Le auto elettriche vendute in Europa adesso devono emettere un finto rumore

Le auto elettriche vendute in Europa adesso devono emettere un finto rumore

L'Unione Europea ha stabilito che tutte le auto elettriche vendute in Europa devono emettere un rumore per ragioni di sicurezza

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Tecnologia
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DukeIT02 Luglio 2019, 09:31 #11
Sulle sportive metteranno due altoparlanti esterni da 200w?
gigi9202 Luglio 2019, 09:34 #13
Mi chiedevo come mai non ci avessero già pensato prima, per il fattore sicurezza è molto importante sentire se arriva o meno un mezzo in movimento.
Notturnia02 Luglio 2019, 09:34 #14
per quanto buffo è corretto a bassa velocità..
detto questo.. mi pare di vedere l'arrivo di VIKY di I, Robot.. una tutela così enorme dell'uomo che alla fine faremo i reclusi in casa..
gigioracing02 Luglio 2019, 09:55 #15
Strano, fanno rumore pure le mini 4wd
D4N!3L302 Luglio 2019, 10:03 #16
Potrebbero mettere della piacevole musica classica invece del finto brum brum.
gigioracing02 Luglio 2019, 10:11 #17
basterebbe mettere dei rapporti a denti dritti ,tipo quelli usati sui cambi da corsa a innesti frontali . sono abbastanza rumorosi a tutte le velocita
matsnake8602 Luglio 2019, 10:25 #18
Ma anche sulle ibride?

Comunque un po lo posso capire. Io ho una ibrida e non molto tempo fà girando per un parcheggio a momenti un tizio stava per farsi schiacciare perchè era distratto ed ha attraversato senza guardare. La faccia che ha fatto quando gli sono passato a pochi cm con lo specchietto è stata impagabile.
cignox102 Luglio 2019, 10:28 #19
Capisco le ragioni, ma la soluzione é ridicola. Il rumore é sempre stato uno (spesso sgradevole) effetto collaterale della tecnologia. Ora che possiamo farne a meno, lo introduciamo artificialmente?

Poi perché deve avere un suono simile a quello di un'auto a combustione? Ci siamo abituati all'uso degli euro, ci abitueremo anche ad un eventuale nuovo rumore, magari progettato per essere facilmente udibile a breve distanza, ma per non generare caos.

Non lo so, mi pare una cosa ridicola. É per quanto riguarda i non vedenti: con tutto il rispetto, ma sono una percentuale minima della popolazione, ha senso costringere milioni di veicoli a generare rumore per questo? Non sarebbe meglio puntare su altre tecnologie, come la frenata automatica, o anche dispositivi indossabili in grado di riconoscere l'arrivo di un veicolo? Immaginate una cintura con sensori collegati allo smartphone, e una app che tramite auricolare segnali i pericoli. Non sarebbe decisamente meglio di qualche milione di auto che fanno fracasso con la molletta e la carta da gioco?
Eress02 Luglio 2019, 10:30 #20
Originariamente inviato da: piv3z
È preoccupante comunque che si vada sempre più verso una tutela a mio avviso esagerata, cercando di scongiurare ormai qualsiasi cosa, perchè la gente non è più in grado di salvaguardarsi. Si sta arrivando ad un livello di enorme rincoglionimento della popolazione, per via di smartphone o noncuranza alcuna: "tanto ci penserà qualcun altro"

È esattamente quello a cui stanno lavorando. Si arriverà al punto che nessuno sarà più in grado di fare le cose più elementari per conto suo. E per sopravvivere sarà necessario un aiuto esterno diretto.
Tutto ciò è straevidente e chi non vede, o non vuol vedere o è già arrivato ad un punto di rincoglionimento senza ritorno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^