Maserati Ghibli diventa ibrida: immagini e caratteristiche tecniche

Maserati Ghibli diventa ibrida: immagini e caratteristiche tecniche

Un momento storico per il Tridente: è la prima vettura ibrida per il costruttore italiano. La nuova Ghibli è in grado di erogare 330 CV (243 kW) e 450 Nm di coppia

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Tecnologia
Maserati
 

Maserati Ghibli Hybrid è la prima vettura ibrida del marchio italiano, per quanto si sia scelta un'impostazione di tipo Mild Hybrid. Ma per Maserati è comunque un ingresso storico, perché segna l'inizio dell'elettrificazione della sua linea di vetture sportive, che culminerà le nuove GranTurismo e GranCabrio previste per il 2021: entrambe saranno infatti completamente elettriche.

Maserati Ghibli Hybrid, prima ibrida del Tridente

La nuova Ghibli è stata sviluppata dal Maserati Innovation Lab di Modena e sarà prodotta presso l’Avvocato Giovanni Agnelli Plant (AGAP) di Grugliasco. È dotata di un propulsore capace di spingersi fino ai 330 CV (243 kW) con 450 Nm di coppia. La natura da Mild Hybrid si concretizza nella presenza di un alternatore a 48 V e un compressore elettrico aggiuntivo (e-Booster).

Quest'ultimo componente è decisamente interessante, ed è alla base del concetto di turbo elettrico che Maserati ha voluto per la nuova Ghibli. Un generatore Bsg (Bekt starter generator) recupera energia in decelerazione e in frenata e ricarica la batteria, che a sua volta alimenta l'e-Booster. Quest'ultimo supporta l’erogazione di potenza del motore termico, a sua volta sovralimentato.

La batteria è stata posizionata nella parte posteriore della vettura in modo tale da garantire la migliore distribuzione dei pesi possibile. Il motore del veicolo è a 4 cilindri benzina turbo di 2 litri di cilindrata. Caratteristiche tecniche che permettono alla nuova Ghibli di spingersi fino a 255 Km/h e di accelerare da 0 a 100 Km/h in 5,7 secondi. Si tratta di un motore derivato dal 2.0 Multiair del gruppo FCA, poi sensibilmente rivisto dal Maserati Innovation Lab.

Si tratta di prestazioni che Maserati paragona a quelle del V6 a benzina da 350 CV, a confronto del quale però la nuova Ghibli Hybrid garantisce un risparmio nei consumi e quindi nelle emissioni di CO2 di oltre il 20%. Questo livello di emissioni è allineato a quello del V6 diesel. Maserati dichiara consumi di 8,5-9,6 litri per 100 Km e 192-216 g/Km di CO2 secondo il ciclo WLTP. Il motore, inoltre, riduce il suo peso di circa 80 kg.

Esterni con inserti blu per sottolineare l'elettrificazione

Per quanto riguarda gli esterni, Maserati ha rivisto la calandra e ha aggiunto degli inserti in blu lungo la scocca per sottolineare il processo di elettrificazione. Le misure dell'auto sono 4.971 mm in lunghezza, 1.945 mm in larghezza e 1.451 mm in altezza. Il passo è di 2.998 mm. Altra novità importante è l’introduzione della nuova colorazione Grigio Evoluzione.

Maserati Ghibli Hybrid

Nonostante la presenza della componente elettrica e di un motore che funziona in maniera leggermente diversa rispetto al passato, la nuova Ghibli sarà in grado di far sentire il classico sound delle auto Maserati. A tal scopo non sono stati usati degli amplificatori, ma particolari risuonatori che fanno parte della fluido dinamica degli scarichi. Il cambio è un ZF a 8 rapporti mentre la trazione è posteriore con differenziale autobloccante.

Il veicolo è poi dotato della soluzione multimediale Maserati Intelligent Assistant basata su Android. Maserati ha rivisto anche il touch-screen centrale, che adesso è più grande (10,1 pollici). Grazie a Maserati Connect, poi, la vettura è costantemente connessa alla rete, il che permette di monitorare lo stato della vettura e di effettuare aggiornamenti del software quando necessario.

Gli ADAS permettono all’auto di disporre di guida autonoma di livello 2. Tra le altre tecnologie presenti a bordo segnaliamo la presenza di Highway Assist, Active Blind Spot Assist e Lane Keeping Assist.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia19 Luglio 2020, 07:15 #1
adoro la Ghibli da quando ero alle medie.. mi piace mantenga il 2 litri ma tutto quel blu non lo sopporto.. non puo' essere ibrida ed elegante senza essere pacchiana ?.. spero che a configuratore si possa scegliere diversamente.. è una maserati.. un minimo di eleganza non guasta..
Vash_8519 Luglio 2020, 09:48 #2
Il termico dovrebbe essere il T4 di Termoli su cui ho lavorato anche io sulla calibrazione tempo addietro quando lavoravo in FCA, chissà se hanno portato avanti i prototipi del T4 biturbo da 350cv.
Interessante l'applicazione del compressore elettrico, non ho capito se si tratti di un volumetrico per la sovralimentazione a bassi regimi o del turbocompressore.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^