Mercedes-Benz, un SUV elettrico pensato per il fuoristrada estremo: ecco l'EQC 4×4²

Mercedes-Benz, un SUV elettrico pensato per il fuoristrada estremo: ecco l'EQC 4×4²

Un esercizio di tecnica portato avanti da un team del costruttore tedesco guidato dall'ingegnere Jürgen Eberle al fine di esplorare direttamente sul campo la tecnologia elettrica in abbinamento all'esperienza maturata negli anni su veicoli pensati anche per fuoristrada come i modelli GLC

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Tecnologia
Mercedes-Benz
 

Mercedes-Benz ha svelato il suo nuovo progetto elettrico pensato per affrontare anche i tracciati fuoristrada più impegnativi: realizzato sulla base del modello già noto EQC, presenta l' EQC 4×4² un veicolo aggiornato sotto molti punti di vista.

Un esercizio di tecnica portato avanti da un team del costruttore tedesco guidato dall'ingegnere Jürgen Eberle al fine di esplorare direttamente sul campo la tecnologia elettrica in abbinamento all'esperienza maturata negli anni su veicoli pensati anche per fuoristrada come i modelli GLC.


Clicca per ingrandire

Markus Schäfer, membro del consiglio di amministrazione di Daimler e Mercedes-Benz ha commentato così la presentazione del veicolo:

"Il nostro obiettivo è combinare lusso moderno e sostenibilità. L'EQC 4×4² mostra quanto può essere piacevole la mobilità sostenibile. È qui che l'elettromobilità high-tech e un'intrigante esperienza del cliente vengono trasferite in montagna, grazie a MBUX e agli aggiornamenti over-the-air. In poche parole, il lusso elettrico e progressivo va fuori strada. Questo studio sulla mobilità mostra chiaramente che, oltre alla passione per la mobilità elettrica, noi di Mercedes-Benz rivendichiamo una forte leadership in questo settore e ne accresceremo ulteriormente l'interesse in futuro"

Pneumatici nella misura 285/50 R 20 nonché una stazza ben diversa dall' EQC di serie: questa versione 4×4²  offre un'altezza libera dal suolo di 293 mm e una capacità di guadare acque con profondità fino 400 mm.

"Un altro punto forte dell'EQC 4×4² è l'esperienza sonora. La produzione acustica comprende suoni che danno al conducente un feedback sulla disponibilità del sistema e sul parcheggio del veicolo, oltre a un suono di guida interattivo ed emozionante. È influenzato da vari parametri come la posizione del pedale dell'acceleratore, la velocità o il tasso di recupero dell'energia. La tecnologia utilizza e algoritmi intelligenti di sound design sono alla base per offrire un'amplificazione sonora in tempo reale dagli altoparlanti interni"

Nessun'altra specifica tecnica è stata fornita per il momento, ad ogni modo Mercedes-Benz con questo progetto mostra tutto il suo knowhow e la possibilità per offrire questo veicolo come modello di serie o perché no un upgrade dell'EQC di serie, creando un fantastico mix tra eleganza e performance fuori strada.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^