Incentivi fino a 4 mila euro per chi compra un'auto elettrica: ecco l'iniziativa olandese

Incentivi fino a 4 mila euro per chi compra un'auto elettrica: ecco l'iniziativa olandese

Al fine di movimentare il mercato delle auto elettriche, il governo olandese sta pensando a una serie di incentivi (finanziari e non) sull'acquisto di auto elettriche nuove e usate. Ecco come funziona la nuova manovra

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Tecnologia
 

Nel corso del 2020 arriveranno diversi modelli di auto elettriche capaci di coprire diverse fasce di mercato e, con l'infrastruttura di ricarica che sta diventando sempre più presente, inizia ad avere un senso concreto acquistare un veicolo elettrico. Ci crede parecchio il governo olandese, che inizierà a supportare chi intende acquistare un'auto elettrica con un incentivo finanziario sul costo di una nuova auto a propulsione elettrica. L'iniziativa sarà valida per chi acquista veicoli elettrici sia nuovi, sia usati.

La notizia è stata riportata da RTL e, secondo l'articolo, il ministro Stientje van Veldhoven ha iniziato a siglare accordi con le organizzazioni dei settori automobilistico e ambientale per fornire un sussidio economico a tutti gli acquirenti privati di veicoli elettrici. L'iniziativa avrà inizio a partire dal 1° Luglio: i cittadini olandesi che acquisteranno un'auto elettrica nuova potranno contare su un incentivo di 4 mila euro, mentre chi acquista un'auto usata si dovrà "accontentare" di un sussidio pari a massimo 2 mila euro.

Stando a quanto riporta la fonte, tuttavia, ci saranno delle restrizioni: l'incentivo è pensato per chi acquista veicoli dal valore massimo di 45 mila euro, con la manovra del governo olandese che è quindi pensata per spingere il pubblico di massa a sostituire gli attuali veicoli a propulsione endotermica con alternative più "pulite" e a più basso impatto ambientale. Ad oggi la notizia è trapelata sotto forma di indiscrezione, tuttavia la manovra dovrebbe essere ufficializzata e descritta nel dettaglio al massimo fra un paio di settimane.

Il nuovo incentivo sarà disponibile solo al momento dell'acquisto di veicoli elettrici che soddisfano gli standard governativi, acquistabili solo da rivenditori specializzati al fine di evitare la possibilità di sfruttare in maniera fraudolenta l'iniziativa governativa. Il governo olandese, inoltre, esaminerà altre forme di incentivi di tipo non finanziario, come ad esempio offrendo agli acquirenti una garanzia di aggiornamento software e sullo stato della batteria. La manovra non sarà eterna, ma verrà gradualmente soppressa man mano che aumenterà il numero di veicoli elettrici in circolazione, con una stima prevista per il 2025.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dumah Brazorf05 Febbraio 2020, 14:06 #1
Vabbè niente di impressionante, qui si è già fatto di meglio tra incentivo statale e regionale.
300005 Febbraio 2020, 14:45 #2
In Italia lo Stato da' 4000€ se non rottami e 6000€ se rottami, più gli sconti del concessionario e gli eventuali incentivi Regionali.
Ragerino05 Febbraio 2020, 15:35 #3
Gli incentivi sono un buon modo per far comprare le auto ai ricchi, con i soldi dei poveri.
Comunque "basso impatto ambientale" non ha nulla a che vedere con le vetture elettriche, visto come sono prodotte e come funzionano.
Spider Baby06 Febbraio 2020, 14:54 #4
Originariamente inviato da: Ragerino
Gli incentivi sono un buon modo per far comprare le auto ai ricchi, con i soldi dei poveri.
Comunque "basso impatto ambientale" non ha nulla a che vedere con le vetture elettriche, visto come sono prodotte e come funzionano.


È proprio necessario fare sempre lotta di classe e eco-complottismo?
Del tutto a sproposito su entrambi i fronti poi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^