Nissan Ariya, primo crossover coupé 100% elettrico per la casa giapponese

Nissan Ariya, primo crossover coupé 100% elettrico per la casa giapponese

Nissan Ariya offre un'accelerazione potente e una guida fluida e silenziosa, oltre a interni accoglienti e lussuosi tipici di una lounge, insieme a funzioni di guida autonoma, l'assistente vocale personale e gli avanzati sistemi di connettività

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Tecnologia
Nissan
 

Nissan Ariya si basa sul concept presentato al Tokyo Motor Show 2019 con lo stesso nome e anticipato per la prima volta da IMx al Tokyo Motor Show 2017. È il primo modello di serie a rappresentare la nuova brand identity elettrificata di Nissan, definendo un percorso verso una nuova era dell’automobile in cui l'elettrificazione, la piattaforma ottimizzata e la tecnologia AI diventeranno lo standard.

Parliamo di un crossover coupé con propulsione completamente elettrica con potenza fino a 290 kW e coppia fino a 600 Nm. Ariya è mosso da un doppio motore elettrico ed equipaggiata con un sistema di trazione integrale. Con cinque versioni per il mercato europeo, sia a trazione integrale che a due ruote motrici, Nissan Ariya è in grado di soddisfare le esigenze di una vasta gamma di clienti.

La versione Ariya 63kWh a due ruote motrici è l'ideale per i pendolari che cercano qualità e stile nel loro EV. Le versioni Ariya 87kWh, sempre a due ruote motrici, offrono un’autonomia più ampia per chi desidera fare viaggi più lunghi.

Le versioni Nissan Ariya con batteria da 63kWh sono dotate di un caricabatteria da 7,4 kW per uso domestico, mentre le 87kWh includono un caricabatteria trifase da 22kW idoneo anche per la ricarica pubblica. Inoltre tutte le versioni di Ariya possono anche supportare una ricarica rapida fino a 130kW.

Autonomia stimata fino a 500 chilometri (in base al ciclo combinato WLTP, soggetto a omologazione).

Gli esterni di Nissan Ariya

La nuova piattaforma per veicoli 100% elettrici ha permesso ai progettisti di adottare nuovi approcci e un migliore impiego dei componenti esistenti.

Il design rappresenta il primo "touchpoint" della Nissan Intelligent Mobility di Ariya, sottolineando una significativa ridefinizione della filosofia progettuale di Nissan. Tale filosofia si basa su ciò che Nissan chiama Futurismo Giapponese Senza Tempo, un approccio tipicamente giapponese, semplice e moderno allo stesso tempo.

Il logo Nissan ridisegnato è posizionato al centro dello “shield” ed è illuminato in modo nitido grazie ai 20 LED che lo compongono. La parte inferiore dello “shield” è delimitata da un bordo sottile che si illumina, insieme al logo, quando Ariya è acceso. I fari a LED, realizzati con quattro mini-proiettori da 20 millimetri, sono combinati con indicatori di direzione sequenziali per reinventare il design V-motion esclusivo di Nissan.

I cerchi sono in alluminio da 19 pollici e a cinque razze (disponibili anche da 20 pollici in funzione dell’allestimento). La fascia anteriore e quella posteriore sono unite da una sola linea che attraversa tutto il profilo laterale della vettura. La parte posteriore di Ariya è caratterizzata da un montante a “C” fortemente inclinato che si fonde con il ponte.

Gli interni di Nissan Ariya

La natura compatta dei componenti del gruppo propulsore ha permesso agli ingegneri Nissan di installare il sistema di climatizzazione sotto il cofano (dove si troverebbe un motore a benzina tradizionale), sfruttando l'intera lunghezza dell’abitacolo senza ostacoli. Inoltre, un pianale piatto e aperto - reso possibile dalla posizione della batteria alla base del telaio - e i sedili Zero Gravity dal profilo sottile, creano grande spazio per le gambe e una facile interazione tra i passeggeri dei sedili anteriori e posteriori.

Il design piatto del pacco batteria e la traversa integrata nel vano batteria, consentono di avere un pianale piano e una estrema rigidità strutturale. Le sospensioni sono ottimizzate a vantaggio di maneggevolezza, stabilità, riduzione delle vibrazioni e quindi del comfort. Le sospensioni posteriori sono multi-link e per alcune versioni è previsto un motore elettrico, per maggiori performance, bilanciamento e comfort.

Nissan Ariya

La silenziosità tipica dei veicoli elettrici e l'uso di materiali fonoassorbenti rendono l’abitacolo confortevole, simile ad un salotto dove guidatore e passeggeri possono rilassarsi e godersi lo spazio.

Il cruscotto minimalista di Ariya si fonde con la forma dell’abitacolo e con le portiere ed è privo di pulsanti e interruttori come quello dei veicoli convenzionali. Le funzioni primarie di controllo del clima sono integrate nella parte centrale sotto forma di interruttori touch, che vibrano quando vengono toccati e appaiono solo quando l'auto è accesa.

Sotto la parte centrale del cruscotto si trova un vano oggetti e un ripiano pieghevole. Il design innovativo del tavolo a scomparsa trasforma l’abitacolo in un ufficio mobile, realizzando un comodo spazio di lavoro.

La posizione della consolle centrale può essere regolata in base alle esigenze del guidatore e le impostazioni salvate per un posizionamento automatico ad ogni uso della vettura. Il nuovo cambio si adatta al palmo della mano e garantisce una posizione di guida rilassata con controlli a portata di mano.

I passeggeri dei sedili posteriori hanno molto spazio per la testa e per le gambe, che possono anche essere incrociate grazie al pianale piatto dell’abitacolo. Ricercatezza e comfort anche per la zona dei sedili posteriori, grazie anche a elementi di stile. La posizione dei sedili anteriori, che coprono il montante centrale, unitamente al tetto apribile offrono ai passeggeri un’emozionante vista panoramica verso l’esterno.

e-4ORCE: comfort di guida e maneggevolezza

La tecnologia di controllo a ruote indipendenti presente su Ariya è stata chiamata da Nissan e-4ORCE. La "e" in e-4ORCE indica il motore Nissan 100% elettrico. "4ORCE" si riferisce alla potenza e all'energia del veicolo, dove "4" indica il controllo integrale.

Il sistema applica un controllo indipendente su ciascuna delle quattro ruote. Questo permette di seguire le curve con minime correzioni dello sterzo. Inoltre, ripartisce in maniera logica la coppia sull’asse anteriore e posteriore.

Il beccheggio della vettura è ridotto al minimo grazie alla frenata rigenerativa sull’asse posteriore e non solo sull’anteriore come nelle altre vetture elettriche o ibride.

Le modalità di guida di Nissan Ariya

Tre sono le possibili modalità di guida, Standard, Sport ed ECO (i modelli e-4ORCE includono anche la modalità Snow), che permettono di adattare la vettura a tutti gli stili di guida e alle varie circostanze. La rigidità strutturale di Ariya, unitamente allo sterzo molto reattivo offrono ottima risposta e precisione in curva. La distribuzione bilanciata del peso, circa 50/50 su asse anteriore e posteriore, grazie alla posizione della batteria, fa sì che Ariya si comporti in curva in modo prevedibile, in piena sicurezza. La forma aerodinamica del sottoscocca piatto contribuisce alla stabilità di guida, mentre il corto raggio di sterzata rende la vettura facilmente manovrabile anche su strade strette e parcheggi.

Intelligent Driving

Presente di serie sulla Nissan LEAF di seconda generazione, ProPILOT è un sistema di assistenza avanzata alla guida che aiuta il guidatore a mantenere la vettura centrata nella corsia, a muoversi nel traffico autostradale stop-and-go e a mantenere una velocità e una distanza prestabilite dal veicolo che precede.

Una volta raggiunta la destinazione, ProPILOT Park aiuta a riconoscere uno spazio libero e guidare il veicolo al suo interno con tre semplici passaggi, rendendo il parcheggio frontale, in retromarcia e parallelo.

e-Pedal, introdotto per la prima volta su Nissan LEAF, permette di accelerare e decelerare utilizzando solo il pedale dell'acceleratore.

Nissan Ariya è inoltre dotato di ulteriori tecnologie di sicurezza, come il Nissan Safety Shield, che comprende Intelligent Around View Monitor, Sistema Intelligente di Avviso Collisione Frontale, Sistema Intelligente di Frenata d’Emergenza, Sistema Automatico di Frenata d’Emergenza Posteriore.

La tecnologia di assistenza personale intelligente di Nissan è dotata di un sistema di riconoscimento vocale con una tecnologia avanzata di comprensione del linguaggio naturale, in modo che il conducente non distolga lo sguardo dalla strada.

Dicendo "Ciao Nissan" o "Ehi Nissan", chi si trova a bordo può chiedere a voce informazioni sul veicolo e gestire l’itinerario di viaggio, compresa la ricerca di punti di interesse. Le funzioni all'interno del veicolo, come la selezione di una playlist o la regolazione della temperatura dell'abitacolo, vengono eseguite senza sforzo e senza che il guidatore distolga lo sguardo dalla strada. Con una connettività integrata (4G), il sistema può accedere ai dati del cloud per comprendere meglio le richieste.

È possibile interagire da remoto con Ariya, per controllare lo stato della batteria e in caso di destinazione programmata, l'Intelligent Route Planner invierà un promemoria quando è il momento di partire. Durante la guida, il sistema monitora le condizioni della strada e suggerisce percorsi alternativi per ridurre i tempi di viaggio. Utilizzando l'applicazione per smartphone NissanConnect, la temperatura dell’abitacolo può essere impostata anche prima di entrare nel veicolo.

L'interfaccia del display è costituita da un quadro strumenti da 12,3 pollici e di un display centrale da 12,3 pollici, allineati fra loro orizzontalmente.

Maggiori dettagli su disponibilità e prezzi di Ariya in Europa saranno disponibili nei prossimi mesi.

Nissan Ariya - specifiche


Specifiche per il mercato europeo

Ariya (2WD)

Ariya (AWD – e-4ORCE)

 

63kWh

87kWh

63kWh

87kWh

87kWh Performance

Capacità della batteria *

*valore stimato, soggetto ad omologazione

65 kWh

(nominale)

63 kWh (effettiva)

90 kWh

(nominale)

87 kWh (effettiva)

65 kWh

(nominale)

63 kWh (effettiva)

90 kWh

(nominale)

87 kWh (effettiva)

90 kWh

(nominale)

87 kWh (effettiva)

Potenza

160 kW

178 kW

205 kW

225 kW

290 kW

Coppia

300 Nm

300 Nm

560 Nm

600 Nm

600 Nm

Accelerazione (0-100 Km/h)

7,5 sec.

7,6 sec.

5,9 sec.

5,7 sec.

5,1 sec.

Velocità massima

160 km/h

160 km/h

200 km/h

200 km/h

200 km/h

Autonomia stimata

*Stima basata su ciclo combinato WLTP

Fino a 360 km

Fino a 500 km

Fino a 340 km

Fino a 460 km

Fino a 400 km

Lunghezza

4595 mm

Larghezza

1850 mm

Altezza

1660 mm

Peso

(Variabile in base alla versione e agli equipaggiamenti)

1,8t – 2,3t

Passo

2775 mm

Capacità del bagagliaio

2WD: LHD 468L, RHD 466L

4WD: LHD 415L, RHD 408L

Tipo di ricarica

CCS (per l’Europa)

Dimensione pneumatici

(Anteriori e posteriori)

235/55R19

255/45R20 (disponibili in opzione)

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pipperon15 Luglio 2020, 17:10 #1
non e' un coupé.
next: il turbodaily iveco e' una vettura sportiva

suvvia e' un cassonetto del pattume.

https://cdn.trendhunterstatic.com/t...rt-forfun2.jpeg

mi raccomando, poi mettiamoci un bel alettone GROSSO e giallo dietro.
Fa piu' sportivo.
Paganetor15 Luglio 2020, 17:19 #2
mi sembrano ENORMISSIMI gli pneumatici... 235/55R19 pure per i modelli meno performanti?
kamon15 Luglio 2020, 18:22 #3
Ah quindi un SUV a quattro posti e quattro porte adesso è una coupè? Ok... Allora io sono un comò.

Queste categorizzazioni delle classi di automobili ormai sono utili quanto la carta igienica bagnata.
Ragerino15 Luglio 2020, 18:27 #4
Quindi è una berlina, alta il doppio, ed elettrica. Ottimo, non è una coupè.

Comunque, i tempi di ricarica sono ridicoli per un veicolo che costerà quanto? 50k€ minimo?
trapanator16 Luglio 2020, 09:08 #5
Nissan : buoni prezzi per carità, ma tagliandi carissimi, costano un occhio
ronthalas16 Luglio 2020, 10:29 #6
Mi sembra un po' troppo più grossa di un Qashqai, forse un po' più piccola, e con ruote meno esagerate, si guadagna in efficienza.
Ma vabbè, se vorranno fare volumi dovranno pensare di ridurre un po'.
Quindi a sto punto, pare che Nissan voglia puntare al "vegano" elettrico? Fino a febbraio in concessionaria mi dicevano che non sapevano ancora se puntare all'elettrico totale, al parziale, all'ibrido... staremo a vedere.
Tecnomania0117 Luglio 2020, 09:41 #7
Grazie agli incentivi tua al modico prezzo di 150.000 euro, pagabili in rate da 100 euro per tutta la tua vita.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^