Novitec Tesla Model 3: il preparatore modifica l'elettrica

Novitec Tesla Model 3: il preparatore modifica l'elettrica

Il preparato Novitec ha annunciato una serie di modifiche per la Tesla Model 3. I kit comprendono nuovi cerchi ma anche alcuni accessori aerodinamici in fibra di carbonio e delle sospensioni modificate per migliorare l'handling.

di pubblicata il , alle 18:21 nel canale Tecnologia
TeslaTesla
 

Un'automobile elettrica può essere "modificata" da uno dei più esperti preparatori al Mondo? Novitec, che solitamente pensa a brand come Ferrari, McLaren, Porsche e altri, ha messo le mani sulla Tesla Model 3 per renderla più sportiva esteticamente e anche migliorare la guidabilità.

Novitec Tesla Model 3

Novitec aveva già proposto kit per Model S e Model X ma con la diffusione della Tesla Model 3 non è passato molto tempo per vedere alcune modifiche anche sul modello "economico". Purtroppo non è stata toccata la parte dedicata alla gestione dei motori elettrici. Si tratta comunque di un'operazione interessante che mostra l'interesse che suscita Tesla.

Per la nuova Novitec Tesla Model 3 si parte dai cerchi in lega e dalle gomme. I cerchi forgiati Vossen NV2 disponibili in diverse colorazioni e finiture sono da 21" mentre le gomme sono da 245/30 R21 e 295/25 R21. Questo consente di avere un look più aggressivo all'automobile elettrica migliorandone l'aderenza.

Tesla Model 3

Si passa poi alla parte aerodinamica con accessori realizzati in fibra di carbonio. La Tesla Model 3 potrà così avere un nuovo spoiler frontale, delle minigonne laterali, uno spoiler posteriore e un nuovo diffusore. Grazie a questi componenti studiati nella galleria del vento si va così a cambiare l'estetica (parzialmente) senza però esagerare.

La guidabilità della Novitec Tesla Model 3 è stata rivista grazie a nuove sospensioni: si può agire per ridurre l'altezza del veicolo (fino a 30 mm) ma anche installare un kit completamente regolabile (che abbassa l'altezza fino a 40 mm) permettendo di scegliere tra prestazioni e comfort.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pių interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ragerino09 Agosto 2019, 10:14 #1
Tutto molto bello, ma all'atto pratico rimane la stessa macchina
JohnnyD203609 Agosto 2019, 12:19 #2
Ma che news sarebbe? Dove sta la tecnologia in un cambio di cerchi gomme ed ammortizzatori? Novella 2000 da news più interessanti.. Ho cliccato pensando chissà cosa avrei letto ed invece... Due righe sul nulla cosmico. Complimenti. Sarebbe meglio farsi le ferie senza pubblicare news "filler"
giuliop09 Agosto 2019, 16:39 #3
Sono sicuramente ignorante riguardo all'automobilsmo, ma cosa sarebbe un "preparatore"? O è un "preparato", come si legge nel sottotitolo?
filippo198009 Agosto 2019, 17:35 #4
Giuliop credo, ma anch'io sono ignorante in materia, che il preparatore è colui che "prepara" una macchina modificandola in qualche modo ... il preparato, invece, sarà un errore di battitura ma tutto può essere :-)
giuliop10 Agosto 2019, 15:42 #5
Originariamente inviato da: filippo1980
Giuliop credo, ma anch'io sono ignorante in materia, che il preparatore è colui che "prepara" una macchina modificandola in qualche modo ... il preparato, invece, sarà un errore di battitura ma tutto può essere :-)


Grazie, Filippo, per la risposta. Avevo immaginato anch'io che fosse come dici tu, ma mi sa tanto di significato inventato.
BulletHe@d12 Agosto 2019, 09:26 #6
Per filippo1980 e giuliop
in gergo tecnico del campo automobilistico si intende come preparatore un officina o un azienda (come nel caso della Novitec) che fanno del "preparare" le auto il loro mestiere, ovvero progettare kit di modifica sia aereodinamica che di assetto, o nei casi più grandi anche di natura meccanica/elettronica per estrapolare cavalli e coppia migliori dal motore, in questo caso specifico Novitec ha presentato un kit entry level dove si hanno minime ma basilari modifiche aereodinamiche sia modifiche al reparto sospensioni (inseriscono delle sospensioni regolabili in altezza e durezza) che unite alle nuove gomme e cerchi maggiorati danno alla Model 3 più aderenza durante la guida.

P.S.
in questo caso parliamo di un azienda seria non di qualche cinesata che scopiazza fast & furious, anche se esteticamente sembrano poco influenti se fatte bene come in questo caso migliorano e non di poco l'efficienza aereodinamica del veicolo cosa che incide anche sul consumo dello stesso che sia alimentato a benzina o da energia elettrica
giuliop14 Agosto 2019, 14:29 #7
Originariamente inviato da: BulletHe@d
Per filippo1980 e giuliop
in gergo tecnico del campo automobilistico si intende come preparatore un officina o un azienda (come nel caso della Novitec) che fanno del "preparare" le auto il loro mestiere, ovvero progettare kit di modifica sia aereodinamica che di assetto, o nei casi più grandi anche di natura meccanica/elettronica per estrapolare cavalli e coppia migliori dal motore, in questo caso specifico Novitec ha presentato un kit entry level dove si hanno minime ma basilari modifiche aereodinamiche sia modifiche al reparto sospensioni (inseriscono delle sospensioni regolabili in altezza e durezza) che unite alle nuove gomme e cerchi maggiorati danno alla Model 3 più aderenza durante la guida.

P.S.
in questo caso parliamo di un azienda seria non di qualche cinesata che scopiazza fast & furious, anche se esteticamente sembrano poco influenti se fatte bene come in questo caso migliorano e non di poco l'efficienza aereodinamica del veicolo cosa che incide anche sul consumo dello stesso che sia alimentato a benzina o da energia elettrica


Grazie, non lo sapevo. Confesso che mi basavo su pregiudizi, purtroppo le traduzioni che si leggono qui sono generalmente approssimative e mi aspettavo l'ennesima parola mal tradotta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^