Ken Block porta alla vittoria la prima auto da rallycross elettrica, Ford Fiesta ERX

Ken Block porta alla vittoria la prima auto da rallycross elettrica, Ford Fiesta ERX

Nel video qui proposto testa la nuova vettura in un circuito di Holjes, Svezia, che si snoda tra zone asfaltate, zone sterrate e anche qualche piccolo salto, tutte caratteristiche delle gare di rallycross

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Tecnologia
Ford
 

Ken Block ci sta prendendo gusto a guidare vetture elettriche, dopo l'interesse al campionato Extreme-E e alla prova della Mustang Mach-E 1400, ora ha portato in pista la prima auto da rally cross a batteria, precisamente una Ford Fiesta ERX.

Nel video qui proposto il pilota testa la nuova vettura in un circuito di Holjes, Svezia, che si snoda tra zone asfaltate, zone sterrate e anche qualche piccolo salto, tutte caratteristiche delle gare di rallycross; il test svolto aveva lo scopo per Ken di familiarizzare con la vettura e con il team in previsione della sua partecipazione alla prima gara del campionato Projekt E di questa disciplina dedicato a vetture elettriche, tenutasi sullo stesso circuito lo scorso 23 agosto e che ha visto trionfare il pilota americano.

Ken ha mostrato molto entusiasmo per l'auto, per i suoi 612 CV nonché per i ben 1.084 Nm di coppia: una vettura in grado di consumare le gomme in poche curve, lasciando segni molto evidenti sull'asfalto e arrivando addirittura a lasciare a terra interi pezzi fumanti di battistrada.


Clicca per ingrandire

Attualmente queste gare, di contorno al campionato ufficiale FIA World Rallycross, vedono partecipare solo tre vetture tutte Ford Fiesta ERX, sicuramente un format molto spettacolare che ha tutte le carte in regola per ampliarsi aspettando l'arrivo di ulteriori piloti, team e costruttori.

Per maggiori dettagli sul campionato Projekt E vi invitiamo a visitare la loro pagina Facebook ufficiale.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ragerino04 Settembre 2020, 11:07 #1
Posso immaginare che a parte il nome e la forma della carrozzeria, questa vettura abbia ben poco in comune con una vera Ford Fiesta
Ashitaka36004 Settembre 2020, 11:08 #2
Figo eh, però fa ancora un po tristezza il rumore da muletto elettrico...

Ci abitueremo.
IlCarletto04 Settembre 2020, 12:21 #3
"Ken Block porta alla vittoria la prima auto da rallycross elettrica, Ford Fiesta ERX" ...in un campionato di auto elettriche.
Mi son perso un pezzo..
Tommy5804 Settembre 2020, 12:59 #4
ECCEZIONALE Ford Fiesta ERX 1a 2a 3a nel campionato FIA World RallyCross.

P.S. n. partecipanti 3
marche partecipanti FORD ...... dei fenomeni.
Con questo sistema la Ferrari potrebbe ANCHE vincere il GP di Monza domenica.
zuril04 Settembre 2020, 13:14 #5
Originariamente inviato da: Tommy58
Con questo sistema la Ferrari potrebbe ANCHE vincere il GP di Monza domenica.


non ci scommetterei, potrebbero avere i soliti problemi di affidabilità e ritirarsi tutte
jeremj04 Settembre 2020, 13:32 #6
Ken Block TOP!!!!!
Non c'è nulla da dire, con un elettrica poi........
LORENZ004 Settembre 2020, 13:52 #7
Originariamente inviato da: Tommy58
ECCEZIONALE Ford Fiesta ERX 1a 2a 3a nel campionato FIA World RallyCross.

P.S. n. partecipanti 3
marche partecipanti FORD ...... dei fenomeni.


Esattamente, di cui un pilota era, tra l'altro, donna (non me ne vogliano ma di piloti donna vincenti contro agli uomini non se ne sono mai visti: è uno sport dove, volente o nolente, anche la forza fisica e la resistenza hanno il loro peso...), mancava che il terzo fosse un bambino...
Inoltre il Projekt E è una specie di esibizione. Gran rumore di gomme e di..aspirapolveri in funzione (che però fanno polvere la posto di aspirarla). Che tristezza.
h4xor 170104 Settembre 2020, 14:04 #8
Originariamente inviato da: LORENZ0
Esattamente, di cui un pilota era, tra l'altro, donna (non me ne vogliano ma di piloti donna vincenti contro agli uomini non se ne sono mai visti: è uno sport dove, volente o nolente, anche la forza fisica e la resistenza hanno il loro peso...), mancava che il terzo fosse un bambino...
Inoltre il Projekt E è una specie di esibizione. Gran rumore di gomme e di..aspirapolveri in funzione (che però fanno polvere la posto di aspirarla). Che tristezza.


quoto, non vi è lo stesso fascino della meccanica delle WRX da competizione
inoltre bannano i diesel per i Pm10 (che ormai producono solo in linea teorica), ma bruciare le gomme ed i freni con una qualsiasi auto elettrica è OK
Tommy5804 Settembre 2020, 14:09 #9
Originariamente inviato da: LORENZO
non me ne vogliano ma di piloti donna vincenti contro agli uomini non se ne sono mai visti.


No non te ne vogliamo, ma noi vecchietti ricordiamo una certa Michelle Mouton che con l'Audi 4 qualche problema agli uomini l'ha creato. Ma erano altri tempi e soprattutto altre Auto, non sò se mi spiego.
schwalbe04 Settembre 2020, 14:52 #10
Originariamente inviato da: Tommy58
certa Michelle Mouton che con l'Audi 4

Attento che Audi si arrabbiava coi giornalisti che scrivevano 4, l'auto si chiamava Quattro!
Comunque Michelle andava forte anche con la 131!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^