Incidente mortale con una Tesla: colpa dell'autopilot o negligenza umana?

Incidente mortale con una Tesla: colpa dell'autopilot o negligenza umana?

Una Tesla esce di strada ad una curva per l'alta velocità: prende fuoco e i due occupanti muoiono. Nessuno era seduto al posto di guida, irresponsabilmente lasciato vuoto con autopilot abilitato

di pubblicata il , alle 09:33 nel canale Tecnologia
TeslaModel SModel X
 

La fredda cronaca di un incidente avvenuto negli Stati Uniti, vicino a Houston, Texas, riporta la morte di due occupanti un veicolo elettrico finito fuori strada e incendiatosi a seguito dell'urto contro un albero.

La particolarità di questo episodio è che le autorità locali siano pressoché certe che alla guida non vi fosse nessuno dei due occupanti: uno si trovava al posto del passeggero mentre il secondo seduto dietro. Causa dell'incidente l'alta velocità, con una curva che non è stata per questo motivo percorsa e ha portato all'uscita di strada dell'automobile. contro un albero.

Il veicolo è un non meglio identificato modello Tesla, presumibilmente una Model S o una Model X: dalle immagini disponibili si riesce a distinguere il display centrale di sviluppo verticale che caratterizza questi due modelli e che invece non è presente in Model 3. Il fatto che nessuno fosse alla guida, a detta delle autorità locali che hanno analizzato l'incidente, lascia pensare che il veicolo procedesse con modalità Autopilot attivata senza però che l'autista fosse seduto al proprio posto e supervisionasse il comportamento dei veicolo.

tesla_crash_2_dead.jfif

I sistemi Autopilot o di guida autonoma, quantomeno al livello di sviluppo attuale, non sono pensati per permettere al veicolo di guidare in completa autonomia senza alcun tipo di controllo da parte dell'autista. Non siamo ancora, detto in altro modo, giunti al livello 5 di guida autonoma che prevede il funzionamento completamente automatico e in ogni condizione del veicolo senza assistenza dell'autista.

Oltre a questo, gli attuali livelli di assistenza alla guida non permettono all'autista di non sedersi al posto di guida e di prestare attenzione attiva al comportamento della vettura: su questo le istruzioni di Tesla per le proprie funzionalità di guida autonoma, ma lo stesso vale per qualsiasi altro veicolo dotato di un qualche livello di guida autonoma, sono molto chiare.

In ultima analisi, quindi, si tratterebbe di un incidente automobilistico dall'esito drammatico che è costato la vita a due persone, vita della quale, se fosse appurato che nessuno sedeva al posto di guida, costoro avevano ben poca cura. Del resto i sistemi più avanzati di assistenza alla guida poco posso fare quando un guidatore mette in atto comportamenti irresponsabili e rischiosi per la propria vita, a prescindere dal modello di veicolo, dal suo costruttore e dal tipo di alimentazione.

In tema di sistemi di assistenza alla guida e di guida autonoma, l'utilizzo nelle modalità indicate dai sistemi Autopilot permette infatti di ridurre l'incidenza degli incidenti rispetto a quanto avverrebbe con una guida sprovvista di questo tipo di assistenza. Tesla ha recentemente rilasciato dei dati legati al coinvolgimento dei propri veicoli in incidenti: ne abbiamo parlato in questo articolo, segnalando come il minor numero di sinistri sia quello che avviene proprio quando Autopilot è abilitato.

131 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo19 Aprile 2021, 09:45 #1
Classico esempio di essere umano a cui la vita gli ha dato la possibilità economica/finanziaria di acquistare una tesla ma la natura non gli ha dato la necessaria intelligenza per utilizzarla !

io non ho paura ad andare in macchina anche quando guida un altra persona, ma non si sederei mai sul sedile del passeggero lasciando la macchina a se stessa !
Notturnia19 Aprile 2021, 09:49 #2
premesso che non c'è nessun errore umano.. non c'erano umani a bordo.. non almeno homo sapiens sapiens.. ma la macchina puo' attivare autopilot SENZA qualcuno seduto al posto di guida ?
per il resto non è un incidente.. credo che sia il karma che ha stabilito che certi esseri viventi fossero sbagliati e la tesla ha solo eseguito il volere del karma..

certo che continuare a permettere di vendere l'assistenza alla guida sotto il nome di autopilot è da criminali pure questo.. mi domando quanto potere politico abbia Musk per non aver ancora avuto una class action per il nome ingannevole che usa.. non che abbia a che fare con la scarsa intelligenza di chi lo compra.. però..
TorettoMilano19 Aprile 2021, 09:50 #3
Originariamente inviato da: gd350turbo
Classico esempio di essere umano a cui la vita gli ha dato la possibilità economica/finanziaria di acquistare una tesla ma la natura non gli ha dato la necessaria intelligenza per utilizzarla !

io non ho paura ad andare in macchina anche quando guida un altra persona, ma non si sederei mai sul sedile del passeggero lasciando la macchina a se stessa !


c'è un buon 50% delle popolazione terrestre a cui preferirei l'autopilot di tesla sedendomi al lato del passeggero
TheFanDance19 Aprile 2021, 09:54 #4
Ma mettere dei sensori che non consentano di viaggiare se non c'è nessuno sul sedile di guida pare brutto?
E metterne altri che costringano a tenere le mani sul volante o altrimenti arrestano il veicolo?
E lo dico non tanto per l'imbecille alla guida, ma per gli altri che corrono il rischio di vederselo finire addosso e rimetterci la pelle.
Zappz19 Aprile 2021, 09:55 #5
Lasciando perdere la stupidità umana veramente imbarazzante, ma quella foto fa decisamente paura perche' descrive molto bene cosa vuole dire stare seduti sopra un pacco batterie altamente infiammabili...
TheFanDance19 Aprile 2021, 09:56 #6
Originariamente inviato da: TorettoMilano
c'è un buon 50% delle popolazione terrestre a cui preferirei l'autopilot di tesla sedendomi al lato del passeggero

Se è vero che l'incidente è avvenuto per l'elevata velocità e la macchina ha raddrizzato una curva, non sarei troppo confidente nelle capacità dell'autopilot...
gd350turbo19 Aprile 2021, 09:59 #7
Originariamente inviato da: TorettoMilano
c'è un buon 50% delle popolazione terrestre a cui preferirei l'autopilot di tesla sedendomi al lato del passeggero


Se per quello c'è un 50% della popolazione a cui dare un abbonamento all'autobus al posto dlela patente !
TorettoMilano19 Aprile 2021, 10:05 #8
Originariamente inviato da: TheFanDance
Se è vero che l'incidente è avvenuto per l'elevata velocità e la macchina ha raddrizzato una curva, non sarei troppo confidente nelle capacità dell'autopilot...


tendo a dare più importanza ai freddi dati statistici rispetto all'episodio singolo

https://hypercharts.co/tsla/safety

anche la persona più affidabile del mondo può avere un attacco di sonno.

detto questo preferisco NON essere nè in macchina con 50% delle popolazione terreste e nemmeno da solo al lato passeggero di una tesla con autopilot
Takuya19 Aprile 2021, 10:07 #9
Originariamente inviato da: Notturnia
premesso che non c'è nessun errore umano.. non c'erano umani a bordo.. non almeno homo sapiens sapiens.. ma la macchina puo' attivare autopilot SENZA qualcuno seduto al posto di guida ?
per il resto non è un incidente.. credo che sia il karma che ha stabilito che certi esseri viventi fossero sbagliati e la tesla ha solo eseguito il volere del karma..

certo che continuare a permettere di vendere l'assistenza alla guida sotto il nome di autopilot è da criminali pure questo.. mi domando quanto potere politico abbia Musk per non aver ancora avuto una class action per il nome ingannevole che usa.. non che abbia a che fare con la scarsa intelligenza di chi lo compra.. però..


Mi sembra che anche l'antitrust americano dorma, qui in Italia solo per il famoso slogan ingannevole "artigiani della qualità" è stata emessa una multa milionaria.
Gundam.7519 Aprile 2021, 10:07 #10
Ho provato una volkswagen tiguan con gli aiuti alla guida. Se lasci il volante ti compare un avviso sul display e con delle brevi frenate. Dopo 3 volte, arresta il veicolo.Possibile che Tesla non abbia previsto un controllo del genere?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^