Insetti spiaccicati sul parabrezza? Tesla brevetta un sistema di tergicristallo a raggi laser

Insetti spiaccicati sul parabrezza? Tesla brevetta un sistema di tergicristallo a raggi laser

Non abbiamo idea che razza di insetti ci siano in California per portare Tesla a brevettare un tergicristallo laser per la pulizia dei vetri della vettura, ma di fatto il brevetto è stato depositato e di recente reso noto

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Tecnologia
TeslaTesla
 

Non abbiamo idea di che razza di insetti ci siano in California per portare Tesla a sviluppare un tergicristallo laser per la pulizia dei vetri della vettura, ma di fatto il brevetto è stato depositato e di recente reso noto.

Scherzi a parte, ufficialmente i documenti diffusi parlano di un progetto denominato "Pulizia laser pulsata di detriti accumulati su articoli di vetro in veicoli e sistemi fotovoltaici", nel primo caso ci sono venuti in mente subito e solamente insetti che, ad esempio viaggiando in particolari periodi dell'anno, sicuramente possono rappresentare un problema per gli utenti, nell'ultimo caso la pulizia di pannelli fotovoltaici rappresenta un'enorme business che con questa nuova tecnologia potrebbe garantire una migliore resa dell'intero sistema di produzione di energia elettrica.

Insomma, se hanno investito in un brevetto tale tecnologia, per quanto "estrema", potrebbe rappresentare un valido progetto, precisamente il testo accompagnato al brevetto recita:

"Il sistema di pulizia per un veicolo include un gruppo ottico a fascio che emette un raggio laser per irradiare una regione di un oggetto di vetro ed un sistema di rilevamento dei detriti che studia lo sporco accumulato sulla regione. Il circuito di controllo calibra una serie di parametri associati al raggio laser emesso dal gruppo ottico a fascio in base al tipo di detriti accumulati... con un livello di esposizione con una frequenza calibrata che limita la penetrazione del raggio laser ad una profondità inferiore allo spessore dell'oggetto di vetro"

Sicuramente un progetto piuttosto bizzarro per quanto riguarda i cristalli delle vetture ma molto interessante in ambito fotovoltaico come sistema statico di pulizia che abbasserebbe di molto i costi di manutenzione automatizzando il processo e massimizzando la resa di ogni impianto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nicodemo Timoteo Taddeo26 Novembre 2019, 12:17 #1
A quando l'alabarda spaziale?
ferste26 Novembre 2019, 12:20 #2
Il laser si può utilizzare anche per spazzare via i "vecchi cor cappello" quando si è in ritardo? Ne voglio due!
gd350turbo26 Novembre 2019, 12:22 #3
Originariamente inviato da: ferste
Il laser si può utilizzare anche per spazzare via i "vecchi cor cappello" quando si è in ritardo? Ne voglio due!


A me farebbe comodo un "disintegratore di panda" ( l'auto, non l'animale )
lammoth26 Novembre 2019, 12:25 #4
In pratica, se c'è un bug, ti ritrovi col parabrezza bucato (se ti va bene) o accecato (se ti va male).
nickmot26 Novembre 2019, 12:38 #5
Originariamente inviato da: lammoth
In pratica, se c'è un bug, ti ritrovi col parabrezza bucato (se ti va bene) o accecato (se ti va male).


Beh, di bug ce ne saranno parecchi, questo serve proprio ad eliminarli!
gioloi26 Novembre 2019, 12:42 #6
Mi sembra di capire che qualcuno sta pensando di rivolgere le spazzole laser verso l'esterno invece che verso il parabrezza.
Sono solidale.
Lwyrn26 Novembre 2019, 12:45 #7
Originariamente inviato da: lammoth
In pratica, se c'è un bug, ti ritrovi col parabrezza bucato (se ti va bene) o accecato (se ti va male).


E' un osservazione abbastanza superfluo su un auto gestita completamente dall'elettronica. Potrei anche dire che se c'è un bug l'elettronica ti inibisce i freni e si mette ad accelerare a tavoletta non tenendo conto di chi ti sta davanti. Il parabrezza bruciato è il minimo

Originariamente inviato da: nickmot
Beh, di bug ce ne saranno parecchi, questo serve proprio ad eliminarli!


Hahahaha, bella
Saturn26 Novembre 2019, 12:45 #8
Qualcosa invece contro gli escrementi di uccelli vari e piccioni ? O si inferociscono quelli della protezione animali ?
Krusty26 Novembre 2019, 12:52 #9
A quando un optional che *sposta* gli oggetti dalla traiettoria, come quello che si può equipaggiare nelle navi di Elite Dangerous?
Fa strano che in Tesla ancora non ci abbiano pensato...
gino4626 Novembre 2019, 13:15 #10
Mi basterebbe poter saltare gli ostacoli come faceva supercar.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^