LG insieme a Magna per primeggiare nel settore dei componenti per veicoli elettrici

LG insieme a Magna per primeggiare nel settore dei componenti per veicoli elettrici

I due marchi daranno origine ad una terza nuova azienda denominata LG Magna e-Powertrain che unirà l'esperienza di Magna nella gestione e progettazioni dei ricambi per veicoli e quella di LG nello sviluppo di componenti elettrici ed elettronici andando a ricoprire un settore che si stima avrà una crescita significativa da qui al 2030 su scala mondiale

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Tecnologia
LGMagna International
 

LG e Magna International, società canadese impegnata nel settore ricambi e componenti per automobili, annunciano l'inizio di una collaborazione mirata allo sviluppo e commercializzazione ad esempio di motori elettrici, inverter e sistemi caricabatterie di bordo con lo scopo di ricavarsi a livello globale un ruolo di rilievo nella filiera della realizzazione e manutenzione dei veicoli elettrici.

I due marchi daranno origine ad una terza nuova azienda denominata LG Magna e-Powertrain che unirà l'esperienza di Magna nella gestione e progettazioni dei ricambi per veicoli e quella di LG nello sviluppo di componenti elettrici ed elettronici andando a ricoprire un settore che si stima avrà una crescita significativa da qui al 2030 su scala mondiale.

"Questa partnership rispecchia la nostra strategia di essere in prima linea circa l'elettrificazione dei veicoli e nell'offrire supporto alle case automobilistiche garantendo un portafoglio di componenti diversificato e disponibile a livello mondiale. Combinando i nostri punti di forza, ci aspettiamo di ottenere efficienza negli investimenti e velocità di immissione sul mercato, il tutto continuando a promuovere la diffusione sul mercato dei propulsori elettrici", ha affermato Swamy Kotagiri, attuale presidente di Magna e CEO entrante della nuova LG Magna e-Powertrain.


Clicca per ingrandire

"I produttori devono essere dirompenti per mantenere posizioni di leadership nell'elettrificazione e, attraverso questo accordo, LG sta entrando in una nuova fase nel suo business dei componenti automobilistici, un'opportunità di crescita con un enorme potenziale. Riteniamo che la combinazione della nostra abilità interna e dell'esperienza e della vasta storia di Magna aumenterà la diffusione dei propulsori elettrici più velocemente che se procedessimo da soli" ha invece affermato Kim Jin-yong, presidente della divisione LG componenti per veicoli elettrici.

Una partnership che oltre a garantire la presenza sul mercato di un nuovo importante marchio e una maggiore disponibilità di componenti per sistemi di trazione elettrica offrirà oltre 1.000 nuovi posti di lavoro per LG nei vari stabilimenti presenti tra Stati Uniti, Corea del Sud e Cina.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^