Hyundai, nuovo sistema Bluelink: ecco tutte le caratteristiche

Hyundai, nuovo sistema Bluelink: ecco tutte le caratteristiche

Il nuovo Bluelink includerà strumenti di assistenza alla guida potenziati, “Connected Routing, “Last Mile Navigation” e una nuova funzionalità legata al profilo utente

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Tecnologia
Hyundai
 

Il nuovo sistema telematico per auto connesse di Hyundai, Bluelink, debutterà sulla nuova i30. La compatta di segmento C di nuova generazione presenta un design aggiornato, un nuovo motore T-GDI da 1,5 litri e per la prima volta una versione mild-hybrid da 48 Volt. In aggiunta, l’allestimento sportivo N Line è disponibile per la prima volta anche su nuova i30 Wagon.

Hyundai Bluelink e nuova interfaccia utente

La nuova versione offre vari tipi di miglioramenti, tra cui “Connected Routing”, “Last Mile Navigation”, informazioni in tempo reale sui parcheggi e una nuova funzionalità legata al profilo utente. Tra questi, anche un'interfaccia utente rinnovata con schermo nero e icone blu che mostrano l’orario, il meteo e, quando selezionata dall'utente, la mappa impostata con il navigatore.

La mappa UI offre ora la possibilità di scegliere tra tre combinazioni di colori e una modalità notturna migliorata che mostra una serie di informazioni basate sul GPS per aiutare i conducenti, inclusa la velocità di marcia del veicolo e informazioni riguardanti la densità del traffico.

Per un’esperienza di guida più rilassata, gli utenti possono anche selezionare diversi ambienti acustici chiamati “Sounds of Nature” che includono “calm ocean waves”, “rainy day”, “open-air café”, “warm fireplace” e “snowy village”.

Hyundai Bluelink

Connected Routing

Con la nuova navigazione “Connected Routing” basata su cloud, i percorsi vengono calcolati su un potente server presente all’interno del cloud di Bluelink, invece che attraverso il sistema di infotainment della vettura. Attraverso il GPS, Connected Routing sfrutta i dati sulla velocità reali e storici che vengono memorizzati nel server e aggiornati ogni mese, per prevedere ogni cinque minuti il traffico imminente. Questo garantisce una previsione del traffico più precisa, tempi di arrivo più accurati e ricalcoli di percorsi più affidabili. In aggiunta, la tecnologia utilizza l’intelligenza artificiale (AI) per conoscere i percorsi preferiti dagli utenti.

Last Mile Navigation

La nuova funzione “Last Mile Navigation” permette ai clienti di continuare il loro viaggio fino alla destinazione finale, anche dopo il parcheggio. Dopo lo spegnimento del motore, appare sullo schermo una schermata pop-up per attivare sull’app Bluelink le indicazioni “dell’ultimo miglio”. L’utente potrà poi scegliere se ricevere le indicazioni in realtà aumentata o tramite Google Maps, e verrà guidato tramite lo smartphone per una distanza compresa tra 200 metri e 2 chilometri.

Profilo utente

Con la nuova funzione “Profilo Utente”, i guidatori possono installare fino a due account principali più uno per gli ospiti e possono caricare una foto profilo tramite l’app Bluelink. Il Profilo Utente conserva sul Cloud le preferenze degli utenti relative al veicolo, come ad esempio la posizione degli specchietti retrovisori o il layout per il quadro strumenti. Questo permette agli utenti di trasferire le impostazioni preferite anche da una vettura Hyundai a un’altra.

Live Parking Information

Anche la funzione “Live Parking Information” ha ricevuto una serie di miglioramenti, con nuove impostazioni per tipologia di parcheggio e disponibilità. Il parcheggio in strada e le informazioni sui prezzi dei parcheggi sono ora disponibili in 43 paesi, incluse tutte le città principali.

Come la versione precedente di Bluelink, le informazioni sul parcheggio vengono aggiornate ogni 15 minuti tramite il GPS. Un’icona relativa al parcheggio appare sullo schermo un chilometro prima che il veicolo raggiunga la destinazione finale. Se l’utente clicca sull’icona vedrà visualizzata sulla mappa una lista completa dei parcheggi su strada e non.

Come in precedenza, le informazioni in tempo reale sulle stazioni di rifornimento comprendono i prezzi del carburante, ma ora in aggiunta vengono rappresentati sulla mappa con colori diversi. Un pallino verde indica prezzi relativamente bassi, mentre un pallino rosso mostra le stazioni in cui il prezzo è più alto. Come le informazioni sul parcheggio, anche i prezzi delle stazioni di rifornimento vengono aggiornati ogni 15 minuti.

Ristoranti La Liste

Gli sviluppatori di Hyundai hanno aggiornato il database dei punti di interesse (POI) in modo che gli utenti possano attingere dalla selezione di qualità relativa ai ristoranti “La Liste”, approfondendo informazioni dettagliate per ognuno di essi come ad esempio gli orari di apertura, il tipo di cucina disponibile e sapere se si tratta di luoghi formali o informali.

Autovelox

La funzione autovelox ha ricevuto un aggiornamento: i guidatori vengono avvisati 300 metri prima di avvicinarsi a un autovelox su strade urbane o extraurbane mentre in autostrada l’avviso avviene con un chilometro di anticipo. In aggiunta, le informazioni basate sul GPS mostrano sullo schermo la velocità del veicolo, che viene evidenziata in rosso quando è superiore al limite. È disponibile se legalmente consentito nel Paese di riferimento.

Meteo

Anche la funzione meteo ha ricevuto un aggiornamento ed è stata inserita nella sezione “Live Services” al menù Bluelink. Il meteo in diretta viene aggiornato ogni 20 minuti, e gli utenti hanno anche la possibilità di salvare la loro città preferita per la visualizzazione delle condizioni climatiche. Inoltre, le previsioni del tempo vengono ora fornite anche tramite un comando vocale.

Ricerca online a testo libero

Gli utenti possono ora cercare un indirizzo o un punto di interesse all’interno di un unico menù, utilizzando dati basati su una ricerca online a testo libero. In aggiunta, adesso la ricerca di POI ha una funzionalità di riempimento automatico, per accorciare i tempi di selezione della destinazione.

Aggiornamenti per vetture Hyundai esistenti dotate di Bluelink

A partire dall’autunno, i clienti di modelli Hyundai già equipaggiati con Bluelink potranno visitare il proprio showroom Hyundai certificato di riferimento per ricevere un aggiornamento del software, in modo da poter usufruire dei nuovi servizi.

Altri contenuti sui veicoli elettrici Hyundai

Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e pareri ragionati di un utilizzatore curioso
Hyundai Ioniq Electric: oltre 300km di autonomia elettrica
Hyundai Kona Electric: l'autonomia aumenta fino a 484 km
Hyundai i10: super-utilitaria con un occhio alla tecnologia. Eccola in video

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
blondie6308 Agosto 2020, 13:52 #1

Peccato che..

Peccato che poi non l'hanno messo sulla Kona elettrica 2018 e non danno la possibilità di montarlo in seguito..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^