Mercedes-Benz EQS: arriva la nuova ammiraglia con batteria super capiente

Mercedes-Benz EQS: arriva la nuova ammiraglia con batteria super capiente

Mercedes ha svelato la sua nuova ammiraglia, completamente elettrica. Avrà una carrozzeria bicolore e sarà dotata di una batteria decisamente capiente da 107,8 kWh

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Tecnologia
Mercedes-Benz
 

Mercedes ha iniziato da tempo a divulgare dettagli sulla nuova Mercedes-Benz EQS, la nuova ammiraglia della Stella a Tre Punte completamente elettrica. Ora ne rivela anche le forme, confermando la doppia colorazione presente fin dal primo prototipo.

Parliamo di una berlina che porta al debutto l'attesa piattaforma modulare del marchio EVA, dedicata espressamente ai modelli a trazione completamente elettrica. Si tratta di una piattaforma che in futuro verrà adottata anche per la variante SUV di EQS e per la sua sorella minore, la berlina EQE.

Mercedes-Benz EQS 450+ e QS 580 4Matic

Per quanto riguarda la parte frontale, l'ammiraglia ricorda la EQA, mentre alla versione con doppia colorazione si affiancheranno varianti monocromatiche. Avremo due versioni di EQS: la EQS 450+ e la EQS 580 4Matic, che arriverà successivamente. La differenza riguarda il numero di motori elettrici, con la prima che presenta un singolo motore sull'assale posteriore da 245 kW, mentre la seconda è a trazione integrale con due motori e una potenza complessiva di 385 kW.

EQS 450+ si avvale di una potenza di 333 CV con coppia motrice di 568 Nm, mentre per EQS 580 4Matic i dati di targa parlano di 524 CV e 855 Nm di coppia. EQS 450+ accelera da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi e la 580 4Matic in 4,3 secondi. Entrambi i veicoli saranno autolimitati a 210 km/h di velocità massima, con peso complessivo di 2.480 kg per la 450+ e di 2.585 kg per la 4Matic.

In più, in futuro ci sarà anche una variante sportiva, AMG da 761 CV, sbloccata a 250 km/h e in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 4 secondi. In tutti i modelli saranno avanzate le soluzioni di assistenza alla guida, con funzionalità fino a Automated Valet Parking, Adas potenzialmente di livello 4.

La super batteria di Mercedes-Benz EQS

Elemento distintivo della nuova EQS è la sua super batteria, addirittura da 107,8 kWh, capace di garantire, secondo Mercedes, autonomia fino a 770 km sulla base del ciclo WLTP, un dato da record, o quasi. Questo riguarda la versione 4Matic, mentre la 450+ arriverà con una batteria da 90 kW. La ricarica in corrente alternata, con il caricatore di bordo, può avvenire a 11 kW o a 22 kW, mentre per la ricarica in corrente continua la potenza massima è di 200 kW. Per quanto riguarda la nuova batteria, Mercedes parla di un miglioramento del 26% nell'efficienza rispetto alla soluzione equipaggiata da EQC, con il software di gestione capace di aggiornarsi nel corso del tempo e quindi di beneficiare di ulteriori ottimizzazioni.

Per quanto riguarda le dimensioni, troviamo una lunghezza di 5,21 metri e larghezza di 1,93 metri, con un Cx di appena 0,20. Mercedes ha lavorato molto sull'aerodinamica, dotando il veicolo di uno stile fluido per l'ottimizzazione dei flussi, a cui sono stati abbinati cerchi da 19 a 22 pollici. I modelli maggiormente accessoriati prevedono gruppi ottici Digital Light con risoluzione di 2.6 milioni di pixel. Questi sono in grado di piroettare davanti al guidatore simboli relativi alle soluzioni di assistenza alla guida in quel momento abilitate.

Mercedes-Benz EQS e la rivoluzione Mbux Hyperscreen

Mbux Hyperscreen, poi, rivoluziona l'intero design della plancia. Si compone di un unico grande pannello curvo da 141 cm di larghezza all'interno del quale si nascondono tre diversi display. Il primo è da 12,3 pollici e gestisce la strumentazione, mentre la navigazione e i controlli secondari si trovano sul pannello da 17,7 pollici Oled, con il sistema di infotainment per il passeggero assegnato al terzo display da 12,3 pollici Oled. Non manca l'head-up display opzionale con realtà aumentata opzionale in grado di coprire un'area di 77 pollici, mentre altri due schermi sono dedicati ai passeggeri posteriori, con diagonale di 11,6 pollici.

Mbux Hyperscreen

Il Driving Sound è poi una tecnologia che punta a ricreare artificialmente il rombo del motore, basandosi su 16 differenti parametri. Il sistema di navigazione, invece, è in grado di stabilire il percorso fornendo corrispondenti stime sui tempi, in funzione delle esigenze di ricarica e della presenza di colonnine sul territorio. Mercedes mette a disposizione dei clienti il programma Me Charge, dotato di 500 mila punti di ricarica in tutto il mondo, con 200 mila di questi in Europa.

Prezzi e disponibilità di Mercedes-Benz EQS sono ancora da annunciare.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
F1r3st0rm16 Aprile 2021, 12:16 #1

ADAS di livello 4?

tesla che sono anni che ci lavora ha appena un livello 2 e Mercedes esce di botto con un livello 4?
a me sa di banfa lontano un miglio.
jepessen16 Aprile 2021, 12:19 #2
La plancia e' stupenda, ma credo che non potro' permettermi neanche il volante purtroppo...
Tedturb016 Aprile 2021, 12:28 #3
Originariamente inviato da: F1r3st0rm
tesla che sono anni che ci lavora ha appena un livello 2 e Mercedes esce di botto con un livello 4?
a me sa di banfa lontano un miglio.


Cerman technology, non un branco di hipster strapagati e sopravvalutati della valley.
emanuele8316 Aprile 2021, 12:59 #4
ho una smart for4 eletrica con batteria da 20kw. a 70 all'ora fa 130 km con il riscaldamento e le luci spente.

info che mancano in questo articolo sono i consumi dichiarati ovvero l'autonomia non ha senso se non ci dite quanti KWh per 100km sono dichiarati con quel ciclo.

Ricarica: bene le potenze ma cosa significano? che in CC posso ricaricare a 200KWh per mezz'ora e quindi in mezz'ora ho altri 770km di autonomia? oppure che il picco è di 200kW di potenza di carica e che la batteria magari non supporta un full charge a quelle potenze? La egolf del mio capo ha stessa autonomia della mia for4 ma la ricarica è cappata 8kwh, ergo io ricarico a 11kwh una batteria da 20kwh in 2 ore, lui una da 32kwh in 4 ore con stessa autonomia...

insomma bella la plancia ma se ci fosseun concessioanrio con uno scaffale abbstanza capiente io la lascerei li sta ammiraglia da 200k euro.
ramses7716 Aprile 2021, 13:46 #5
Parlano di prezzi da 150mila euro in su. Può anche essere di livello 10, ma resta praticamente poco più di un prototipo. Che tanto poi con le leggi Europee non potrebbe nemmeno circolare in modalità autonoma.
Marko#8816 Aprile 2021, 13:58 #6
Che brutta
Alfhw16 Aprile 2021, 15:09 #7
2.585 kg per la 4Matic? Avrà anche 524 cv ma alla prima frenata ci sarà da ridere... Per non parlare di una agilità da elefante. Sportiva solo in accelerazione.
kamon16 Aprile 2021, 15:29 #8
Originariamente inviato da: Tedturb0
Cerman technology, non un branco di hipster strapagati e sopravvalutati della valley.


Notoriamente in USA non capiscono nulla di tecnologia.

Originariamente inviato da: Alfhw
2.585 kg per la 4Matic? Avrà anche 524 cv ma alla prima frenata ci sarà da ridere... Per non parlare di una agilità da elefante. Sportiva solo in accelerazione.


Un po come tutte le elettriche di oggi... Sono dei dragster che se la cavano un po meglio sulle curve.
Ago7216 Aprile 2021, 16:11 #9
Originariamente inviato da: F1r3st0rm
tesla che sono anni che ci lavora ha appena un livello 2 e Mercedes esce di botto con un livello 4?
a me sa di banfa lontano un miglio.


Mercedes è da anni (almeno dal 2014), che lavora sulla guida autonoma dei camion. Non le manca certo la competenza e l'esperienza.
Ago7216 Aprile 2021, 16:14 #10
Originariamente inviato da: ramses77
Parlano di prezzi da 150mila euro in su. Può anche essere di livello 10, ma resta praticamente poco più di un prototipo.


Beh una classe S parte da 106.000€... e guarda che arrivare a 120.000/130.000 con qualche accessorio ci metti niente. Quindi 150.000€ ci stanno (ovviamente io non me la posso permettere).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^