Hyperion XP-1, auto ad idrogeno da 1.600 km di autonomia e oltre 350 km/h

Hyperion XP-1, auto ad idrogeno da 1.600 km di autonomia e oltre 350 km/h

Hyperion è una start-up americana con sede in California impegnata nel progetto di un'auto ad idrogeno in grado di offrire un'elevata autonomia in abbinamento a prestazioni ed un design molto interessanti

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Tecnologia
 

Hyperion è una start-up americana con sede in California impegnata nel progetto di un'auto ad idrogeno in grado di offrire un'elevata autonomia in abbinamento a prestazioni ed un design molto interessanti.

La vettura in questione si chiama Hypercar XP-1 e racchiude varie tecnologie derivanti direttamente dal settore aerospaziale, grazie alla stretta collaborazione che l'azienda ha con la NASA in quanto fornitore di vari sistemi: ad ogni modo lo scopo di questa particolare vettura è quello di cercare di sensibilizzare gli utenti verso quanto la tecnologia ad idrogeno abbia da offrire per quanto riguarda il settore automotive.

Oltre alle immagini qui riportate Hyperion ha diffuso alcune specifiche tecniche molto interessanti: da 0 a 100 km/h in soli 2,2 secondi, velocità massima di oltre 354 km/h ed un'autonomia di 1.600 km con un singolo pieno e tempi di ricarica nell'ordine di 3-5 minuti; una scheda tecnica veramente interessante che indica anche la presenza di particolari motori elettrici ultraleggeri per fornire trazione alla quattro ruote nonché un telaio in fibra di carbonio con inserti in titanio.


Clicca per ingrandire

Diffusa anche una singola immagine degli interni che riprendono le stesse linee utilizzate per la carrozzeria, con un cruscotto dal quale emerge un importante display curvo da 98" pollici posto al centro dell'abitacolo in grado di funzionare tramite gesture oltre che ai tradizionali comandi touch.

Questa Hyperion XP-1 sarà prodotta in soli 300 esemplari a partire dal 2022, per il momento nessuna informazione per quanto riguarda il prezzo ma l'azienda ha comunicato il proprio impegno nello studio e realizzazione di una proprie rete di stazioni di rifornimento al fine di contribuire alla diffusione dell'idrogeno per veicoli su tutto il territorio degli Stati Uniti; per maggiori immagini e dettagli a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale dedicata a questa particolare vettura.

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Axios200627 Agosto 2020, 16:47 #1
autonomia di 1.600 km con un singolo pieno e tempi di ricarica nell'ordine di 3-5 minuti


Questo si che e' progresso!

Non come i carretti di pesanti batterie al litio da 300 km di autonomia e sole 30 ore per la ricarica!
Univac27 Agosto 2020, 17:17 #2
ma per "auto ad idrogeno" si intende che hanno un serbatoio pieno di idrogeno ( ) o che ... boh... viene ricavato dall'acqua e sostanzialmente usa un'altra forma di energia (elettrica?) per la scissione..... o altro ancora?
coschizza27 Agosto 2020, 17:20 #3
Originariamente inviato da: Axios2006


Questo si che e' progresso!

Non come i carretti di pesanti batterie al litio da 300 km di autonomia e sole 30 ore per la ricarica!


Talmente progresso che finito il pieno puoi rivenderla che fai prima di trovare chi ti vende altro idrogeno
Mparlav27 Agosto 2020, 17:37 #4
Originariamente inviato da: Univac
ma per "auto ad idrogeno" si intende che hanno un serbatoio pieno di idrogeno ( ) o che ... boh... viene ricavato dall'acqua e sostanzialmente usa un'altra forma di energia (elettrica?) per la scissione..... o altro ancora?


Serbatoio di idrogeno, ipotizzo almeno il triplo di quello di un Toyota Mirai viste le prestazioni ed autonomia dichiarati, e batterie a celle di combustibile con motori elettrici.
Altrimenti con un motore endotermico, l'efficienza cala drasticamente.
Dopo di che, aspetti che il produttore ti faccia la rete di distribuzione dell'idrogeno, oppure vivi in California che ha già una rete accettabile.
kreijack27 Agosto 2020, 18:11 #5
Originariamente inviato da: Mparlav
Dopo di che, aspetti che il produttore ti faccia la rete di distribuzione dell'idrogeno, oppure vivi in California che ha già una rete accettabile.


[LIST]
[*]Posto che bisogna attendere la produzione per verificare se i dati dichiarati corrisponderanno alla realtà
[*]Posto che maneggiare l'idrogeno non è semplice come maneggiare benzina e/o l'elettricità...
[*]Posto che poi bisognerà verificare il costo/km (su 4R ho letto che la Mirai consuma qualcosa come 76€ x 500km, ovvero circa 15€ x 100km)
[/LIST]
Ma tra prendere un auto elettrica i cui tempi di ricarica si misurano in ore ed una in cui i tempi di ricarica si misurano in termini di qualche minuto, cosa scegliereste ?

Creata la domanda, la rete ad idrogeno crescerà per soddisfare la richiesta.
coschizza27 Agosto 2020, 18:37 #6
Originariamente inviato da: kreijack
[LIST]
[*]Posto che bisogna attendere la produzione per verificare se i dati dichiarati corrisponderanno alla realtà
[*]Posto che maneggiare l'idrogeno non è semplice come maneggiare benzina e/o l'elettricità...
[*]Posto che poi bisognerà verificare il costo/km (su 4R ho letto che la Mirai consuma qualcosa come 76€ x 500km, ovvero circa 15€ x 100km)
[/LIST]
Ma tra prendere un auto elettrica i cui tempi di ricarica si misurano in ore ed una in cui i tempi di ricarica si misurano in termini di qualche minuto, cosa scegliereste ?

Creata la domanda, la rete ad idrogeno crescerà per soddisfare la richiesta.


domanda, come fai a creare domanda se in italia esiste 1 distributore a livello nazionale, UNO, non DUE
pengfei27 Agosto 2020, 19:00 #7
Poi va detto che attualmente l'idrogeno è per il 95% prodotto da combustibili fossili
Notturnia27 Agosto 2020, 19:27 #8
questo doveva essere il futuro..
Mparlav27 Agosto 2020, 19:31 #9
Originariamente inviato da: kreijack
[LIST]
[*]Posto che bisogna attendere la produzione per verificare se i dati dichiarati corrisponderanno alla realtà
[*]Posto che maneggiare l'idrogeno non è semplice come maneggiare benzina e/o l'elettricità...
[*]Posto che poi bisognerà verificare il costo/km (su 4R ho letto che la Mirai consuma qualcosa come 76€ x 500km, ovvero circa 15€ x 100km)
[/LIST]
Ma tra prendere un auto elettrica i cui tempi di ricarica si misurano in ore ed una in cui i tempi di ricarica si misurano in termini di qualche minuto, cosa scegliereste ?

Creata la domanda, la rete ad idrogeno crescerà per soddisfare la richiesta.


Il tempo di ricarica/rifornimento è solo uno dei tanti fattori da considerare.

Ce n'è un altro: il prezzo d'acquisto dell'auto.
Le auto ad idrogeno costano più di quelle elettriche.
Una Toyota Mirai sfiora gli 80.000 euro, e parliamo di un modello che ha volumi di vendita passabili.

E sempre parlando di prezzo, il modello di questo articolo quanto costerà in più rispetto ad una Tesla Roadster da 250.000 $?
marcram27 Agosto 2020, 19:44 #10
Originariamente inviato da: kreijack
Ma tra prendere un auto elettrica i cui tempi di ricarica si misurano in ore ed una in cui i tempi di ricarica si misurano in termini di qualche minuto, cosa scegliereste ?

Creata la domanda, la rete ad idrogeno crescerà per soddisfare la richiesta.

E tra una che puoi mettere sotto carica a casa, e una che devi per forza cercare un distributore? E tra girare con un pacco batteria a lenta combustione, e un serbatoio sotto pressione di idrogeno?

Mi spiace, la rete distribuzione idrogeno crescerà poco, per utilizzi particolari, non per la massa...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^