La moto connessa allerta i soccorsi in caso di incidente: BMW K 1600 GT con Vodafone SIM IoT

La moto connessa allerta i soccorsi in caso di incidente: BMW K 1600 GT con Vodafone SIM IoT

La tempestività è un fattore chiave per i soccorsi in caso di incidente: la nuova BMW K 1600 GT con Vodafone SIM IoT allerta i soccorsi autonomamente in caso di incidente, in tutta Europa

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Tecnologia
BMWVodafone
 

Giusto ieri parlavamo della Gigaband Society, la società connessa a 1Gbps che ci attende nel futuro. Le basi le stiamo già gettando oggi, mettendo in rete sempre più oggetti. L'ultimo della serie è la motocicletta che, grazie a una collaborazione tra BMW e Vodafone, entra nel mondo dell'Internet Of Things. La moto in questione è l'ammiraglia della casa tedesca K 1600 GT e porta in dote sotto il sedile una SIM Vodafone IoT che, in caso di incidente, tramite il sistema Motorrad ConnectedRide inoltra in automatico una chiamata di emergenza al call center di BMW.

Il sistema BMW Motorrad ConnectedRide eCall/ ACN (Emergency Call/Automatic Collision Notification) è dotato di vari sensori che tengono sotto controllo anche parametri come la velocità e l’inclinazione della motocicletta, in modo da cogliere precisamente il momento in cui avviene l’incidente e attivare immediatamente la chiamata d’emergenza. Naturalmente tra i dati trasmessi c'è anche la posizione GPS del motociclo. In alternativa, per contattare il call center di BMW, Il motociclista può anche utilizzare il pulsante di SOS presente sul manubrio.

In caso di incidente o su richiesta dell'utente il call center di BMW allerta subito i soccorsi

A seconda della gravità dell’incidente, il call center di BMW allerta subito i soccorsi o tenta di contattare prima il motociclista mediante il sistema audio incorporato. Stando ai dati, il sistema Motorrad ConnectedRide eCall consente ai servizi di assistenza di diminuire fino al 50% circa i tempi di arrivo sul luogo dell’incidente e in questi casi i minuti contano molto. Il sistema sfrutta la rete Vodafone ed è in grado di funzionare in tutta Europa. Il sistema è una novità per quanto riguarda le moto del produttore tedesco, ma non lo è per quanto riguarda il settore delle auto che vede già 2,5 milioni di veicoli BMW connessi alla rete Vodafone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wonder12 Ottobre 2016, 14:05 #1
Ah beh, chissà quante chiamate per problemi tecnici, conoscendo le moto BMW
Tasslehoff12 Ottobre 2016, 14:07 #2
Massì buttiamo online ogni possibile cretinata, alle conseguenze ci pensiamo dopo...

https://blog.cloudflare.com/say-che...om-iot-cameras/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^