Nissan Leaf Nismo RC: una race car 100% elettrica al Salone dell'Auto di Torino

Nissan Leaf Nismo RC: una race car 100% elettrica al Salone dell'Auto di Torino

Nissan definisce la nuova Leaf Nismo RC come 'l'unica race car 100% elettrica' presente al Salone dell'Auto di Torino che si svolge in questi giorni al Parco del Valentino

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Tecnologia
Nissan
 
[HWUVIDEO="2780"]nissan[/HWUVIDEO]

Nissan Leaf Nismo RC è capace di un’erogazione complessiva di 240KW di potenza massima per 640 Nm di coppia grazie a due motori elettrici collocati alle estremità opposte del telaio. La potenza massima e l’erogazione di coppia risultano più che raddoppiate rispetto alla versione precedente di Leaf Nismo RC, lanciata nel 2011.

La Leaf Nismo RC scatta silenziosamente da 0 a 100 km/h in soli 3,4 secondi. Oltre ad alcuni aspetti del design, l’auto da corsa riprende la tecnologia della batteria agli ioni di litio ad alta capacità e l’inverter dalla Nissan Leaf di serie, il veicolo 100% elettrico più venduto al mondo con oltre 410.000 unità.

Questa race car è dotata di una serie di dotazioni tecnologiche, come e-Pedal, il sistema che permette di accelerare, frenare e fermare il veicolo utilizzando un singolo pedale. Si tratta di una vettura a trazione integrale in cui la forza motrice viene indirizzata autonomamente a ciascun asse, fornendo istantaneamente coppia alla ruota e garantendo maggiore aderenza all’asfalto. La distribuzione del peso del telaio è ottimizzata grazie al posizionamento della batteria in posizione centrale, mentre i motori elettrici e gli inverter sono montati in corrispondenza delle ruote anteriori e posteriori.

Leaf Nismo RC presenta una serie di componenti alleggeriti e una struttura monoscocca sportiva interamente in fibra di carbonio, per un peso complessivo di 1.220 chili. Se gli interni della nuova Nissan Leaf Nismo RC sono basati sulla versione originaria, gli esterni presentano un look decisamente più grintoso. Lo schema cromatico argento e nero con accenti rossi richiama la vettura Nissan di Formula E. La carrozzeria tripartita comprende sezione anteriore e posteriore rimovibili, finestrini fissi, fari e luci di coda a LED e alettone posteriore regolabile. Il modello è leggermente più lungo rispetto alla versione precedente, con una lunghezza complessiva di 4.546 millimetri e un passo di 2.750 millimetri. Oltre al profilo aerodinamico, inoltre, presenta un assetto ampio e ribassato, con il tetto della vettura ad appena 1.212 millimetri da terra: rispetto alla Nissan Leaf attualmente in produzione sono oltre 300 millimetri in meno.

Al di là della nuova vettura della serie Nismo, Nissan partecipa al Parco del Valentino per raccontare le ultime evoluzioni tecnologiche nell’ambito della mobilità elettrica. Tra queste la tecnologia Vehicle to Grid (V2G), attraverso la quale l’auto diventa capace non solo di assorbire energia dalla rete in fase di ricarica ma anche di restituirla, aiutando concretamente a bilanciare la rete elettrica nazionale, ad ottimizzare il consumo di energia prodotta attraverso fonti rinnovabili discontinue (solare ed eolico) e offrendo un beneficio economico ai proprietari di auto elettriche.

A tal proposito Nissan per prima ha siglato lo scorso maggio una partnership con RSE ed Enel X per la sperimentazione e lo sviluppo in Italia della tecnologia V2G tramite l’impiego di due Nissan Leaf e due colonnine bidirezionali Enel Juice2Grid per la durata di 18 mesi.

All'inizio di questa pagina trovate l'intervista a Bruno Mattucci, Presidente e AD Nissan Italia, in cui si parla dei temi trattati nella news, della fattibilità dell'elettrificazione in Italia e di altro ancora. Inoltre, non mancate di guardare le foto delle auto più belle del Salone dell'Auto di Torino.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ragerino21 Giugno 2019, 17:50 #1
Si ma la batteria da quant'è?
Quanto dura in pista? 20 minuti ?
Bestio21 Giugno 2019, 17:52 #2
RC nel senso di Radio Controlled?
Una macchina radiocomandata in scala 1:1:?
Mparlav21 Giugno 2019, 18:10 #3
E' un prototipo che non verrà commercializzato, ne produrranno solo 6 e non farà gare, solo esibizioni.
Ha la stessa batteria da 40 kWh della Leaf commerciale.
Utonto_n°121 Giugno 2019, 23:32 #4
Originariamente inviato da: Mparlav
E' un prototipo che non verrà commercializzato, ne produrranno solo 6 e non farà gare, solo esibizioni.
Ha la stessa batteria da 40 kWh della Leaf commerciale.


Ha detto che la versione normale, che ha lì vicino ha autonomia da 380Km, quindi credo abbia l'ultima versione che hanno commercializzato con batterie da 62 kWh
http://www.hdmotori.it/2019/01/09/n...-autonomia-ces/
perchè, se hanno preso quella da 40, fanno veramente poca strada...
Cmq Enel ha sospeso l'acquisto delle Leaf, per passare all'acquisto delle Hyundai Kona
h4xor 170122 Giugno 2019, 07:49 #5
Originariamente inviato da: Bestio
RC nel senso di Radio Controlled?
Una macchina radiocomandata in scala 1:1:?


bhe la differenza tra un'auto a pile e un'altra è solo l'involucro, quindi più o meno si
stoka22 Giugno 2019, 22:50 #6
Originariamente inviato da: Utonto_n°
Cmq Enel ha sospeso l'acquisto delle Leaf, per passare all'acquisto delle Hyundai Kona

interessante sarebbe capirne i motivi...
come mai questa decisione ?
i prezzi della Leaf sono aumentati ?
contratto con Nissan scaduto ?
poco margine ?
cosa ha la Kona che la Leaf defice ?
stoka22 Giugno 2019, 22:57 #7
Originariamente inviato da: Bestio
RC nel senso di Radio Controlled?
Una macchina radiocomandata in scala 1:1:?

... you win
thresher325323 Giugno 2019, 15:41 #8
Originariamente inviato da: h4xor 1701
bhe la differenza tra un'auto a pile e un'altra è solo l'involucro, quindi più o meno si


Eh mentre i ventimila crossover diesel disponibili oggi in commercio sono tutti diversissimi
Utonto_n°123 Giugno 2019, 17:57 #9
Originariamente inviato da: stoka
interessante sarebbe capirne i motivi...
come mai questa decisione ?
i prezzi della Leaf sono aumentati ?
contratto con Nissan scaduto ?
poco margine ?
cosa ha la Kona che la Leaf defice ?


Il fatto è che la Kona ha 64 kWh di batterie e costa, di listino, 2 mila euro in più, quindi da 39 mila a 41, non credo gli cambi molto il leasing, mentre l'autonomia effettiva aumenta del 50%, ad es. in autostrada da 180 km si passa a 270 (mediamente), ne hanno presa qualcuna in prova ed hanno appurato la differenza, tutto qui
stoka23 Giugno 2019, 18:05 #10
Originariamente inviato da: Utonto_n°
l'autonomia effettiva aumenta del 50%, ad es. in autostrada da 180 km si passa a 270 (mediamente), ne hanno presa qualcuna in prova ed hanno appurato la differenza, tutto qui

grazie...interessante.
Comunque sempre 40 mila... bei soldini...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^