LG e Unity insieme per le simulazioni dei veicoli a guida autonoma

LG e Unity insieme per le simulazioni dei veicoli a guida autonoma

Tramite questa collaborazione le due società intendono portare grandi benefici all'industria automobilistica, il cui futuro appare sempre più legato alla guida autonoma

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Tecnologia
LGUnity
 

LG e Unity hanno annunciato di aver raggiunto un accordo inerente le simulazioni dei veicoli a guida autonoma. Gli ingegneri di LG Electronics Silicon Valley Lab, specializzati in Intelligenza Artificiale, stanno lavorando con esperti di machine learning della Unity Technologies per creare un software di simulazione avanzata che permetterà agli sviluppatori di veicoli a guida autonoma di accelerare il sistema di training per automobili senza conducente, rendendolo ancora più sicuro.

All'interno di uno dei motori grafici più trasversalmente usati dagli sviluppatori, Unity Simulation consente di eseguire più prove su larga scala. Supportato dall’infrastruttura di Google Cloud, Unity Simulation facilita addestramento, test o validazione dei nuovi prodotti e servizi in un ambiente 3D altamente realistico. Secondo Danny Lange, vice presidente AI e Machine Learning di Unity Technologies, le applicazioni orientate alla visione artificiale per l'industria automobilistica sono particolarmente interessanti.

Gli sviluppatori di veicoli a guida autonoma che eseguono il simulatore LGSVL su Unity Simulation saranno in grado di accelerare notevolmente il training dei loro sistemi eseguendo più scenari in parallelo. Con gli ultimi progressi di Unity, il simulatore LGSVL è in grado di creare repliche digitali di ambienti del mondo reale con accurati modelli di sensori, per esercitare veicoli a guida autonoma in diverse circostanze.

L'ambiente virtuale consente alle aziende di sottoporre i sistemi a test stressanti prima che vengano messi su strada. Il Simulatore LGSVL combina le tecnologie sviluppate da LG con il Data-Oriented Tech Stack e la High-Definition Render Pipeline per consentire test e training, che permetteranno poi un funzionamento più sicuro dei veicoli a guida autonoma.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^