Jaguar I-Pace, primo SUV completamente elettrico per Jaguar

Jaguar I-Pace, primo SUV completamente elettrico per Jaguar

La nuova I-PACE consente a Jaguar di essere all’avanguardia tra i veicoli ad alimentazione elettrica. È il primo veicolo ad adottare il sistema d’infotainment Jaguar Touch Pro Duo

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Tecnologia
Jaguar
 

Jaguar I-Pace è un veicolo destinato a fare la storia per quanto riguarda l'alimentazione elettrica, e non solo per essere il primo SUV completamente elettrico della casa britannica. La vettura dispone di due motori elettrici progettati da Jaguar, con alberi di trasmissione passanti tra i motori stessi per una maggiore compattezza. Posizionati su ciascun asse, consentono alla I-Pace di erogare 400 CV di potenza e 696 Nm di coppia con trazione integrale. Si tratta di motori elettrici sincroni a magneti permanenti che vengono gestiti in modo indipendente per adattare il bilanciamento anteriore e posteriore alle condizioni stradali.

Il nuovo SUV accelera da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi. Equipaggia un'innovativa batteria agli ioni di litio da 90 kWh che impiega 432 celle “pouch” (a sacchetto) e che le garantisce un'autonomia di 480 km (nel ciclo europeo WLTP). Utilizzando un dispositivo di ricarica rapida a corrente continua da 100 kW, i possessori potranno ricaricare la batteria, da 0 all’80% in 40 minuti. Attraverso un wall box domestico a corrente alternata da 7 kW, ideale per la ricarica notturna, sarà possibile raggiungere lo stesso livello di ricarica in poco più di 10 ore.

Jaguar I-Pace si avvale di due motori elettrici sincroni a magneti permanenti che vengono gestiti in modo indipendente per adattare il bilanciamento anteriore e posteriore alle condizioni stradali
La vettura dispone di una suite di tecnologie intelligenti per l’ottimizzazione dell’autonomia, come ad esempio il sistema di pre-condizionamento della batteria che, una volta collegata la I-PACE per la ricarica, aumenterà o diminuirà la temperatura della sua batteria per massimizzare l’autonomia prima di partire. La batteria è stata montata centralmente tra i due assi e nella posizione più ribassata possibile, chiusa tra l’alloggiamento e il sottopavimento, in modo da assicurare una distribuzione 50:50 del peso e un ridotto baricentro.

Per quanto riguarda il design, I-Pace si ispira alla supercar C-X75 per quanto riguarda la parte frontale, mentre il posteriore squadrato contribuisce a ridurre il coefficiente di resistenza a soli 0,29 Cd. Per ottimizzare l’equilibrio tra raffreddamento e aerodinamicità, le Active Vanes (alette attive) posizionate nella griglia, si aprono in caso sia necessaria una diminuzione della temperatura, al fine di reindirizzare l’aria attraverso la presa integrata sul cofano, omogeneizzando il flusso. Sotto i sedili posteriori è stato posizionato un vano portaoggetti ideale per computer e tablet, mentre il bagagliaio offre una capacità di carico di 656 litri, che diventano 1.453 con i sedili abbattuti.

Jaguar I-Pace

Il veicolo è dotato, inoltre, di sospensione anteriore a doppio braccio oscillante e del sistema Integral Link nel posteriore, insieme a sospensioni pneumatiche opzionali con Adaptive Dynamics e smorzamento a variazione continua. Il sistema autolivellante mantiene la geometria della sospensione anche con il veicolo completamente carico nell'ottica di preservare il comfort a bordo. Gli ingegneri Jaguar, inoltre, hanno sostituito il tradizionale servofreno a depressione con un servofreno elettrico, e il guidatore potrà selezionare alti o bassi livelli di frenata rigenerativa per massimizzare l’efficienza e ottimizzare l’autonomia del veicolo. Selezionando la modalità elevata, il guidatore potrà sperimentare la modalità di guida a singolo pedale, in quanto l’auto decelererà sollevando l’acceleratore, riducendo in questo modo la dipendenza dal pedale del freno. La massima forza frenante rigenerativa che si potrà ottenere sarà di 0,4 G.

La nuova I-Pace elettrica è la prima Jaguar ad utilizzare il sistema di infotainment Touch Pro Duo altamente intuitivo che garantisce nuovi parametri per il sistema di navigazione che analizzano la topografia del percorso e lo stile di guida per ottimizzare l’autonomia. L’head-up display full color proietta sul parabrezza informazioni come la velocità del veicolo e le istruzioni del navigatore, consentendo al conducente di mantenere lo sguardo sulla strada. Questa avanzata tecnologia è supportata da un Interactive Driver Display da 12 pollici, posizionato dietro il volante per una migliore flessibilità e visibilità.

Jaguar I-Pace

Touch Pro Duo consiste in un'interfaccia uomo-macchina (HMI) basata su due schermi touchscreen sulla console centrale, progettati per ridurre al minimo il livello di distrazione del guidatore. Il sistema di infotainment è dotato anche di funzionalità Intelligent Phone Reminder che avviserà il conducente se ha lasciato il proprio smartphone nell’auto.

Jaguar Land Rover conferma: tutti i nuovi veicoli saranno elettrici a partire dal 2020
Gli Jaguar Smart Settings utilizzano l’intelligenza artificiale per identificare le preferenze del guidatore e personalizzare l’esperienza di guida. Questo vuol dire che l'IA regolerà la temperatura, la posizione dei sedili o le stazioni radio in funzione delle preferenze manifestate dal conducente. Inoltre, è possibile impostare le tempistiche della ricarica domestica in modo da poter scegliere la migliore tariffa energetica sul mercato. Grazie agli aggiornamenti wireless la I-Pace sarà costantemente aggiornata garantendo ai proprietari di poter usufruire sempre della versione più recente del software.

È possibile già da subito effettuare gli ordini della nuova Jaguar I-Pace con prezzi a partire da Euro 79.790.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pikkoz02 Marzo 2018, 16:30 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Jaguar I-Pace è il primo SUV completamente elettrico



Faccio notare alla redazione che c'e' una compagnia automobilistica americana chiamata Tesla fondata nel 2003 a Palo Alto , in california che produce veicoli elettrici,batterie, etc che ha presentato tipo 5-6 anni fa un veicolo completamente elettrico chiamato model X e correggetemi se sbaglio, ricorda molto come impostazione ai SUV.
gino4602 Marzo 2018, 16:42 #2
ma Sforzarsi un po’ ed inserire i motori elettrici direttamente nelle ruote? Così da eliminare tutti gli attriti delle autisti auto? Non posso pensare che non vi sia soluzione al problema delle masse sospese. Ci sono già progetti di questo tipo ma non li vedo utilizzati nelle attuali auto elettriche. Nemmeno tesla cosi innovativa di è spinta in tal senso. Ripeto non posso pensare ad un’auto elettrica con il motore elettrico al posto del termico.
Notturnia02 Marzo 2018, 17:08 #3
la model X non è un suv ma una monovolume
ad ogni modo ecco che pian piano il predominio di tesla va in malora.. fra l'altro questo è jaguar e costa la meta di quello americano :-D ed è pure in vendita..
RaZoR9302 Marzo 2018, 17:14 #4
Originariamente inviato da: Notturnia
la model X non è un suv ma una monovolume
ad ogni modo ecco che pian piano il predominio di tesla va in malora.. fra l'altro questo è jaguar e costa la meta di quello americano :-D ed è pure in vendita..
Il prezzo è veramente simile e Model X ha venduto più di 80k unità dal 2016.

Puoi fare di meglio con il trolling.
emiliano8402 Marzo 2018, 17:17 #5
Originariamente inviato da: RaZoR93
Il prezzo è veramente simile e Model X ha venduto più di 80k unità dal 2016.

Puoi fare di meglio con il trolling.


quoto

Originariamente inviato da: Notturnia
la model X non è un suv ma una monovolume
ad ogni modo ecco che pian piano il predominio di tesla va in malora.. fra l'altro questo è jaguar e costa la meta di quello americano :-D ed è pure in vendita..


e aggiungo che la concorrenza e' solo un bene
blobb02 Marzo 2018, 17:27 #6
Originariamente inviato da: pikkoz
Faccio notare alla redazione che c'e' una compagnia automobilistica americana chiamata Tesla fondata nel 2003 a Palo Alto , in california che produce veicoli elettrici,batterie, etc che ha presentato tipo 5-6 anni fa un veicolo completamente elettrico chiamato model X e correggetemi se sbaglio, ricorda molto come impostazione ai SUV.


che cosa non ti è chiaro nella frase "il primo SUV completamente elettrico della casa britannica."
blobb02 Marzo 2018, 17:31 #7
Originariamente inviato da: RaZoR93
Il prezzo è veramente simile e Model X ha venduto più di 80k unità dal 2016.

Puoi fare di meglio con il trolling.


simile, la tesla parte da 95k quella base ma tranquillamente arriva a 120k
la epace poarte da 79k
Notturnia02 Marzo 2018, 17:31 #8
model X 75 kWh -> 93.500 €
I-pace 90 kWh -> 79.790 €
ho capito che siete fan boy di Musk ma avete la capacità di dire che 93 mila euro sono uguali a 80 mila ?

inoltre se la model X la mettiamo con la 100 kWh per avere una batteria analoga saliamo a 113 mila euro..

ok non è la metà ma mi pare che i-pace costi MOLTO meno..

@blobb non capiscono perchè sono fan boy :-D
emiliano8402 Marzo 2018, 17:34 #9
Originariamente inviato da: blobb
che cosa non ti è chiaro nella frase "il primo SUV completamente elettrico della casa britannica."


l'articolo e' stato aggiornato dopo averlo fatto notare...sarebbe gradito da parte della redazione, come fanno altri siti, lasciare una nota in caso di modifiche, nell'articolo o almeno nei commenti...

aggiungo al mio commento precedente, che oltre al fatto che la conocrrenza fa' bene, se non fosse stato per Tesla, chissa' quando le avremo viste auto completamente elettriche da parte delle altre case

Originariamente inviato da: Notturnia
model X 75 kWh -> 93.500 €
I-pace 90 kWh -> 79.790 €
ho capito che siete fan boy di Musk ma avete la capacità di dire che 93 mila euro sono uguali a 80 mila ?

inoltre se la model X la mettiamo con la 100 kWh per avere una batteria analoga saliamo a 113 mila euro..

ok non è la metà ma mi pare che i-pace costi MOLTO meno..

@blobb non capiscono perchè sono fan boy :-D



ovviamente tralsciamo il fatto, che al momento tesla era l'unica a fare auto completamente elettriche, quindi non c'era termine di paragone con altre auto, inoltre fa' parte di un listino vecchio mai modificato, anche perche' non c'e' mai stata necessita'... ripeto, la concorrenza fa' solo bene a noi utenti finali.

p.s.
penso che tra' 90 e 80 sia piu' appropriato parlare di prezzi simili, che di meta' ... dicevamo dei fanboy? o magari haters?
blobb02 Marzo 2018, 17:37 #10
Originariamente inviato da: Notturnia
model X 75 kWh -> 93.500 €
I-pace 90 kWh -> 79.790 €
ho capito che siete fan boy di Musk ma avete la capacità di dire che 93 mila euro sono uguali a 80 mila ?

inoltre se la model X la mettiamo con la 100 kWh per avere una batteria analoga saliamo a 113 mila euro..

ok non è la metà ma mi pare che i-pace costi MOLTO meno..

@blobb non capiscono perchè sono fan boy :-D


se per loro 13k non fa differenza , che gentilmente li diano a noi....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^