Honda, moto elettrica ma con sistema Fuel Cell ad idrogeno: forse un prototipo già nel 2019

Honda, moto elettrica ma con sistema Fuel Cell ad idrogeno: forse un prototipo già nel 2019

Honda, colosso del mondo delle due ruote e non solo, ha da qualche anno in serbo un interessante progetto dedicato ad una moto spinta da un motore elettrico, ma molto probabilmente non alimentato esclusivamente da batterie bensì dall'architettura Fuel Cell

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Tecnologia
Honda
 

Honda, colosso del mondo delle due ruote e non solo, ha da qualche anno in serbo un interessante progetto dedicato ad una moto spinta da un motore elettrico, ma molto probabilmente non alimentato esclusivamente da batterie bensì dall'architettura Fuel Cell, ovvero caratterizzata dalla presenza a bordo di una riserva di idrogeno per generare sufficiente energia elettrica per mantenendo in costante carica le piccole batterie a servizio del sistema di trazione.

Ad aumentare i sospetti a riguardo, il deposito di un'ulteriore serie di disegni per la richiesta di omologazione da parte della casa nipponica, ovviamente pochi i dettagli resi noti ma sufficienti per inquadrare la tipologia di due ruote sulla base anche di quanto precedentemente trapelato.

Nella visione laterale della moto si possono notare l'ingombrante sottocodone, il quale dovrebbe ospitare il sistema di conversione dell'idrogeno, nonché il forcellone monobraccio sottostante, con trasmissione cardanica, che unisce ruota posteriore ad un compatto motore elettrico, collocato grossomodo nella zona delle pedane del pilota.

Motore elettrico meglio visibile in un disegno in sezione dove di notano gli assi dei vari componenti, a sinistra quello del motore, a destra quello della ruota, mentre nel centro dell'immagine si possono notare cerchio, copertone ed adiacente cardano.

Quindi, invogliata forse anche dalla legislazione giapponese che spinge fortemente lo sviluppo di mezzi di trasporto alternativi, anche Honda è attiva nel mondo della trazione elettrica, ma molto probabilmente concentrata su un inedito sistema ad idrogeno, che se così fosse, sarebbe il primo a comparire su una piattaforma a due ruote con possibili fini commerciali su larga scala.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ragerino08 Gennaio 2019, 18:17 #1
L'idrogeno è sicuramente più sensato come soluzione al rifornimento veloce, e rete distributiva. C'è giusto il piccolo problema della sua volatilità ed esplosività
bancodeipugni08 Gennaio 2019, 18:53 #2
già...
c'e' un precedente pericoloso
https://www.youtube.com/watch?v=_hJ2YFvxMlc

altrimenti c'e' l'elio, oppure si passa al classico litio
marco_zanardi09 Gennaio 2019, 09:19 #3

La mia moto è una bomba!

...non sarà più un eufemismo! A parte scherzi... occorrerà trovare una soluzione ai tempi di ricarica di un'ora!
Bestio10 Gennaio 2019, 04:05 #4
Originariamente inviato da: bancodeipugni
già...
c'e' un precedente pericoloso
https://www.youtube.com/watch?v=_hJ2YFvxMlc

altrimenti c'e' l'elio, oppure si passa al classico litio


E non solo uno purtroppo.

https://www.youtube.com/watch?v=gdPrUBkMgdE



Secondo me la scelta più sensata sono i range estender con microturbina a gas.
In molti ci stanno lavorando ma se ne parla poco, chissà perchè.
bancodeipugni10 Gennaio 2019, 13:52 #5
finchè gli conviene far andare tutto a petrolia andrà tutto in ultimo piano come ricerca e sviluppo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^