Nuove Model S e Model X in arrivo dal secondo trimestre, ma solo in USA

Nuove Model S e Model X in arrivo dal secondo trimestre, ma solo in USA

Commentando i propri risultati finanziari del primo trimestre 2021 Tesla conferma il prossimo debutto delle nuove versioni di Model S e Model X; ci vorrà però ancora tempo prima di vederle in Italia

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Tecnologia
Model XModel STesla
 

Nel commento ai propri risultati finanziari dei primi 3 mesi del 2021, dei quali abbiamo parlato a questo indirizzo, Tesla ha fornito informazioni sulle tempistiche di commercializzazione delle nuove versioni di Model S e Model X, le due vetture di più grandi dimensioni (e costo) della gamma del produttore americano.

Per questi veicoli Tesla ha annunciato a inizio 2021 un profondo restyling, soprattutto negli interni, con la disponibilità di nuove versioni con potenze più elevate rispetto a quanto proposto in commercio in precedenza. E' per questo motivo che l'azienda non ha prodotto, nel corso dei primi 3 mesi del 2021, nessuno di questi veicoli destinandolo alla vendita: delle poco più di 2.000 vetture di queste famiglie vendute nel Q1 2021 si tratta di modelli con caratteristiche e design precedenti, non di quelle restyling.

teslamodelsplaid_720.jpg

Elon Musk avrebbe confermato l'intenzione di produrre a regime, ogni settimana, circa 2.000 tra Model S e Model X di nuova generazione, così da allinearsi al target di riferimento attuale che prevede una produzione cumulata di circa 100.000 vetture di questo tipo. Al momento attuale l'ordine di una delle nuove Model S Long Range negli Stati Uniti riporta una data indicativa di evasione dell'ordine tra i mesi di agosto e settembre, mentre le consegne di Model S Plaid sono riportate tra giugno e luglio; la data slitta al periodo pari a metà 2022 per la versione Plaid+ a più elevata potenza. Per Model X, invece, le date di consegna indicate in fase di ordine sono per entrambe le versioni comprese tra i mesi di ottobre e novembre.

tesla_model_s_new_2021_4.jpg

Provando a configurare una di queste vetture sul sito italiano scopriamo un netto slittamento in avanti delle date di consegna rispetto a quanto inizialmente comunicato. Dal mese di settembre siamo passati ad una stima del primo trimestre 2022, con una ancor più generica indicazione 2022 per Model S Plaid+, la versione più potente e con autonomia dichiarata maggiore di tutti gli altri modelli. Chi è interessato ad una di queste vetture dovrà quindi attendere ancora molto tempo prima di veder concretizzato il proprio ordine d'acquisto.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cristiano®27 Aprile 2021, 21:09 #1

la prossima

Grande Tesla sarai mia
Ginopilot27 Aprile 2021, 21:29 #2
E niente, al solito brutte come la morte.
ramses7728 Aprile 2021, 07:43 #3
Se si prova ad ordinarne una ora, il sito dice consegna 22Q1.
blobb28 Aprile 2021, 07:50 #4
Ammazza veloci sono 6 mesi che hanno fermato la produzione della model x - s
E la nuova serie iniziano a consegnarla tra 6 mesi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^