero mercato dei motocicli ha sofferto in maniera particolare in questi ultimi anni: le vendite globali sono calate del 6,7% nel 2017, con una tendenza al declino che continuerà anche nel 2018. Il settore, insomma, può tornare alla crescita solo grazie a innovazioni reali.

Il passaggio all'elettrico non è di certo un colpo sicuro come tentativo di salvataggio per Harley-Davidson, visto che l'adozione della propulsione silenziosa potrebbe da una parte rivoluzionare l'esperienza di guida, dall'altra eliminare l'emblema storico della compagnia, ovvero il rombo del motore a combustibile. Con LiveWire Harley-Davidson aveva cercato di ovviare al problema sviluppando un suono artificiale per la moto elettrica, ma non è certamente la stessa cosa.

Pochissime compagnie sono riuscite a progettare prototipi di moto elettriche realmente capaci di sostituire le tecnologie tradizionali. I pochi prototipi mostrati dalle compagnie (come Zero Motorcycles) garantiscono prestazioni interessanti grazie alla coppia lineare a tutti i regimi e alla mancanza di rapporti, ma l'autonomia rimane un problema anche più evidente rispetto alle automobili. Resta quindi tutto da vedere cosa riuscirà a sfornare Harley-Davidson nel 2019.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7701 Febbraio 2018, 17:24 #1
Come una ditta specializzata in sardine affumicate con un secolo di stori che a sorpresa si mette a produrre caramelle gommose.
CYRANO01 Febbraio 2018, 17:29 #2
Basta che abbia due belle batterie a V a vista !



Còmslmslmslmòlmdòlmd
Mparlav01 Febbraio 2018, 17:30 #3
Non dimentichiamo che ha rischiato più volte di fallire perchè si sono mostrati lenti ad adattarsi alle condizioni di mercato.

Questa volta non vogliono correre il rischio di rimanere indietro.
kamon01 Febbraio 2018, 17:55 #4
Originariamente inviato da: demon77
Come una ditta specializzata in sardine affumicate con un secolo di stori che a sorpresa si mette a produrre caramelle gommose.


Beh se un giorno si scoprisse che le sardine affumicate si stanno estinguendo, il prezzo salisse a 48€ al kg e si scoprisse che sono anche cancerogene, penso che la scelta sarebbe sensata...
Investire nel settore elettrico si sta rendendo assolutamente necessario per le aziende produttrici, chi non lo fa se la piglia in quel posto come il mercato vuole che sia... Dispiace, ma il futuro è elettrico.
demon7701 Febbraio 2018, 18:07 #5
Originariamente inviato da: kamon
Beh se un giorno si scoprisse che le sardine affumicate si stanno estinguendo, il prezzo salisse a 48€ al kg e si scoprisse che sono anche cancerogene, penso che la scelta sarebbe sensata...
Investire nel settore elettrico si sta rendendo assolutamente necessario per le aziende produttrici, chi non lo fa se la piglia in quel posto come il mercato vuole che sia... Dispiace, ma il futuro è elettrico.


Si ma la Harley è il rombo ed il motore a V. Se togli quelli ciao.
kamon01 Febbraio 2018, 18:18 #6
Originariamente inviato da: demon77
Si ma la Harley è il rombo ed il motore a V. Se togli quelli ciao.


Vabbè per adesso si, ma tutto sta a sapersi reinventare.
Personalmente delle Harley ADORO l'estetica, e delle moto in generale mi piace l'idea di viaggiare con meno metallo a tra me e la strada... Non mi frega nulla della velocità e potrei tranquillamente fare a meno del rombo (anzi, detesto il casino che le moto grosse producono) e di dover gettare un barile di petrolio ogni 6 metri.
Mparlav01 Febbraio 2018, 18:18 #7
Penso che tentar non nuoce: producono un modello elettrico e vedono come il mercato lo recepisce.
Forse hanno raccolto sufficienti feedback positivi dopo la presentazione del prototipo ed hanno deciso di sbilanciarsi con un investimento.
fraussantin01 Febbraio 2018, 18:26 #8
90 km di autonomia ....

Non è che i vecchi hearley a carburatore avessero poi tanto di più ..

Detto questo non han senso.
mirkonorroz01 Febbraio 2018, 18:28 #9
Originariamente inviato da: demon77
Si ma la Harley è il rombo ed il motore a V. Se togli quelli ciao.


Il loro "suono" mi piace e non mi piace. Mi piace per il folklore ma ogni volta che per le viuzze strette della citta' c'e' uno che fa casino (perche' rimbomba abbestia tra i muri) lo maledico

Probabilmente i maghi dell'HIFI provvederanno a simulare anche il rumore, con un bel potenziometro di regolazione

Invece le moto elettriche, esteticamente di quel tipo, ma anche quelle normali da strada di una volta, mi fanno uno strano effetto: mi ricordano quelle "a soldo" su cui andavo da bambino in vacanza al mare
acerbo01 Febbraio 2018, 19:22 #10
fanno benissimo a produrla, sono anni che chiudono spesso i bilanci in rosso, evidentemente i cancelli per "metallari" sessantenni non tirano piu'

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^