Le auto Tesla 'vedono' adesso i limiti di velocità, e non solo: ecco le novità del nuovo aggiornamento

Le auto Tesla 'vedono' adesso i limiti di velocità, e non solo: ecco le novità del nuovo aggiornamento

Un nuovo aggiornamento incrementale consente alle auto di Tesla di "vedere" i cartelli che riportano limiti di velocità. Il dato potrà essere utilizzato dal software per impostare un nuovo Speed Limit Warning

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Tecnologia
Tesla
 
25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SpyroTSK31 Agosto 2020, 12:59 #11
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
La differenza di ALTRI qui l'auto interpreta i cartelli da quello che le camere inquadrano, non scarica il limite di velocità via fonti "Radio/Internet" o peggio legge i dati forniti da mappe stradali e magari non aggiornate.

Posso assicurarti che la mia tucson è del 2018 e lo fa, legge proprio i cartelli, pure quelli temporanei di lavori in corso e quindi con limite modificato, anzi mi sembra fin strano che tesla l'abbia implementato ora e non fin dall'inizio.
Pino9031 Agosto 2020, 13:09 #12
Confermo, anche la macchina dei miei lo fa. Combinato con il cruise control adattivo (non sono sicuro del nome, è quello che mantiene la corsia e la velocità è un disastro: legge i classici cartelli dei lavori abbandonati in corsia di emergenza da vent'anni e cerca di rispettarli o peggio inizia a suonare come un ossesso chiedendo all'autista di riprendere il controllo. Spero che in Tesla l'abbiano fatto meglio.
Portocala31 Agosto 2020, 13:12 #13
Ma quanto è bella la Model S nera con minigonne dorate?

A chi parla di modelli recentissimi, aggiungo solo che se non hai preso l'optional, queste cose non le hai e non puoi aggiungerle. Su una Tesla del 2014, fai l'aggiornamento software e hai la feature.
mally31 Agosto 2020, 14:28 #14
Originariamente inviato da: Portocala
Ma quanto è bella la Model S nera con minigonne dorate?

A chi parla di modelli recentissimi, aggiungo solo che se non hai preso l'optional, queste cose non le hai e non puoi aggiungerle. Su una Tesla del 2014, fai l'aggiornamento software e hai la feature.


si ma la Tesla S nel 2014 partiva da 85k€, vuoi confrontarla con auto da un quarto del prezzo?!
Marko_00131 Agosto 2020, 15:06 #15
ma riescono nel contempo ad evitare di "incidentarsi"
conto le auto della polizia?
https://electrek.co/2020/08/26/tesl...ash-police-car/
Portocala31 Agosto 2020, 15:44 #16
Originariamente inviato da: Marko_001
ma riescono nel contempo ad evitare di "incidentarsi"
conto le auto della polizia?
https://electrek.co/2020/08/26/tesl...ash-police-car/


Quello ancora ancora. Il problema è questo: https://www.youtube.com/watch?v=LfmAG4dk-rU
!fazz31 Agosto 2020, 15:53 #17
Originariamente inviato da: Portocala
Quello ancora ancora. Il problema è questo: https://www.youtube.com/watch?v=LfmAG4dk-rU


fino a che il loro adas si baserà unicamente sulle telecamere succederà sempre
gino4631 Agosto 2020, 19:11 #18
Le telecamere attualmente hanno più limiti dell’occhio umano, aggiungiamoci poi che l’ai non è in grado di gestire tutte le casistiche, quindi no, ancora la guida totalmente autonoma non è possibile con sufficiente margine di affidabilità. Ma che lo vogliate o no, entro pochi anni, diventerà più affidabile è solo questione di tempo.
Ragerino31 Agosto 2020, 19:20 #19
Bene, una funzione completamente inutile sulle strade italiane .
Visto la funzione su una Renault recente su cui sono salito. Rompeva le palle di continuo perche ovviamente il 50% delle volte i limiti erano ridicoli, tipo 50km/h sulla statale, oppure semplicemente errati tipo i 30 dei lavori in corso che non esistono.
Forse potrebbe essere ok in autostrada, ma anche lì, dai 130 passare ai 90 indicati in galleria equivale a farsi tamponare pure dai TIR se l'auto frenasse da sola all'improvviso.
cdimauro31 Agosto 2020, 19:38 #20
Originariamente inviato da: Vash_85
Ricordo che questo tipo di "opt" era già presente sulle vetture di fascia alta di 15 anni fa o giù di lì, almeno su classe S e serie 7 ricordo di un articolo di quattroruote che le aveva provate.

Esattamente. Peraltro un'altra delle prossime feature che verranno implementate da Tesla sarà il riconoscimento dei segnali di stop: roba che, anche qui, c'è da diversi anni su altre auto (tra l'altro vengono riconosciuti anche altri segnali ).
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
La differenza di ALTRI qui l'auto interpreta i cartelli da quello che le camere inquadrano, non scarica il limite di velocità via fonti "Radio/Internet"
o peggio legge i dati forniti da mappe stradali e magari non aggiornate.

Ma evitare di spararle grosse ti viene così difficile? E' da tempo che intervieni in argomenti di cui non hai la benché minima conoscenza.

I segnali, al contrario, vengono riconosciuti dalle telecamere che DA ANNI vengono installate in alcune auto (in genere come pacchetti opzionali).

Per cosa pensi che servano le telecamere?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^