Jaguar Classic realizzerà la E-type elettrica a zero emissioni

Jaguar Classic realizzerà la E-type elettrica a zero emissioni

Jaguar Classic ha confermato le intenzioni di avviare la produzione dell’iconica sportiva Jaguar nella versione a zero emissioni. La produzione segue il debutto di grande successo della concept E-type Zero nel 2017

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Tecnologia
Jaguar
 

Jaguar Classic ha confermato l’inizio della produzione della E-type interamente elettrica. La decisione segue le orme del successo ottenuto dalla concept nel settembre del 2017 al Jaguar Land Rover Tech Fest. Agli attuali proprietari di E-type, Jaguar Classic offrirà un servizio di conversione per trasformare la propria vettura in un EV (Electric Vehicle).

Jaguar E-type Zero

La concept Jaguar E-type Zero è del tutto simile, nell’aspetto e nella guida, ad una E-type tradizionale. Miglioreranno le prestazioni, grazie ad un’accelerazione più immediata rispetto all’originale Series 1.

Per l’E-type elettrica, Jaguar Classic punta su un’autonomia di oltre 270 km, a cui contribuiscono il peso ridotto e le filanti linee aerodinamiche. La concept è alimentata da una batteria da 40 kWh, che può essere ricaricata in sei o sette ore, a seconda della fonte di alimentazione.

Enzo Ferrari ha definito la Jaguar E-type come "la più bella auto al mondo"
Il cruscotto presenterà un sistema di infotainment touchscreen (che sarà disponibile come optional), mentre efficienti fari LED completeranno l'iconico design della Series 1.

Utilizzando molti componenti della Jaguar I-PACE, gli ingegneri hanno sviluppato per questa concept un apposito sistema di propulsione elettrica a singola velocità con riduttore. Il suo pacco batterie agli ioni di litio ha le stesse dimensioni, lo stesso posizionamento e un peso del tutto simile a quello del motore XK sei cilindri benzina della E-type originale.

Il motore elettrico si trova subito a ridosso del pacco batterie, nella medesima posizione del cambio della E-type. Un nuovo albero di trasmissione invia la potenza ad un differenziale e alla trasmissione finale.

Zune

L’utilizzo di una motorizzazione elettrica con peso e dimensioni simili al motore a benzina precedente, non ha comportato alcuna modifica alla struttura, alle sospensioni e ai freni della vettura, semplificando notevolmente la trasformazione e mantenendo l’esperienza di guida in linea con la vettura originale. La distribuzione dei pesi è rimasta invariata, quindi l’auto si guida, frena e si comporta come l’E-type tradizionale.

Jaguar E-Type Zero porta nella modernità un classico del brand già definito da Enzo Ferrari come "la più bella auto al mondo". La E-Type Zero si rifà alla classica Roadster del 1968 ed è alimentata da un propulsore elettrico che le consente di portarsi da 0 a 60 mph in soli 5 secondi e mezzo. E' stata progettata da Jaguar Classic presso la sede nel Warwickshire, Regno Unito.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nick09125 Agosto 2018, 09:46 #1
Bene. Sono cose da ricconi fatte per l'immagine ma in ogni caso più cose si fanno più si va verso soluzioni accessibili. Anche il telefonino è stato una cosa per ricchi.
lucusta25 Agosto 2018, 14:17 #2
40kwh sono un pò risicati, ma tanto è un veicolo giusto per farsi una passeggiata ogni tanto...
ais00125 Agosto 2018, 18:07 #3
... praticamente mettono in produzione quella che è già stata creata per Henry e consorte ancora mesi fa (come di mesi fa è pure la notizia della macchina elettrica)

- http://www.ansa.it/canale_motori/no...1bed82f2fb.html
omihalcon26 Agosto 2018, 12:54 #4
Motore e pacco batterie molto bene se sono in posizione originale e con lo stesso peso, cosi non modificano più di tanto la dinamica e la distribuzione dei pesi. Capisco i led al posto delle lampade ad incandescenza per i fari ma il display digitale al posto della sttumentaziine classica come una macchina moderna proprio no!
Karandas26 Agosto 2018, 13:23 #5
Originariamente inviato da: omihalcon
Motore e pacco batterie molto bene se sono in posizione originale e con lo stesso peso, cosi non modificano più di tanto la dinamica e la distribuzione dei pesi. Capisco i led al posto delle lampade ad incandescenza per i fari ma il display digitale al posto della sttumentaziine classica come una macchina moderna proprio no!


mi preoccuperei di più delle 7 ore necessarie per fare i 270km a 90km/h probabilmente...ste auto elettriche così come sono oggi mi fan proprio ridere.
Serve una tecnologia per le batteria rivoluzionaria.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^