Honda, nel Regno Unito immediato stop alle vendite di auto diesel

Honda, nel Regno Unito immediato stop alle vendite di auto diesel

Honda annuncia l'immediato stop delle vendite delle loro auto con motorizzazioni diesel sul mercato del Regno Unito con addirittura il ritiro dei modelli già presenti nei concessionari nelle prossime settimane

di pubblicata il , alle 08:40 nel canale Tecnologia
Honda
 

Honda annuncia l'immediato stop delle vendite delle loro auto con motorizzazioni diesel sul mercato del Regno Unito con addirittura il ritiro dei modelli già presenti nei concessionari nelle prossime settimane.

Spazio quindi esclusivamente a vetture nuove a benzina, ibride o elettrica come confermato da un portavoce del costruttore giapponese:

"Honda ha accelerato i suoi piani per l'elettrificazione di tutti i suoi modelli di auto europee accorciando i tempi dal 2025 al 2022 e la nostra tecnologia ibrida a benzina giocherà un ruolo chiave nel raggiungimento di questo obiettivo. Pertanto, prevediamo che la produzione europea di propulsori diesel cesserà entro la fine del 2022. Tuttavia, a livello locale nel Regno Unito, abbiamo già smesso di vendere auto diesel"


Clicca per ingrandire

Quindi una pianificazione che accorcia i tempi e punta tutto ad offrire valide soluzioni principalmente ibridi o full-electric alla fine dei prossimi due anni.

56 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tallines21 Ottobre 2020, 08:56 #1
Con questi diesel è un problema..........
zuril21 Ottobre 2020, 09:09 #2
questa follia collettiva ha colpito anche i giapponesi
riaw21 Ottobre 2020, 09:16 #3
Originariamente inviato da: zuril
questa follia collettiva ha colpito anche i giapponesi


salvo qualche motore uscito bene per puro sbaglio, i giapponesi (così come i koreani) non sono mai stati capaci di produrre dei motori diesel che potessero competere con la produzione europea. per loro è abbastanza facile quindi dire "siamo green stop diesel sì ibrido-elettrico".
darkolo7021 Ottobre 2020, 09:31 #4
Peccato, il diesel Honda è uno dei migliori se non il migliore. Andando piano, sulla Civic, si fanno quasi 25 km/l
s0nnyd3marco21 Ottobre 2020, 09:41 #5
I modelli che hanno ritirato dalle concessionarie verranno riconvertiti oppure venduti in qualche altro mercato? Immagino non in Europa per il problemino della guida dalla parte sbagliata.

Comunque anch'io ho dei forti dubbi su questa campagna contro i Diesel, specialmente per quelli molto recenti. Mi sa tanto che le case hanno dei margini piu' alti sul mercato dell'elettrico e quindi spingono su quello.
zuril21 Ottobre 2020, 09:55 #6
Originariamente inviato da: darkolo70
Peccato, il diesel Honda è uno dei migliori se non il migliore. Andando piano, sulla Civic, si fanno quasi 25 km/l


Infatti, proprio Honda che ha il diesel 1.6 tra i migliori in assoluto secondo le prove delle riviste specializzate, follia pura!
Notturnia21 Ottobre 2020, 09:58 #7
che immane cazzata.. fra l'altro ci sono società in europa (Neste per esempio) che producono BioDiesel 100% da fonti vegetali con una riduzione delle emissioni che supera il mix medio delle auto elettriche..
il Diesel è molto meglio delle benzina e rivaleggia benissimo con le elettriche solo che non si vuole vendere BioDiesel in europa (alcune nazioni si.. italia no..)
Se solo non ci fossero interessi così forti per passare al litio e ai suoi problemi si potrebbe ridurre l'inquinamento con i diesel in meno di un anno.. non servono neanche modifiche.. le auto di oggi possono andare 100% BioDiesel senza fare niente.. vai alla pompa e fai il pieno.. e per mettere BioDiesel basta fare i lavaggi alle cisterne.. in un pomeriggio si potrebbe passare da Diesel con il 7% di BioDiesel a Diesel con il 100% di BioDiesel e chiudere la il problema delle emissioni... ma no.. eliminiamo il Diesel.. compriamo pile inquinanti.. creiamo la prossima dipendenza dai paesi che creano le pile e non liberiamoci dal fardello..
NighTGhosT21 Ottobre 2020, 10:05 #8
Sicuramente le batterie inquinano.....pero' ci sono tante case che, a fine ciclo vitale, le riutilizzano perche' hanno ancora un buon 60-70% di autonomia residua. In Giappone le usano per alimentare i lampioni stradali che sono dotati di pannelli solari....durante il giorno accumulano....e alla notte si accendono usando le ex batterie EV dove hanno accumulato di giorno.
E ci sono diversi programmi per il ri-utilizzo di esse, inclusi accumulatori industriali.

Mentre invece dei FAP o filtri anti particolato intoppati? Ne vogliamo proprio parlare? Quelli non inquinano?
gd350turbo21 Ottobre 2020, 10:07 #9
Originariamente inviato da: darkolo70
Peccato, il diesel Honda è uno dei migliori se non il migliore. Andando piano, sulla Civic, si fanno quasi 25 km/l


Il mio ha quasi 300mila km, se questo è un diesel riuscito male, ne vorrei altri dieci grazie !
FirePrince21 Ottobre 2020, 10:14 #10
Originariamente inviato da: zuril
questa follia collettiva ha colpito anche i giapponesi


Ma quale follia, le vendite di auto a diesel nel Regno Unito sono in caduta libera da anni, mi sorprende che non abbiano smesso di venderle prima e che le altre case ancora lo facciano. Per poco comunque, il governo vieterà del tutto la vendita di auto con motore a combustione interna (incluso benzina) nel 2035, ma si è praticamente certi che la data verrà anticipata, e che comunque perderanno ogni valore commerciale molto prima di allora, visto che pochi comprerebbero un’auto sapendo che non potranno mai rivenderla.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^