Jaguar E-Type: la versione elettrica non si farà, per ora!

Jaguar E-Type: la versione elettrica non si farà, per ora!

Annunciata inizialmente nel 2017, poi nel 2018 una conferma per la produzione, ora invece arriva lo "stop". Non ci sarà, almeno per ora, una versione elettrica della Jaguar E-Type. A dichiararlo è stato un dirigente della società.

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Tecnologia
Jaguar
 

Quando fu annunciata la novità del possibile arrivo di una Jaguar E-Type rivista come automobile elettrica gli appassionati si sono subito divisi. Da un lato si trattava di non toccare la linea iconica che tanto ha fatto e fa sognare, dall'altro si cercava di conciliare una bellissima automobile con lo spirito "green". Questo però perdendo "l'emozione" data dal motore a combustione.

jaguar e-type elettrica

Ora arriva una buona/cattiva notizia (secondo il punto di vista). Il progetto di una Jaguar E-Type in versione elettrica (che sarebbe dovuta arrivare sul mercato l'anno prossimo) è stato attualmente fermato. A dirlo è stato un dirigente della società inglese (Paul Hegarty di Jaguar Land Rover Classic) pur non fornendo una motivazione chiara.

Hegarty ha dichiarato in una email "la sto contattando perché è stato uno dei primi a manifestare interesse per la Jaguar E-type Zero completamente elettrica. È con rammarico che la informo che per il momento abbiamo preso una decisione difficile per mettere in pausa lo sviluppo del veicolo di produzione. Mentre non vediamo l'ora di portare questo veicolo e questa tecnologia innovativa ai nostri clienti in futuro, per ora stiamo concentrando le nostre risorse sulla futura generazione di prodotti storici e servizi di fascia alta".

Ricordiamo che la versione elettrica della Jaguar E-Type avrebbe dovuto avere un drivetrain da 220 kW, una batteria da 40 kWh e un'autonomia di 270 km. Il tutto permettendo di sfruttare parte delle componenti della Jaguar I-PACE. Questo avrebbe consentito di ridurre il costo complessivo in ricerca e sviluppo permettendo un prezzo più sostenibile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marko_00106 Dicembre 2019, 13:35 #1
un'altra ad emissione differita,
e che fa finta(*) di non usare fossili, in meno
-
(*) dato che al momento le rinnovabili stanno intorno al 30%
del consumato le elettriche, a meno che uno non abbia un
bel tetto grande personale e una parere libera
per le batterie d'accumulo, il 70% di quello che consuma
proviene da fossili
Notturnia06 Dicembre 2019, 13:49 #2
per fortuna non hanno rovinato quell'auto ...
Opteranium06 Dicembre 2019, 14:18 #3
grazie al cielo..
giugas06 Dicembre 2019, 14:33 #4
concordo in pieno. Meno male.
Originariamente inviato da: Notturnia
per fortuna non hanno rovinato quell'auto ...
giuliop06 Dicembre 2019, 14:38 #5
Originariamente inviato da: Marko_001
un'altra ad emissione differita,
e che fa finta(*) di non usare fossili, in meno
-
(*) dato che al momento le rinnovabili stanno intorno al 30%
del consumato le elettriche, a meno che uno non abbia un
bel tetto grande personale e una parere libera
per le batterie d'accumulo, il 70% di quello che consuma
proviene da fossili


Ammettendo pure, 70% è sicuramente meglio di 100%, o no?
MIKIXT06 Dicembre 2019, 15:16 #6
Originariamente inviato da: giuliop
Ammettendo pure, 70% è sicuramente meglio di 100%, o no?


il restante 30% se ne va in consumo di petrolio per produrre il nuovo motore elettrico e il nuovo pacco batterie


per un'auto che nel migliore dei casi farà 1000/2000km/anno
giuliop06 Dicembre 2019, 16:14 #7
Originariamente inviato da: MIKIXT
il restante 30% se ne va in consumo di petrolio per produrre il nuovo motore elettrico e il nuovo pacco batterie


per un'auto che nel migliore dei casi farà 1000/2000km/anno


Molti assunti, poche certezze.
Cfranco06 Dicembre 2019, 16:25 #8
Originariamente inviato da: MIKIXT
il restante 30% se ne va in consumo di petrolio per produrre il nuovo motore elettrico e il nuovo pacco batterie


per un'auto che nel migliore dei casi farà 1000/2000km/anno


Hai fatto i conti o spari a caso ?
aqua8406 Dicembre 2019, 16:31 #9
Non ci sarà, almeno per ora, una versione elettrica della Jaguar E-Type. A

finalmente qualcuno che si è svegliato e che va contro la MODA di quella Caxxta Pazzesca chiamata Auto Elettrica, che ad OGGI è solo una moda e basta.
giuliop06 Dicembre 2019, 19:32 #10
Originariamente inviato da: aqua84
finalmente qualcuno che si è svegliato e che va contro la MODA di quella Caxxta Pazzesca chiamata Auto Elettrica, che ad OGGI è solo una moda e basta.


In che modo sarebbe una "MODA"?

Una moda è qualcosa di correntemente diffuso - e le auto elettriche non lo sono - e che è destinato ad andare in disuso più o meno velocemente - e le auto elettriche sono solo all'inizio, non c'è niente che fa pensare che siano destinate a sparire presto ed è anzi il contrario.
Perché domani ci siano auto elettriche con costi e autonomie accettabili è necessario che "ad OGGI" ci siano le macchine elettriche che ci sono (che *non* sono abbordabili e *non* hanno grandi autonomie): non sono una "moda" ma un passaggio obbligatorio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^