Kawasaki brevetta un sistema di batteria sostituibile per una possibile Ninja elettrica

Kawasaki brevetta un sistema di batteria sostituibile per una possibile Ninja elettrica

Kawasaki si espone, avanzando una richiesta di brevetto per una moto carenata caratterizzata da trazione elettrica ed un curioso sistema in grado di offrire la possibilità di sostituire l'intero pacco batterie in pochi passaggi

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Tecnologia
Kawasaki
 
30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo20 Aprile 2019, 11:41 #21
Originariamente inviato da: GT82
alcuni dei commenti a questo post non colgono il punto

la moto da quando esiste è anche e soprattutto un mezzo di evasione, di relax, del sentirsi vivi, ed è emozione, vibrazioni, suono/sinfonia del motore, ripeto emozione!!

io ho una moto sportiva e uno scooter 300 da oltre 35 Km/litro che uso per il noioso commuting lavorativo dal lunedì al venerdì facendo A-->B-->A
in questo caso, ovvero come mezzo utilitario per puro spostamento, ben venga l'elettrico, qui il lato ludico ed emozionale non è richiesto


ma per tutto il resto ragazzi.... non scherziamo, non è un discorso di non accettare le nuove tecnologie, ma semplicemente che siamo esseri umani, non macchine, e la vita ditemi cos'è se non e soprattutto emozioni

poi, quando finirà l'ultima goccia di petrolio, allora sarà finita... ma intanto godiamocela


credo che chi parla su questo thread le moto non le ha mai avute e le guarda solo in tv o nelle concessionarie.
Chi non si é mai fatto ad esempio il giro della Sardegna o della Corsica in vacanza ( e si con la compagna anche) o dei lunghi weekend con gli amici sui passi appenninici o alpini non puo capire, gli lascio sognare le sgasate silenziose con la peg Perego da 110cv e il freno motore digitale
Mparlav20 Aprile 2019, 11:59 #22
Il problema è pensare che uno escluda l'altro.
Le 2 cose possono viaggiare tranquillamente in parallelo per accontentare ogni tipo di utenza.
La storia ed il mercato delle moto offre le tipologie più disparate per accontentare i gusti e le esigenze della clientela.
Pensare che una moto a propulsione elettrica non possa inserirsi in questo contesto, è semplicemente una mentalità ristretta.
GTKM21 Aprile 2019, 08:54 #23
Come c'è a chi piace sentire il rombo del motore, ci sono pure coloro a cui può dar fastidio quando passano gruppi di quelle specie di camion a due ruote che fanno un casino allucinante. Per quanto riguarda le prestazioni di cui qualcuno parla, come per le auto, oltre i 130 km/h, in teoria, in Italia sarebbe vietato andare.
ferste21 Aprile 2019, 09:42 #24
Originariamente inviato da: acerbo
credo che chi parla su questo thread le moto non le ha mai avute e le guarda solo in tv o nelle concessionarie.
Chi non si é mai fatto ad esempio il giro della Sardegna o della Corsica in vacanza ( e si con la compagna anche) o dei lunghi weekend con gli amici sui passi appenninici o alpini non puo capire, gli lascio sognare le sgasate silenziose con la peg Perego da 110cv e il freno motore digitale


Questa mania di classificare la gente solo sui propri canoni...sembra di leggere un post sul forum dei bmwisti, quelli che scrivono di essere veri motociclisti e manco salutano perchè sono di serie A rispetto alla plebaglia.
Ci sono motociclisti da giri appenninici, come da sparata di 100km a weekend, come da vacanza e bagagli, come da aperitivo, perchè i gusti di tutti questi debbano essere come i tuoi è da capire e, sopratutto, perchè se hanno gusti diversi dai tuoi debbano essere gente che "le moto non le ha mai avute e le guarda solo in tv o nelle concessionarie"?
the_joe21 Aprile 2019, 11:13 #25
Originariamente inviato da: acerbo
credo che chi parla su questo thread le moto non le ha mai avute e le guarda solo in tv o nelle concessionarie.
Chi non si é mai fatto ad esempio il giro della Sardegna o della Corsica in vacanza ( e si con la compagna anche) o dei lunghi weekend con gli amici sui passi appenninici o alpini non puo capire, gli lascio sognare le sgasate silenziose con la peg Perego da 110cv e il freno motore digitale


Quindi secondo i tuoi canoni ad esempio Valentino Rossi e Company non sarebbero motociclisti veri perché non hanno fatto i vichend con i loro motorini facendo i cazzoni su e giù per gli Appennini? 😂🤣😂🤣
acerbo21 Aprile 2019, 23:19 #26
Originariamente inviato da: the_joe
Quindi secondo i tuoi canoni ad esempio Valentino Rossi e Company non sarebbero motociclisti veri perché non hanno fatto i vichend con i loro motorini facendo i cazzoni su e giù per gli Appennini? 😂🤣😂🤣


quindi non hai capito un c... di quello che ho scritto.
Per tua informazione poi il "cazzone" al limite lo fai in pista con la tuta e con tutte le precauzioni del caso, per strada si guida con prudenza, soprattutto se hai un passeggero.
the_joe22 Aprile 2019, 10:20 #27
Originariamente inviato da: acerbo
quindi non hai capito un c... di quello che ho scritto.
Per tua informazione poi il "cazzone" al limite lo fai in pista con la tuta e con tutte le precauzioni del caso, per strada si guida con prudenza, soprattutto se hai un passeggero.


Non sono certo io che ho la pretesa di dire chi e cosa siano gli altri.

Semplicemente hai detto una cazzata e ora

Goditi i tuoi appennini e le tue alpi con la moto, ma non pretendere di insegnare agli altri come vivere la propria vita.

pis en lov
roccia123422 Aprile 2019, 10:45 #28
Originariamente inviato da: acerbo
Ma che senso ha scimmiottare una moto con sti mezzi elettrici?
La moto deve fare rumore, deve vibrare e deve avere il cambio e la frizione!!!
Se devo prendermi un mezzo a batteria compro uno scooter.
Non capisco per quale ragione si ostinano a rimanere legati a concetti stilistici nati ed evoluti per quasi un secolo intorno ai motori endotermici.


Ed è proprio per questo che spero che le moto elettriche prendano piede il prima possibile, perchè io, di sentire il vostro rumore, non ho la minima voglia... ma purtroppo non ho scelta.
E spesso e volentieri fate più casino voi di una supersportiva.
acerbo22 Aprile 2019, 14:56 #29
Originariamente inviato da: roccia1234
Ed è proprio per questo che spero che le moto elettriche prendano piede il prima possibile, perchè io, di sentire il vostro rumore, non ho la minima voglia... ma purtroppo non ho scelta.
E spesso e volentieri fate più casino voi di una supersportiva.


beh guarda sul rumore eccessivo che fanno molte moto in circolazione sono d'accordissimo, ma dovrebbe essere la polizia a mettere fine alle scorribande degli aspiranti Valentini che girano con le sportive smarmittate , per non parlare delle harley o di altri marchi che non si sa come riescono a farsi omologare alcuni modelli che fanno casino anche con lo scarico originale.
Detto questo il rumore di un mezzo é necessario per la sicurezza di tutti, sia dei motociclisti nei confronti delle automobili, sia dei pedoni e degli animali nei confronti delle moto.
Ci vuole un giusto compromesso tra assenza di rumore e frastuono da cinquantino 2t con la marmitta svuotata e il filtro aperto.
acerbo22 Aprile 2019, 15:03 #30
Originariamente inviato da: the_joe
Non sono certo io che ho la pretesa di dire chi e cosa siano gli altri.

Semplicemente hai detto una cazzata e ora

Goditi i tuoi appennini e le tue alpi con la moto, ma non pretendere di insegnare agli altri come vivere la propria vita.

pis en lov


io non voglio insegnare proprio nulla a nessuno, il che non significa dover fare il democristiano e fare sempre zero a zero nella vita.
Questa é la mia posizione sul tema, se non ti sta bene amen.
Fosse per me abolirei pure il "imho" sui forum.
piss 'n lov pure a te

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^