Nuova DS4: design completamente rinnovato e versione ibrida Plug-in

Nuova DS4: design completamente rinnovato e versione ibrida Plug-in

Si è appena concluso l'atteso evento di reveal della nuova DS 4. Cambia completamente nelle forme ed è molto più audace che in passato, con tre versioni e una motorizzazione elettrificata

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Tecnologia
DS Automobiles
 

Nuova DS4 finalmente si mostra al grande pubblico: appena terminato un evento di reveal pieno di novità, e non solo sul design. Tre sono le forme di Nuova DS 4, ovvero: DS 4, DS 4 Cross e DS 4 Performance Line.

Parliamo di un SUV coupé sportivo basato sulla piattaforma EMP2, sviluppata a beneficio del concept di DS4 con miglioramenti alle prestazioni, alla sicurezza e alla modularità. Nuova DS4 presenta ora le seguenti misure: 4,44 metri di lunghezza per 1,83 di larghezza e 1,47 di altezza. In altri termini, è ben lontana dall'approccio classico dei SUV crossover, con un'impronta decisamente più sportiva.

Esterni

Gli esterni della Nuova DS4 sono sorprendenti, con un frontale imponente e la calandra a rombi che separa i gruppi ottici DS Matrix Led Vision con luci diurne verticali dotate di 98 Led. Di questi ultimi è interessante soprattutto la parte centrale, dotata di modulo intelligente che si adatta a una serie di elementi come condizioni climatiche, al modo a cui si guida e all'ambiente circostante. Dispone di un elemento rotante che viene gestito in autonomia dal veicolo in base alle condizioni esterne. Grazie alla tecnologia Matrix Beam, 15 elementi indipendenti che si possono accendere o spegnere in modo da evitare di abbagliare un'eventuale altra macchina che stiamo incrociando.

I grossi cerchi in lega da 19 o 20" e un tetto con un andamento decisamente più dolce sono gli aspetti che rendono sportivo il look del nuovo SUV francese. Il posteriore presenta linee decise con scarichi cromati integrati nel paraurti e gruppi ottici posteriori che si ricollegano al montante C. La DS 4 Cross adotta, inoltre, le protezioni nere opache su paraurti e minigonne, mentre la Performance Line presenta una tinta nera a dominare le finiture esterne.

Interni

L'abitacolo è invece più minimalista con la plancia che segue l'andamento delle linee esterne, con sistema di infotainment e DS Toggle, pulsanti fisici che ricordano gli allestimenti interni delle sorelle di casa Peugeot. Con Nuova DS4 debutterà il sistema di infotainment Iris, controllabile tramite gesti o tramite la voce senza dover allontanare le mani dal volante. Tutti i controlli tipici dello smartphone di tipo smart touch saranno riprodotti anche tramite Head-Up Display: in qualsiasi momento, infatti, anche senza guardare lo schermo, basterà un semplice gesto e l'algoritmo del sistema di infotainment lo riconoscerà e attiverà la funzione corrispondente. Come al solito, molte funzioni, come l'aria condizionata, non sono più controllate tramite pulsanti diretti, ma tramite il touchscreen centrale. DS promette un'esperienza di interazione di nuova generazione, un salto nel futuro che incrocia controlli avveniristici e ADAS.

In particolare, il nuovo sistema di infotainment con Head-Up Display garantirà una visualizzazione avanzata in stile Realtà Aumentata. La tecnologia proietta sulla strada informazioni provenienti dagli ADAS, dal sistema di navigazione e dal sistema di infotainment. Secondo studi, avere tutte queste informazioni sott'occhio è più sicuro rispetto al dover girare lo sguardo per il veicolo e, secondo DS, questo tipo di tecnologia aumenterà il livello di sicurezza sulla strada al punto che sarà di serie a partire dall'allestimento medio del veicolo.

Con diagonale di 21", il sistema di Head-Up Display proietterà le informazioni del navigatore in modo tale da dare l'impressione di apparire sulla strada, a 4 metri di distanza.

Motori

EMP2 accoglierà la motorizzazione ibrida ricaricabile di ultima generazione DS per un totale di 225 cavali (165 kW) con autonomia di 50 chilometri in modalità completamente elettrica a zero emissioni (dato ancora in attesa di certificazione). La versione ibrida plug-in combina un motore a benzina a quattro cilindri da 132 kW/180 CV e un motore elettrico da 81 kW/110 CV. DS Automobiles parla di ricarica in 8 ore con una presa domestica classica e in un'ora e mezza con wallbox.

Sin dal lancio, comunque, saranno disponibili anche le motorizzazioni diesel e benzina con cambio automatico a 8 velocità. Quest'ultimo è integrato nel quadro comandi e funzionerà attraverso un toogle studiato in maniera tale da privilegiare l'ergonomia.

Altri dettagli su Nuova DS4 si trovano qui e sul sito ufficiale DS Automobiles.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^